Riccione Terme sempre più a misura di bambini

0
Condividi

Dopo il successo dell’iniziativa estiva “Termercoledì dei bambini”, ora la struttura è pronta ad accogliere i più giovani con una serie di percorsi di prevenzione contro disturbi da raffreddamento, malattie respiratorie e dermatologiche infantili. Il tutto in un contesto allegro e giocoso (con personaggi delle fiabe ad accompagnare i piccoli) e speciali promozioni

terme_riccione_bambini_2_bimbiariminiTenersi in salute, ma in contesto gioioso e soprattutto divertente. Ebbene sì, per chi ancora non lo sapesse Riccione Terme è sempre più a misura di bambini e famiglie.

Lo stabilimento ha completato l’ammodernamento del Reparto Inalatorio annuale e si presenta con apparecchiature di ultimissima generazione. E a rafforzare la connotazione di centro termale su misura di bimbo, c’è dal maggio scorso anche un’altra novità: una figura medica in più a disposizione di mamme e papà, vale a dire la pediatra. Così i genitori che lo desiderano potranno ricevere approfondimenti medici sullo stato di salute dei propri figli usufruendo di questa consulenza altamente specialistica, a loro disposizione per dipanare dubbi e fornire indicazioni terapeutiche di vario genere, anche in relazione alle cure termali infantili intraprese. Un servizio gratuito per i bambini seguiti dal Reparto Pediatrico e per quelli provenienti dal circuito Family Hotel, ma comunque aperto a tutti a pagamento.

Percorsi di prevenzione per evitare disturbi da raffreddamento

terme_riccione_bambini_1_bimbiariminiDopo il successo dei “Termercoledì dei bambini”, gli appuntamenti ludici che avvicinano i piccoli ospiti alle cure termali attraverso il gioco e l’animazione svoltisi nel mese di agosto, ora Riccione Terme è pronta ad accogliere anche i più giovani con una serie di promozioni ad hoc, particolarmente indicate in vista del passaggio alla stagione autunnale e poi invernale. Disturbi da raffreddamento, malattie respiratorie e dermatologiche infantili restano al centro dei percorsi di prevenzione e cura di Riccione Terme grazie alle proprietà delle proprie acque sulfuree, salsobromoiodiche e magnesiache.
Le cure inalatorie effettuate nel centro termale della Perla Verde permettono ai bimbi di rafforzare le difese immunitarie, divenendo un valido aiuto per prevenire i fastidiosi disturbi di stagione quali otite, laringite, bronchite e faringite. Il tutto all’interno di un reparto pediatrico inalatorio studiato appositamente per i bambini, che possono così effettuare le proprie cure in un contesto allegro e gioioso fatto apposta per loro: i bimbi, passando da una cura all’altra, vengono accompagnati durante i vari percorsi da più celebri personaggi delle fiabe, per permettergli di sentirsi a proprio agio. E la stessa sala d’attesa è ben attrezzata con giocattoli e vari strumenti dedicati allo svago e al divertimento. Senza dimenticare l’habitat naturale in cui è immerso l’intero stabilimento termale, un’immensa pineta in grado di cullare i bambini con aria pulita “effetto bosco”.

In più per i piccoli che frequentano Riccione Terme (fino a 12 anni) una piacevole e utile sorpresa, ovvero in omaggio Termaldino, il simpatico kit dedicato ai bambini con tutto il necessario per le cure.

L’efficacia sui bimbi dei bagni dermatologici

termercoledí_riccione_1_bimbiariminiUn ambiente ottimale anche per la cura delle malattie cutanee infantili come psoriasi, eczemi, dermatiti atopiche e seborroiche, che hanno conosciuto un vero e proprio boom negli ultimi tempi, anche a causa di inquinamento, farmaci ed alimentazione scorretta. Disturbi assai fastidiosi poiché accompagnati da arrossamenti e pruriti a cui i piccoli reagiscono con intensa azione di grattamento. Grazie, però, ai bagni dermatologici, effettuati per i bimbi nel reparto Oasi, con maggiori possibilità di adattarsi ai ritmi dei piccoli pazienti, l’irritazione viene progressivamente ridotta.

