LA RICETTA DELLA NONNA – I calamari ripieni

0
Condividi

Passate le Feste, ecco una ricetta che arriva dalla Sicilia, suggerita da una nonna che collabora al sito NoiNonni, un luogo in cui ascoltare e raccontarsi, aperto non solo ai nonni, ma anche a tutti coloro che amano i bambini e si occupano di loro

ricetta_calamari_ripieniArriva dalla calda Sicilia questa ricetta, dove ha il nome di “i calamari ‘mbuttunati”. E infatti si tratta di una ricetta assolutamente mediterranea, che sa di mare ed è ricca di tutti i sapori tipici della cucina del sud.
La propone Giovanna Ventimiglia, una nonna che collabora in maniera fattiva al sito NoiNonni.

Ingredienti – I calamari ripieni

  • 10 calamari piuttosto piccoli
  • Un cucchiaio di capperi dissalati
  • 10 olive verdi
  • Una fetta da 200 g di pane raffermo
  • 5 cucchiai di olio
  • 2 acciughe
  • 2 spicchi d’aglio
  • Sale e pepe
  • Mezzo bicchiere di vino bianco

Come si fa

  • Pulite i calamari, togliendo l’osso e i tentacoli, e lavate la “sacca”.
  • Pulite i tentacoli e tagliuzzateli.
  • Mettete in una padella 2 cucchiai di olio, uno spicchio d’aglio e l’acciuga. Mettete sul fuoco a fiamma bassa finché l’acciuga non si è sciolta, poi aggiungete i tentacoli e un pizzico di sale.
  • Lasciate cuocere qualche minuto, poi aggiungete 3 cucchiai di vino bianco e fate sfumare.
  • Grattate la mollica della fetta di pane raffermo e aggiungetela alla padella; versate anche i capperi e le olive tagliate a pezzetti. Coprite e cuocete ancora qualche minuto.
  • Togliete l’aglio e con questo impasto riempite le sacche dei calamari. Quindi chiudetele con uno stuzzicadenti.
  • In una padella mettete 3 cucchiai di olio, uno spicchio d’aglio e quando comincia a soffriggere aggiungete i calamari e un pizzico di sale.
    Fate dorare da tutti i lati, quindi aggiungete il resto del vino bianco.
  • Coprite con un coperchio, abbassate la fiamma e cuocete per 10 minuti, rigirando un paio di volte.
  • Servite i calamari caldi e con un pizzico di pepe (facoltativo).

Annalisa Pomilio, classe 1956, si occupa da sempre di bambini, con passione e con amore: come mamma, come insegnante, come giornalista, come redattrice di diverse case editrici, come autrice di libri per bambini (e anche per chi non è più bambino). Un’esperienza che ha riversato nel sito NoiNonni, rivolto ai nonni e a tutti coloro che amano i bambini e che hanno il privilegio di affiancarli nel loro percorso di crescita, riscoprendo il mondo con gli occhi incantati che solo loro riescono ad avere.

Condividi

Comments are closed.