Come in spiaggia, un… caldo Natale a Riccione

0
Condividi

Cupole riscaldate dove affondare i piedi sulla sabbia, vasca con idromassaggio, pista di ghiaccio sul porto canale… Il Villaggio di Natale nella Perla Verde avrá tante novitá, come anticipato dal sindaco Renata Tosi in occasione di una visita a Bergamo…

Cupole calde, dove affondare i piedi sulla sabbia prima di immergersi in una vasca con idromassaggio guardando il mare e il cielo. Anche se tutto ció avverra in pieno periodo natalizio. E’ questa la speciale suggestione a cui sta lavorando l’amministrazione comunale di Riccione per le prossime festivitá di fine anno, ulteriore evoluzione del mare d’inverno visto lo scorso anno in piazzale Roma con la collaborazione dei bagnini.

Il sindaco Renata Tosi ha svelato il progetto in occasione della visita sabato 17 settembre a ’I maestri del paesaggio’, la manifestazione che si tiene a Bergamo, dove ha pure incontrato il collega Giorgio Gori per attivare una serie di collaborazioni con la cittá lombarda.

Cupole calde sulla sabbia in piazzale Roma

riccione_natale_2016L’idea é quella di realizzare cupole riscaldate e trasparenti sulla sabbia, dotate di comfort e idromassaggio a disposizione di chi arriverá in cittá per le vacanze natalizie e l’ultimo giorno dell’anno”, spiega la Tosi in un’intervista al Resto del Carlino.

Le cupole saranno realizzate in Piazzale Roma e non sulla spiaggia libera (dove realizzare delle strutture in periodo invernale non é cosí semplice), trasportando la sabbia in piazzale Roma in modo da creare cosí un ’villaggio caldo’ in fondo a viale Ceccarini.

Inoltre, sempre secondo queste anticipazioni, la giunta sta lavorando al trasloco della pista di ghiaccio da viale Ceccarini allo specchio d’acqua del porto canale tra viale Dante e via D’Annunzio, mentre non verrebbe replicato il Villaggio di San Silvestro, quello con i bagnini a offrire la collazione, giá visto a ridosso del Capodanno scorso.

In ogni caso se ne dovrebbe sapere di piú nelle prossime settimane.

Condividi

Comments are closed.