In arrivo a Riccione il primo parco giochi inclusivo

0
Condividi

Approvato dal Comune di Riccione il progetto per realizzare al parco della Resistenza un’area giochi dove tutti i bambini possono giocare liberamente, compresi gli ipovedenti e quelli con disabilità motoria.

Un’area giochi dove tutti i bambini possano giocare liberamente compresi gli ipovedenti e quelli con disabilità motoria. É quanto prevede il progetto esecutivo approvato dalla Giunta Comunale di Riccione nell’ultima seduta: oltre al potenziamento del verde pubblico, al parco della Resistenza sará realizzato un parco giochi inclusivo rivolto a tutti i bimbi, compresi quelli diversamente abili.

riccione_parco_resistenca_bimbiariminiIn previsione entro l’estate il posizionamento di nuovi giochi con rampe al posto delle scale o di attrezzature girevoli sulle quali non sia precluso l’accesso a nessuno ed anche una mappa del parco con caratteri Braille.

Sarà il primo parco della città con un’area inclusiva dove ogni bambino, anche con problemi di disabilità – spiega l’assessore all’Ambiente Susanna Vicarellipotrà giocare liberamente assieme agli altri in tutta sicurezza. Allo stesso tempo l’Amministrazione Comunale procederà alla valorizzazione del verde cittadino con interventi di sostituzione e miglioramento delle alberature. Un patrimonio che intendiamo seguire con attenzione, compatibilmente alle esigenze di bilancio,  per rendere il tessuto urbano cittadino sempre accogliente e vivibile a partire dallo stato di salute delle nostre alberature”.

Un motivo in piú per le famiglie per visitare la Perla Verde o venirci in vacanza.

Ecco altri articoli sullo stesso tema:

Condividi

Comments are closed.