Parchi e musei per tutti: visite sensoriali tra rocche e oasi naturali

0
Condividi

Sabato 26 settembre parte il progetto Parchi e musei per tutti, con cui Atlantide, in collaborazione con Noisy Vision Onlus e Cooperativa In Terras e con il contributo della Chiesa Valdese, apre le porte di musei e parchi a persone con handicap uditivo e visivo, offrendo la possibilità di fruire delle meraviglie dei siti coinvolti attraverso una serie di appuntamenti gratuiti dedicati.

Le visite saranno veri e propri percorsi di scoperta naturale, sensoriale e umana, condotti da guide di Atlantide, affiancate da esperti di In Terras per le visite guidate in LIS per i partecipanti con deficit uditivo e di Noisy Vision per le iniziative in cui utilizzare un approccio adatto a un pubblico con deficit visivo.

Questo progetto ci permette di offrire esperienze per tutti, in cui saranno proprio i partecipanti con difficoltà visive e uditive a condurre la visita e a trasmettere al gruppo qualità ambientali e sensazioni che sono abituati a percepire – interviene Massimo Gottifredi Presidente di Atlantide. È un approccio che si muove nella direzione dell´inclusione e al tempo stesso valorizza le qualità e le capacità di persone con difficoltà visive/uditive, che diventano protagoniste attive. Tutte le iniziative sono mirate a risvegliare il senso di bellezza e di benessere e a stimolare le persone, rimettendole in connessione con la natura, la cultura e la bellezza dei luoghi scelti.

7 appuntamenti gratuiti nel territorio di Forlí-Cesena, Ferrara e Ravenna

Nello specifico le speciali visite in LIS, con il linguaggio dei segni, organizzate in collaborazione con la Cooperativa In Terras, partiranno sabato 26 settembre alle 10 a Idro, Ecomuseo delle Acque di Ridracoli (FC), con E se in autunno a Ridracoli…, una visita al museo seguita da un trekking verso il Rifugio Cà di Sopra, con pranzo al sacco o su prenotazione al Rifugio.

Sabato 3 ottobre in provincia di Ferrara a Portomaggiore, al mattino alle ore 11 si potrà partecipare a un’escursione all’Oasi Anse Vallive di Porto Bacino di Bando e nel pomeriggio alle 15.30 a una visita alla Delizia Estense del Verginese.

Sabato 10 ottobre alle ore 15.30 è in programma la visita a Casa delle Farfalle di Milano Marittima.

Seguiranno le speciali visite per ipovedenti, in collaborazione con Noisy Vision Onlus: domenica 6 dicembre alle ore 10 alla Rocca di Riolo Terme partirà la visita sensoriale Alla corte di Caterina… e alle ore 15 Le erbe di Caterina…, visita esperienziale al Giardino delle Erbe in compagnia di Caterina Sforza, alla scoperta di erbe e segreti della Signora delle Romagne, con visita e laboratorio.

Martedì 8 dicembre alle ore 10 ultimo appuntamento al Centro Visite Cubo Magico Bevanella di Savio (RA) con un’escursione sensoriale in barca elettrica sul Torrente Bevano, alla scoperta dei suoni e delle sensazioni dell’Oasi naturalistica, seguita da passeggiata tattile nella vicina pineta.

I posti sono limitati e la prenotazione è obbligatoria.

Per informazioni e prenotazioni: 335 1209933, 0546 77450, roccadiriolo@atlantide.net

Condividi

Comments are closed.