Stadio del Nuoto di Riccione sempre più formato famiglia

0
Condividi

Il nuovo anno si apre con tante novità: dal 10 gennaio la domenica per le famiglie è “Allena mente e corpo”, incontri gratuiti con gli esperti su vari temi e poi tutti in acqua per provare Aquagym e Ambientamento insieme agli istruttori della Polisportiva Comunale. E sugli abbonamenti prorogata la promozione “Family”

Il nuovo anno inizia sotto il segno delle novità allo Stadio del Nuoto di Riccione. Tante iniziative, promozioni, sconti e nuovi orari pensati per le esigenze di tutte le fasce d’età.

La domenica per la famiglia ‘Allena mente e corpo’

riccione_stadio_nuoto_2_bimbiariminiE’ la novità delle domeniche allo Stadio del Nuoto di Riccione. Da domenica 10 gennaio (e poi nelle domeniche a seguire, fino a metà marzo) ci sarà la possibilità di unire utile e dilettevole portando in piscina tutta la famiglia.
Dalle 9 alle 10.30, nella sala conferenze dell’impianto sportivo: “Lo sapevi che…?”, serie di incontri gratuiti con gli esperti per scoprire tante curiosità sui temi più diversi, dalla biologia marina al meteo, dall’educazione civica ad internet, passando per l’orienteering, l’antincendio, marineria e il primo soccorso… Grazie ad accreditati esperti nei vari settori e alla disponibilità accordata dai corpi delle Forze dell’Ordine e dalle associazioni, si potrà conoscere la base di questi argomenti e fare domande per togliersi tutte, ma proprio tutte, le curiosità.
Questo il programma degli incontri:

  • 10 gennaio “Antincendio” a cura dei Vigili del Fuoco di Rimini;
  • 17 gennaio “Educazione civica” a cura dei Carabinieri di Riccione;
  • 24 gennaio “Marineria” a cura della Capitaneria di Porto di Riccione;
  • 31 gennaio “Orienteering” a cura del professor Gianfranco Luigi;
  • 21 febbraio: “I pericoli del web” a cura della Polizia Postale di Rimini;
  • 28 febbraio “Biologia marina” a cura della dottoressa Samanta Calcabrini;
  • 6 marzo “Primo soccorso” a cura della Croce Rossa di Riccione;
  • 13 marzo “Meteo” a cura dell’Aeronautica Militare di Rimini.

A seguire (dalle 11 alle 12) tutti in piscina per “Vuoi provare a…?”: adulti e bambini avranno la possibilità di fare attività gratuitamente, scoprendo i corsi di Aquagym (per i grandi) e di Nuoto Ambientamento (per i piccoli dai 3 ai 6 anni) insieme agli istruttori della Polisportiva Riccione.

Due nuovi abbonamenti e nuovi orari serali in piscina

riccione_stadio_nuoto_3_bimbiariminiAlla reception dello Stadio del Nuoto, poi, ti aspettano due nuove tipologie di abbonamento. Per il nuoto libero e per le lezioni di Aquawellness sono attive tessere da 24 ingressi al prezzo di 150 euro (validità fino al 31 maggio 2016).

Dal 7 gennaio, inoltre, la piscina dello Stadio del Nuoto di Riccione per il nuoto libero chiuderà al pubblico alle ore 21. Dalle ore 21 alle 22,30 l’impianto rimarrà aperto esclusivamente per le attività sportive e i corsi delle varie discipline.
L’ingresso per il nuoto libero dalle ore 20 alle 21 costerà solamente 3 euro.
Nelle giornate di martedì e giovedì l’impianto anticipa l’apertura mattutina alle ore 7,30.

Questo è il riepilogo degli orari di apertura dello Stadio del Nuoto:

  • lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8,30 alle 22 (nuoto libero fino alle 21);
  • martedì e giovedì dalle ore 7,30 alle 22 (nuoto libero fino alle 21);
  • sabato dalle ore 9 alle 18,30; domenica dalle ore 9 alle 12.30.

Promozione ‘Family’ prorogata

Visto il successo ottenuto, è stata prorogata la promozione “Family”. Una famiglia di tre persone (genitori più bambino, oppure un genitore e due bambini) che si iscrivono anche in tempi diversi alle attività della piscina (nuoto ambientamento, nuoto ragazzi, nuoto adulti e attività di wellness in acqua per adulti) pagherà il primo abbonamento stagionale a prezzo intero, il secondo con lo sconto del 10% e il terzo con uno sconto del 50%. Per usufruire di questa promozione “Family” occorre presentare lo stato di famiglia.

Info: per informazioni e iscrizioni ai corsi della Polisportiva Riccione: reception dello Stadio del Nuoto (via Monte Rosa) tel. 0541 644410

Condividi

Comments are closed.