LA RICETTA DELLA NONNA – La zuppa inglese

0
Condividi

Ecco la ricetta di un dolce al cucchiaio squisito semplice da preparare. È composto da strati di crema alternati a pan di spagna o biscotti savoiardi inzuppati in uno sciroppo a base di Alchermes, un liquore dolce di colore rosso.  Se preferite, o se preparate il dolce per dei bambini, al posto dell’Alchermes potete usare uno sciroppo alla frutta.

La ricetta arriva dal sito NoiNonni, un luogo in cui ascoltare e raccontarsi, aperto non solo ai nonni, ma anche a tutti coloro che amano i bambini e che sono chiamati, a diverso titolo, a occuparsi di loro

Ingredienti – La zuppa inglese

(per 8 coppette)

  • 4 uova
  • 300 g di panna fresca liquida
  • 400 g di latte
  • 250 g di zucchero
  • 70 g di farina 00
  • 1 baccello di vaniglia (o una bustina)
  • 20 biscotti savoiardi circa
  • 200 g di acqua
  • 100 g di Alchermes (o uno sciroppo alla frutta)

Come si fa

  • Prima di tutto, preparate la crema. Versate il latte, la panna e il baccello di vaniglia in un pentolino e mettete a scaldare.
  • Intanto Separate i tuorli dagli albumi (che in questa preparazione non si usano) e metteteli in una terrina con 170 grammi dizucchero.
  • Con una frusta (anche elettrica) sbatteteli finché non avrete ottenuto un composto chiaro e spumoso.
  • Incorporate a poco a poco la farina setacciata, badando a non formare grumi.
  • Ora togliete dal latte caldo il baccello di vaniglia e versatelo nel composto a filo, sempre mescolando e stando bene attenti a non far formare grumi.
  • Rimettete il tutto sul fuoco, a fiamma molto dolce, e aspettate che si alzi il bollore, continuando a mescolare.
  • Lasciate cuocere un paio di minuti, quindi spegnete e aspettate che la crema si intiepidisca mescolando di tanto in tanto per evitare la formazione della pellicola superficiale.
  • Nel frattempo mettete in un pentolino l’acqua e lo zucchero rimanente e fate scaldare finché lo zucchero si è sciolto perfettamente. Aggiungete l’Alchermes e aspettate che anche lo sciroppo si intiepidisca, quindi versatelo in una ciotola.
  • Spezzate i savoiardi a metà e passateli rapidamente nello sciroppo. Quindi fate uno strato di savoiardi sul fondo di ogni coppetta e sopra mettete uno strato di crema.
  • Continuate così finché non avete esaurito gli ingredienti.
  • Coprite le coppette con della pellicola da cucina e mettetele a raffreddare in frigorifero.
  • Al momento di servire, potete decorare le coppette come volete: biscotti secchi, crena per decorazioni al cioccolato, qualche fragola… In ogni caso, sarà squisita!

Altre ricette sul tema che ti potrebbero interessare:

Annalisa Pomilio, classe 1956, si occupa da sempre di bambini, con passione e con amore: come mamma, come insegnante, come giornalista, come redattrice di diverse case editrici, come autrice di libri per bambini (e anche per chi non è più bambino). Un’esperienza che ha riversato nel sito NoiNonni, rivolto ai nonni e a tutti coloro che amano i bambini e che hanno il privilegio di affiancarli nel loro percorso di crescita, riscoprendo il mondo con gli occhi incantati che solo loro riescono ad avere.

Condividi

Comments are closed.