Tutto il fascino dei presepi viventi animati dai più piccoli

0
Condividi

La magia del Natale è sempre più vicina e in numerose località sono previste rappresentazioni viventi della Natività, protagonisti i bambini, a ricreare l’atmosfera della notte di Betlemme. Ecco gli appuntamenti del weekend

Ai bambini piace davvero molto essere i protagonisti del presepe, ricreando il momento più importante della storia degli uomini. E sono davvero tante le occasioni per far vivere ai piccoli un momento che rimanga indimenticabile per loro. Ecco, quindi, dove si possono ammirare in questo fine settimana (sabato 16 e domenica 17 dicembre) le rappresentazioni della Natività animate dai più piccoli, nel territorio di Rimini e dintorni, a ricreare l’atmosfera della notte di Betlemme.

1.

Sabato 16 dicembre, dalle 16, appuntamento a Riccione, con il presepe vivente delle scuole della Karis Foundation: tantissimi bambini dai 2 ai 10 anni d’età, altrettanti genitori e decine di insegnanti mettono in scena la Natività in centro a Riccione. Il presepe vivente, giunto alla diciannovesima edizione, sarà itinerante e proporrà un vero e proprio show con luci scenografiche, coro e musiche. La rappresentazione inizierà a Villa Mussolini, e poi terminerà in piazzale Roma.

2.

Domenica 17 dicembre la Karis Foundation dà un altro appuntamento in centro a Rimini. Anche quest’anno, l’evento è animato dagli alunni delle scuole materne, elementari e medie inferiori. La Sacra Rappresentazione inizierà alle 16 circa con l’allestimento dei quadri viventi nei pressi dell’Arco d’Augusto. Di qui procede la processione in un percorso di meditazione e contemplazione del Mistero della Natività lungo le vie del centro storico per finire sul sagrato del Tempio Malatestiano, dove ha luogo la Rappresentazione della Natività.

3.

Per le vie del quartiere, gli alunni, i genitori e gli insegnanti dell’Istituto Comprensivo Miramare e della scuola dell’infanzia “Don Domenico Masi”, in collaborazione con il gruppo scout “Lupetti” e la parrocchia di Miramare di Rimini, anche quest’anno fanno rivivere l’evento della Natività raccontando storia e significato dei personaggi del presepe tradizionale.
Domenica 17 dicembre le ‘statuine’ si animeranno e andranno alla ricerca del proprio posto per essere partecipi del più grande avvenimento della storia, quello che rese la notte più scura tanto luminosa che ‘…pareva mezzogiorno’, come recita un famoso canto natalizio.
Inizio ore 15 all’interno della Chiesa Parrocchiale ‘Sacro Cuore di Gesù’, per terminare alla Grotta dell’Apparizione in via don Masi.

4.

Domenica 17 dicembre, dalle 15, previsti oltre 150 figuranti per il presepe vivente del Borgo Sant’Andrea a Rimini, che si svolge in varie zone nell’area di piazza Mazzini: il sagrato della Chiesa, punto di partenza e di arrivo del corteo che termina con il quadro dei Magi; il villaggio degli artigiani e dei pastori; la Rappresentazione della Natività.

5.

Non sarebbe Natale, a Savignano sul Rubicone, senza il “Presepe vivente” che domenica 17 dicembre, prima di Natale porta in scena in centro storico la più tradizionale delle rappresentazioni della Natività. Come sempre é la scuola dell’infanzia “Asilo Infantile Vittorio Emanuele II” a dar vita all’evento, che inizia alle 15.

 

La Sacra Rappresentazione, che impegna oltre duecento persone, fra figuranti, personaggi e addetti all’organizzazione, è realizzata e interpretata dalle famiglie e dai bambini della Scuola che, in questo modo, vogliono raccontare e riflettere insieme sul significato del Natale. Nel presepe trovano posto, insieme alla Sacra Famiglia, i pastori, gli angeli, i soldati romani, i mestieranti con i loro banchi. Come lo scorso anno la rappresentazione si svolgerà all’interno della Chiesa di Santa Lucia dove, accompagnata dai canti dei bambini, la Stella Cometa guiderà i Re Magi alla capanna di Betlemme.

6.

Un momento di grande suggestione con il presepe vivente dei bambini a Verucchio: la rappresentazione si svolge Sagrato della Chiesa Collegiata a Verucchio (centro storico) domenica 17 dicembre, alle 18. (Iniziativa a cura della Ass.ne V.I.V.A. di Verucchio e della Parrocchia San Martino di Verucchio)

Condividi

Comments are closed.