Verucchio: al Pazzini si va a caccia di mostri con “Mostriciattoli”

0
Condividi

Domenica 16 febbraio andrà in scena “Mostriciattoli” al Teatro Eugenio Pazzini di Verucchio: Giallo Mare Minimal Teatro racconta la storia del piccolo Olmo che deve combattere contro i mostri che popolano la sua stanza.

Domenica 16 febbraio, alle ore 16.30, al Teatro Eugenio Pazzini di Verucchio, andrà in scena “Mostriciattoli” del Giallo Mare Minimal Teatro.

Olmo è un bambino che vuol essere grande ma tutti lo considerano piccolo… – Non puoi restare alzato fino a tardi sei piccolo! – Dammi la mano per attraversare la strada sei piccolo! Uffa, pensa Olmo, ma io invece sono capace di fare tante cose… So andare all’avventura da solo … Da un po’ di tempo tutti gli dicono: – fai attenzione, ormai sei grande – non far rumore ormai sei grande – non romperlo ormai sei grande e Olmo si domanda come mai è diventato grande improvvisamente.

È successo quando è arrivata Anna, la sorellina! Son tutti lì intorno a lei sorridenti e lei non riesce nemmeno a parlare o a camminare eppure son tutti felici quando lei fa ghe ghe gu gu… però Olmo è quasi sicuro che sotto le sembianze della sorellina si nasconda un mostro e lui troverà le prove! Oppure tutto è cominciato quando è andato in prima elementare? Tante cose nuove da imparare, tante nuove regole da rispettare e la maestra o il maestro, forse anche loro sono mostri da smascherare. I mostri popolano tutta la casa, la scuola, la stanza di Olmo ma i grandi non li vedono fino a che un incontro fortunato con un piccolo cane, Polpetta, porta Olmo a dimenticare le sue paure, anzi a combatterle e a diventare grande. Cosi anche la scuola e la sorellina piano piano perdono le sembianze di mostro, anzi di mostri in casa non ce ne sono più. Neanche un piccolo mostriciattolo.

Tecnica utilizzata: teatro d’attore, immagini e disegno su sabbia dal vivo.

Età consigliata: dai 3 anni

Ingresso: 6 euro bambini (da 3 ai 14 anni, fino ai 3 anni l’entrata è gratuita), 7 euro adulti

Info e prenotazioni: cell. 320.5769769 – tel. 0541.670168 (La prenotazione telefonica varrà fino alle 16.00)

Nei giorni di spettacolo la biglietteria sarà aperta dalle ore 14.30

Condividi

Comments are closed.