Riccione Pet weekend: 4 giorni dedicati agli amici a 4 zampe

0
Condividi

Da giovedì 24 maggio a domenica 27 maggio torna l’appuntamento dedicato ai 4 zampe Riccione Pet weekend, anche a misura di bambino. Scopri il programma

Il programma, ideato e organizzato in collaborazione con il Comune di Riccione da Riccione Pet, la realtà che annovera tra i promotori Federalberghi Riccione, Hospitality Mood, le spiagge e gli esercizi commerciali aderenti al progetto, prevede una quattro giorni di attività da svolgere insieme al proprio cane, dalla passeggiata all’aperitivo, in compagnia di esperti ed educatori cinofili di Abbaio Camp.

Giovedì 24 maggio il primo appuntamento è alle ore 17 (ritrovo in piazzale Ceccarini) per la  Passeggiata a 6 zampe  e alle 18 alla spiaggia n.75 per l’ AperiDog con Fido.

Il pomeriggio di venerdí 25 maggio è dedicato ai bambini: a partire dalle 17 (piazzale Ceccarini) è in programma Cani&Bimbi: istruzioni per l’uso, uno spettacolo per i più piccoli accompagnato sul finale dalla merenda per tutti.

Sabato 26 maggio alle 17 è la volta di Disc Dog alla spiaggia n.75 e alle 21 torna la  Passeggiata a 6 zampe con ritrovo in piazzale Ceccarini.

Per la giornata di chiusura il programma di attività prevede la Passeggiata a 6 zampe sul lungomare con partenza dalla spiaggia n. 135 alle 6.30 e la Colazione con Fido alle 8 alla spiaggia n. 88/89.

Dopo il successo della scorsa edizione, con cui il progetto ha conquistato il patrocinio e la partnership di ENCI (Ente Nazionale della Cinofilia Italiana) l’amministrazione comunale ha deciso di puntare ancora più convintamente su Riccione come destinazione pet friendly adoperandosi per far sì che i proprietari di animali possano trascorrere serenamente le vacanze in compagnia dei loro amici più fidati, dagli hotel ai ristoranti alla spiaggia fino alla possibilità, in determinate ore, di fare il bagno al mare.

Durante la Riccione Pet Week di settembre c’era stata una sperimentazione in questa direzione, attività che ora, acquisito il parere dell’AUSL, con un’ordinanza del sindaco in attesa di nulla osta da parte della Regione Emilia-Romagna e grazie alla collaborazione dei bagnini, verrà disciplinata prevedendo orari definiti e le zone di spiaggia in cui sarà possibile entrare in acqua con il proprio cane.

Condividi

Comments are closed.