Ecco la nona edizione del “Mese delle Famiglie”

0
Condividi

In ottobre a Rimini un ricco programma di eventi e iniziative aspetta bambini e genitori con convegni, incontri, laboratori, letture, mostre, feste e tanto altro, tutto gratuito. Il tema della nona edizione dell’iniziativa curata dal Centro per le Famiglie è lo stare bene in famiglia e le buone prassi che lo promuovono. Ecco il calendario degli appuntamenti!

Essere genitori oggi: sosteniamo le buone pratiche per stare bene in famiglia. Ecco il tema del ‘Mese delle Famiglie’ 2015, l’appuntamento ormai tradizionale del Centro per le Famiglie di Rimini. Un ricco programma di eventi e iniziative aspetta bambini e genitori in ottobre (ma in pratica anche giá in settembre e poi in novembre) con convegni, incontri, laboratori, letture, mostre, feste e tanto altro, tutto gratuito.

Le famiglie per un mese al centro della cittá

mese_famiglie_rimini_bimbiariminiLa nona edizione del Mese delle Famiglie è un traguardo importante per la comunità riminese, figlio di una sinergia tra Istituzioni, associazioni e cittadinanza attiva, che negli anni ha visto crearsi, crescere e consolidare questo evento unico nel suo genere – le parole del sindaco Andrea Gnassi e di Gloria Lisi, assessore comunale alle Politiche della Famiglia e Città dei Bambini, nel volantino di presentazione dell’iniziativa -. Un evento che mette al centro della città per un intero mese le famiglie, i loro bisogni, le loro capacità, i servizi e le opportunità loro dedicate, richiamando professionisti ed esperti del settore tra i più ricercati ed apprezzati. Non solo, mette al centro il protagonismo stesso delle associazioni che si occupano delle famiglie, inserendo le loro attività a pieno titolo nella programmazione. In questi anni abbiamo preso consapevolezza di come, anche in periodi di crisi economica e di mancanza strutturale di risorse, l’evento sia vissuto grazie al contributo e alla volontà di una comunità che lo ha adottato come strumento prezioso della propria identità sociale e culturale. Questo è forse il risultato più importante che ci proietta a tagliare l’anno prossimo l’anniversario più atteso, il decimo. La crescita dell’evento è andata di pari passo con la crescita del tessuto sociale e famigliare riminese. Sono infatti più di 73mila le famiglie residenti a Rimini; a loro, ma non solo, sarà dedicato il mese di ottobre, portando in centro, nelle piazze, nelle strade, nei parchi, un nuovo modo di intendere la genitorialità, la socialità, l’educazione e la cura dei nostri figli. Un grande sforzo organizzativo che consta di più di 50 eventi, di 50 tra istituzioni, enti e associazioni coinvolti, un bacino di cittadini e famiglie che, solo nel 2014, è arrivato a toccare il numero di circa 8000 presenze”.

Il ruolo vitale delle associazioni di volontariato

mese_famiglie_2015_3_bimbiariminiAnche quest’anno, infatti, il programma del Mese delle Famiglie vede la preziosa partecipazione di numerose associazioni di volontariato cittadine. “Una presenza attiva e vitale, capace di costruire “ponti”, legami e relazioni fra le persone, così come tra cittadini ed istituzioni, utili alla realizzazione di quella coesione sociale di cui tutti abbiamo bisogno”, concludono gli amministratori locali che coordinano l’iniziativa.

Programma ‘Mese delle Famiglie’:

SETTEMBRE

OTTOBRE

NOVEMBRE

Centro per le Famiglie, i numeri di 15 anni di attivitá

In occasione della presentazione del Mese delle Famiglie 2015 sono stati forniti anche i numeri di quindici anni di attivitá del Centro per le Famiglie di Rimini: sono stati circa 50 mila i genitori, nonni e bimbi che hanno partecipato alle attività laboratoriali e ai progetti, quasi 30 mila gli accessi allo sportello informafamiglie, quasi 3 mila i colloqui di counseling psicopedagogico effettuati dai professionisti del Centro per le famiglie.

centro fam festa 1ATante e diverse le attività proposte ogni anno: incontri a tema per genitori, educatori e nonni, percorso per genitori di adolescenti e genitori adottivi, gruppo per genitori separati; incontri e laboratori per genitori con bambini fino a 36 mesi (percorso mi prendo cura di te, massaggio neonatale, cestino dei tesori, fantastiche farine, ecc.). Quasi duemila incontri per circa 50 mila presenze.

La Collaborazione con i servizi ed enti del territorio è uno degli aspetti caratteristici del Centro per le famiglie. Con l’Ausl è attiva la collaborazione per il percorso nascita, corsi di accompagnamento al parto e sostegno all’allattamento, servizio affido e servizio adozione. Con le scuole di ogni ordine e grado sono da anni avviati incontri a sostegno della genitorialità, anche associazioni che si occupano di famiglia e minori.

Dal 2008 partecipa al progetto Nati per leggere, con attività e iniziative di promozione della lettura. Attualmente, tre volte a settimana, i lettori volontari leggono in pediatria e oncologia pediatrica, una volta a settimana agli anziani che abitano nel centro di residenza posto sopra il centro per le famiglie, una volta a settimana a casa di bambino con una malattia rara.

Sempre dal 2008 è attiva la collaborazione con la Caritas Interparrocchiale di Viserba per progetto Mamme e bambini.

INFO: Centro per le Famiglie Rimini, Piazzetta dei Servi 1; tel. 0541 793860.

Condividi

Comments are closed.