RAI “Gulp Mistery”, protagonista la Città di San Leo

0
Condividi

Domenica 12 marzo, alle 22,45 (circa) su Rai Gulp, il canale dedicato ai ragazzi, andrà in onda la sedicesima puntata di Gulp Mistery il programma condotto da Simone Lijoi e diretto da Pierluigi Pantini, con protagonista la Città di San Leo.

Non è la prima volta che San Leo è presente sulle televisioni nazionali beneficiando di una notevole spinta promozionale tramite il canale pubblicitario più potente ed immediato, ovvero la televisione, senza alcun costo per l’Amministrazione Comunale, se non quello di un piacevole grande impegno.

Fra le più recenti opportunità colte da San Leo, ricordiamo la partecipazione al programma “Alle Falde del Kilimangiaro” (RAI TRE) nell’ambito del contest “Borgo dei Borghi 2016” la cui La puntata finale ha registrato ben 1.850.000 spettatori, pari ad uno share dell’8.2%; oppure come protagonista del documentario “SIGNORIE” una coproduzione Rai Cultura e Ballandi Multimedia in onda su Rai Storia; la serie animata Lupin III (Mediaset) per n on dimenticare le tante aziende che hanno scelto il Centro Storico di San Leo quale location per promuovere il proprio marchio e prodotti (Nokia, Nivea, Bresso, Malma, Osella…).

Gulp Mistery - riprese

In Gulp Mistery, nuova produzione di Rai Ragazzi, il conduttore va alla scoperta di luoghi misteriosi e affascinanti viaggiando da un capo all’altro dell’Italia e spostandosi da nord a sud. Lijoi in particolare visita tutti quei posti e quelle località italiane che in qualche modo hanno qualcosa di misterioso. Con l’aiuto di esperti il padrone di casa on the road si muove da un luogo all’altro raccontando tutte le storie curiose legate a città, borghi, parchi, monumenti, chiese, cattedrali e sfaterà anche molte leggende metropolitane delle località nelle quali si trova.

Ecco i musei più visitati in Emilia Romagna e Marche nel 2016

Tema principale del programma sono i misteri, più o meno nascosti, reali e/o leggendari contenuti nelle opere d’ arte presenti sul nostro territorio nazionale. Chiaramente il mistero è solo uno strumento per trasformare in racconto, adatto al giovane pubblico della trasmissione, una serie di nozioni che possano incuriosirli e avvicinarli in modo più consapevole all’ infinito patrimonio artistico/naturalistico italiano.

san_leo_fortezza

Nella puntata di domenica 12 marzo il conduttore Simone Lijoi esplorando assieme ad Anna Rita Nanni della Società San Leo 2000 (azienda di proprietà del Comune di San Leo) gli spazi leggendari della Fortezza di San Leo, cercherà di ripercorrere la vita di uno dei personaggi più misteriosi della storia, il Conte di Cagliostro. L’ uomo che trasformava il piombo in oro, che riusciva a guarire ogni tipologia di malattia. L’alchimista o il truffatore condannato per eresia?

A questa domanda Gulp Mistery cercherà di rispondere nella puntata di domenica 12 marzo alle 22,45 (circa) su Rai Gulp canale 42 del digitale terrestre.

Condividi

Comments are closed.