Venerdí 8 torna in scena il Laboratorio Psicosociale Alcantara con “Pinocchio Up&Down”

0
Condividi

Torna in scena venerdì 8 novembre, alle 21, al Teatro degli Atti di Rimini il Laboratorio Psicosociale di Alcantara con “Pinocchio Up&Down”, una rivisitazione della celebre storia, molto ironica e a volte un po’ amara.

Burattini in cerca della propria identità, realizzati con cura e amore, ma a volte nati un po’ imperfetti. Come tutti, sempre in bilico fra l’essere “bravi”, così come la società si aspetta da noi e il desiderio innato di scoperta e libertà.

Secondo la formazione spiccatamente pedagogica di Alcantara, c’è verso il mondo della disabilità, la ricerca della comprensione di una realtà altra, e di una modalità comune di espressione e comunicazione, durante la quale non c’è un addestramento da educatore ad educato mediante le diverse tecniche espressive adoperate, ma un uso di queste per indagare le diverse possibilità del movimento che può diventare gesto, e della parola.

Il lavoro laboratoriale assume così un significato sempre più profondo, alla ricerca di una sempre più marcata identità artistica originale: dal “corpo sociale” al “corpo poetico”.

L’obiettivo non è mai terapeutico, ma ricerca un rapporto con la diversità, di cui il teatro si fa insostituibile strumento di elaborazione, perché l’esperienza del teatro è un’occasione di incontro e relazione autentica, basata su dinamiche comunicative assolutamente originali ed irriducibili ad altro.

Ingresso a offerta libera a sostegno delle attività del Laboratorio Psicosociale. Piano di zona per la salute ed  il benessere sociale – Distretto Rimini Nord. In collaborazione con il Comune di Rimini-Assessorato alla Cultura.

INFO: 0541 727773, 328 1825004, info@alcantarateatroragazzi.it –

Condividi

Comments are closed.