L’immersione nelle nostre acque termali, farmaco naturale riconosciuto dal Ministero della Salute – spiega la dottoressa Mara A. Mascherpa, Direttrice Sanitaria di Riccione Terme – lenisce il prurito, migliora l’idratazione e la risposta delle difese immunitarie, attenuando gli arrossamenti ed evitando le sovrainfezioni batteriche. La consulenza di una specialista dermatologa, che affianca il medico termale e segue i bambini nel loro percorso di cura, dimostra una particolare attenzione che le mamme apprezzano molto”.
Inoltre un occhio particolare è dedicato anche ai bambini che devono effettuare terapie riabilitative o neuromotorie: anche in questo caso le acque termali sono il mezzo ideale per effettuare trattamenti che, in modo efficace e divertente, migliorino le funzionalità e il movimento dei bimbi.

Benessere per bimbi e genitori: le promozioni

acquatone_terme_riccione_bimbiariminiPortare da noi i propri bambini è occasione di benessere per loro e, contemporaneamente, opportunità di relax per i genitori che possono impiegare quel tempo per prendersi cura di sé”, sottolinea con soddisfazione Roberta Piccioni, presidente di Riccione Terme.

In effetti sono partite proprio in questi giorni anche numerose promozioni, in particolare per gli abbonamenti 2015/16 lezioni di Acquafitness nelle piscine termali.
Ecco le proposte speciali:

  • 28 INGRESSI € 225,00 + 3 Ingressi OMAGGIO se acquisti l’abbonamento entro il 30 settembre
  • 18 INGRESSI € 170,00 + 2 Ingressi OMAGGIO se acquisti l’abbonamento entro il 30 settembre
  • 8 INGRESSI € 90,00 + 1 Ingresso OMAGGIO se acquisti l’abbonamento entro il 30 settembre

acquafitness_terme_riccione_bimbiariminiL’Acquafitness nelle acque di Riccione Terme si trasforma in un lungo e piacevole trattamento di salute e bellezza. Dal 28 settembre parte il nuovo orario e nuovi corsi. Oltre all’Acquagym e all’Acquapilates quest’anno si aggiungono due grandi novità: lezioni di AcquaTone con Fabiana de Luca e lezioni di Zumba in Acqua con Consuelo Rivoltella. L’abbonamento comprende:

  • Visita medica con elettrocardiogramma.
  • Libertà di scegliere giorno e orario.
  • Ogni ingresso è valido per l’intera giornata, oltre a tutte le lezioni di acquafitness puoi usufruire liberamente di tutto il Percorso Termale Sensoriale: 4 piscine termali a temperature differenziate con idromassaggi, cascata a fungo, Grottino Veneziano e Grottino Pompeiano, idropercorso vascolare, sentieri cromatici, Sorgenti dell’Io, Miorilassamento all’infrarosso.

I benefici dell’acqua termale

riccione_terme_bambini_agosto_3_bimbiariminiL’acqua termale a 28°/32° aumenta la vascolarizzazione dei tessuti grazie allo stimolo diretto ed indiretto sulla vasodilatazione; migliora l’ossigenazione dei tessuti favorendo il recupero muscolare e tonificando, migliora la circolazione sanguigna riducendo la cellulite, stimola il rinnovamento cellulare rendendo la pelle vellutata ed elastica, i vapori termali migliorano le performance dell’apparato respiratorio.
Rafforza il lavoro perché oppone una resistenza al movimento 20 volte superiore a quella dell’acqua dolce.
Infonde benefici per la psiche: durante l’attività eseguita in immersione nella piscina termale, grazie all’assenza di gravità, le articolazioni lavorano con minore fatica. Il tepore dell’acqua termale, che avvolge il corpo dei preziosi sali minerali, induce al rilassamento sciogliendo non solo la muscolatura ma anche gli stati di tensione e stress.

Insomma, porte aperte a bambini e famiglie a Riccione Terme, anche e soprattutto a km 0 per i residenti! Provare per credere.

INFO: tel. 0541602201; info@riccioneterme.it

Condividi

Comments are closed.