Treno gratis a chi va in vacanza sulla Riviera Romagnola, anche nel 2017

0
Condividi

Anche per l’estate 2017 è confermata l’iniziativa “Al mare in treno” che prevede il rimborso del biglietto ferroviario di sola andata per vacanze di una settimana sulla Riviera Romagnola e di andata e ritorno per vacanze di due settimane. Scopri i dettagli

Viaggio e trasferimento in hotel gratuito a chi sceglierá il treno per concedersi una vacanza di almeno una settimana a Riccione, Rimini, Cattolica, Misano Adriatico, Bellaria, Igea Marina, Cesenatico, San Mauro Mare (Gatteo a Mare), Cervia – Milano Marittima e Ravenna.

Rimborso: 25-80 euro

Grazie all’iniziativa “Al mare in treno 2017“, i clienti Trenitalia che soggiorneranno almeno una settimana negli alberghi convenzionati delle tre cittadine della Riviera romagnola riceveranno direttamente dall’albergatore il rimborso del ticket ferroviario di andata. L’importo rimborsabile per il soggiorno di una settimana di vacanza è pari al biglietto di sola andata fino a 40 euro a persona per gli hotel a 3 e 4 stelle e di 25 euro a persona per gli hotel a 1 e 2 stelle.

mare_spiaggia_rimini_bimbiarimini

Se il soggiorno sale a due settimane, il rimborso verrà esteso anche al biglietto di ritorno: i rimborsi quindi raddoppiano ma con le stesse modalità del viaggio di andata. Per due settimane di permanenza viene rimborsato il biglietto di andata e ritorno fino a 80 euro a persona per gli alberghi a 3 e 4 stelle e di 50 euro a persona per gli alberghi a 1 e 2 stelle.

Anche quest’anno c’è il rimborso del biglietto dell’autobus utilizzato dai clienti per il trasferimento dalla stazione di Rimini all’hotel prescelto.

Bandiera verde 2017: ecco le spiagge dell’Emilia Romagna promosse dai pediatri

‘Festival dei bambini’ in Riviera atto quarto

Condividi

Comments are closed.