Il centenario di Roald Dahl in biblioteca di Misano

0
Condividi

“La fabbrica di cioccolato”, Il GGG, Le streghe, Matilde… Libri che hanno incantato generazioni di lettori, facendoli appassionare a mondi fantastici eppure così reali. Domenica 17 aprile, alle ore 10,30, in biblioteca di Misano “Tanti auguri, Dahl!” con la brava Alessia Canducci.

roald_dahl_2a_bimbiarimini“Lo scrittore che ha liberato i bambini italiani”, affermò Donatella Ziliotto, scrittrice, traduttrice, scopritrice di Roald Dahl. Da cosa li aveva liberati? Dall’idea che gli adulti hanno sempre ragione, che sanno quel che fanno, che si comportano sempre bene…Ha raccontato invece di terribili zie e insopportabili nonne, di temibili direttrici e di padri mediocri. Ha però aiutato i bambini a riconoscere il buono che nonostante tutto c’è intorno a noi. I giganti gentili, le maestre affettuose, i padri straordinari. E poi ha fatto ridere, e continua a far ridere e ha fatto leggere e continua a far leggere.

Per festeggiare i 100 anni del grande scrittore inglese Roald Dahl, amato da intere generazioni di bambini e ragazzi, in biblioteca di Misano domenica 17 aprile, alle ore 10,30, si terra un appuntamento speciale dal titolo: “Tanti auguri, Dahl!“, a cura di Alessia Canducci. Un assaggio delle sue storie più divertenti, tra personaggi bizzarri e stravaganti e trame magiche ed irriverenti, per bambini dai 4 ai 9 anni.

INFO: 0541 618484, biblioteca@comune.misano-adriatico.rn.it

Condividi

Comments are closed.