LA RICETTA DELLA NONNA – La charlotte alle fragole

0
Condividi

Ecco la ricetta di un  dolce davvero irresistibile, che in più ha il vantaggio di non richiedere cottura, quindi per prepararlo possiamo anche farci aiutare dai bambini. È una ricetta che arriva da NoiNonni, un sito che è un luogo in cui ascoltare e raccontarsi, aperto non solo ai nonni, ma anche a tutti coloro che amano i bambini e che si occupano di loro.

Ingredienti – La charlotte alle fragole

  • 150 g di savoiardi
  • 4 cucchiai di sciroppo di fragola
  • 400 g di fragole fresche (o di altri frutti di bosco)
  • 150 g di panna da montare
  • 300 g di ricotta
  • 80 g di zucchero a velo
  • 50 g di zucchero semolato
  • 2 uova freschissime
  • panna montata per guarnire

Come si fa

  • Foderate uno stampo a cerniera, piuttosto alto, con la pellicola per alimenti.
  • Versate lo sciroppo di fragola in un bicchiere di acqua e mescolate.
  • Bagnate i savoiardi con lo sciroppo alla fragola e disponeteli in piedi, uno accanto all’altro, lungo le pareti dello stampo.
  • Mettete lo stampo in freezer.
  • Separate i tuorli dagli albumi e montateli con lo zucchero semolato fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.
  • Incorporate delicatamente la ricotta setacciata.
  • Montate la panna con lo zucchero a velo e incorporate anche questa al composto di uova, zucchero e ricotta.
  • Lavate le fragole con acqua fredda, asciugatele e tagliatene a metà circa due terzi.
  • Togliete lo stampo dal freezer, riempitelo con metà della crema e poi versateci metà delle fragole tagliate.
  • Completate la charlotte mettendo l’altra metà della crema e poi le fragole restanti.
  • Livellate con una coltello dalla lama larga e mettete in frigorifero almeno per tre ore.
  • Quindi sformate la charlotte e decoratela con la panna montata e le fragole che avete lasciato intere.

Annalisa Pomilio, classe 1956, si occupa da sempre di bambini, con passione e con amore: come mamma, come insegnante, come giornalista, come redattrice di diverse case editrici, come autrice di libri per bambini (e anche per chi non è più bambino). Un’esperienza che ha riversato nel sito NoiNonni, rivolto ai nonni e a tutti coloro che amano i bambini e che hanno il privilegio di affiancarli nel loro percorso di crescita, riscoprendo il mondo con gli occhi incantati che solo loro riescono ad avere.

Condividi

Comments are closed.