Parchi della Riviera: una giornata per la ricerca con IOR

0
Condividi

Domenica 15 settembre la giornata che i parchi Costa (Italia in Miniatura, Oltremare, Acquario di Cattolica) dedicano al sostegno della ricerca contro il cancro: prezzo d’ingresso speciale per chi effettua una donazione.

Un evento pensato per le famiglie della Romagna, affinché possano trascorrere una domenica di festa e divertimento sostenendo al contempo la lotta contro il cancro e la ricerca scientifica. È questo lo spirito di Una Giornata per la Ricerca”, che per il sesto anno consecutivo vede rinnovarsi la collaborazione tra Costa Edutainment e l’Istituto Oncologico Romagnolo.

Domenica 15 settembre Oltremare, Italia in Miniatura e Acquario di Cattolica apriranno le loro porte alla solidarietà, rendendola un gesto non solo altruistico nei confronti di chi soffre ma anche conveniente: a fronte di una donazione di 7 euro allo IOR, infatti, ogni persona potrà accedere a prezzo agevolato di 10 euro. Per avere diritto a tale sconto occorrerà comunque presentarsi col coupon realizzato appositamente per l’evento, distribuito in 25.000 copie in tutte le sedi dell’Istituto Oncologico Romagnolo e scaricabile dal sito.

La formula ricalca sostanzialmente il format dell’edizione 2018, dimostratosi un autentico successo. La donazione della Costa Edutainment a seguito di “Una Giornata per la Ricerca” fu infatti di 5.700 euro, a fronte di 466 ingressi ad Oltremare, 199 all’Acquario di Cattolica e 80 ad Italia in Miniatura.

Oltre alla presenza di Fabrizio Miserocchi e delle autorità cittadine in rappresentanza dell’amministrazione comunale, per il classico momento istituzionale presso la Laguna dei Delfini del Parco di Riccione è confermato l’intervento di un testimonial d’eccezione: Simone Sabbioni, campione di nuoto riminese, oro negli Europei di vasca corta di Copenaghen per la specialità dei 50 metri dorso.

Condividi

Comments are closed.