L’emozione dell’antico a Rimini anche per i più giovani

0
Condividi

Proseguono anche dopo Ferragosto le iniziative dei Musei Comunali: visite guidate per tutte le età e la possibilità per bambini e ragazzi di compiere un viaggio nel tempo per vestire i panni di un ceramista che decorava il vasellame per la splendida mensa dei Malatesta.

L’estate al museo, ricca di proposte espositive, continua ad animarsi di appuntamenti nell’ambito del programma di ‘Rimini. L’emozione dell’antico’, la rassegna di visite guidate e laboratori promossa dai Musei Comunali di Rimini.

Un’occasione per tutti, ragazzi e adulti e quindi anche le famiglie, di conoscere la città nei luoghi legati ai personaggi che l’hanno resa celebre nel mondo, ma anche di compiere un viaggio nel tempo per vestire i panni di un ceramista che decorava il vasellame per la splendida mensa dei Malatesta.

“A spasso nella storia”, due visite guidate

Nella settimana che segue Ferragosto due sono le iniziative in calendario per  “A spasso nella storia”, visite guidate in lingua italiana e inglese fra città e museo:

Benvenuti ad Ariminum!

musei_rimini_ferragosto_bimbiariminiMartedì 18 agosto ore 17

La Domus del Chirurgo – un’area archeologica che ha restituito un contesto d’eccezione, la taberna medica di un chirurgo vissuto nell’Ariminum del III secolo d. C. e il più ricco corredo di strumenti medico-farmaceutici dell’antichità – è la prima tappa dell’itinerario che accompagna alla scoperta della città romana attraverso le sue vie, il foro, il ponte di Tiberio, l’Arco di Augusto fra archeologia, storia, miti e leggende

Da Cesare a Sigismondo

Mercoledì 19 agosto ore 17

museo_citta_rimini_bimbiariminiVisita guidata sulle tracce dei grandi personaggi che hanno segnato la storia di Rimini: dal passaggio del Rubicone ai monumenti eretti da Augusto, Tiberio e Adriano, dalla Domus di un esperto chirurgo venuto dall’oriente fino a Sigismondo Pandolfo Malatesta, principe della Signoria che ha nel Tempio malatestiano il suo simbolo più celebre.

Appuntamento alla Domus del Chirurgo (piazza Ferrari). Durata 2 ore

Quota di partecipazione euro 7; gratuito fino a 7 anni; euro 4 fino a 18 anni e dopo i 65.

Si richiede prenotazione (tel  0541 704421-26-28) entro le ore 12 del giorno precedente ogni visita. L’attività verrà svolta a raggiungimento di un minimo di 12 iscritti (max 25 partecipanti),

Per bambini e ragazzi ‘A tavola con i Malatesta’

malatesta_laboratorio_museo_rimini_bimbiariminiProsegue anche “Piccolo Mondo Antico festival Estate”: mercoledì 19 agosto, alle ore 21, è in programma ‘A tavola con i Malatesta’, laboratorio di decorazione della ceramica per ragazzi (a partire da 10 anni). Nell’atelier di un ceramista riminese del Rinascimento, decoriamo un piatto o una coppa ispirandoci ai motivi e ai colori tipici del vasellame utilizzato alla corte dei Malatesta. Un oggetto che ciascuno porterà via con sé a ricordo dell’esperienza.

Appuntamento al Museo della Città (via Tonini 1- Rimini).

Quota di partecipazione euro 5 a bambino. Si richiede prenotazione (tel. 0541 704421-26-28) entro le ore 12 del giorno precedente il laboratorio. L’attività verrà svolta a raggiungimento di un minimo di 15 iscritti (max 25 partecipanti).

Rimini: ecco 10 cose da non perdere insieme ai nostri bimbi

Condividi

Comments are closed.