Una giornata avventurosa? Ecco qualche idea

0
Condividi

Se vi piace la natura e desiderate per una volta divertirvi con i vostri bambini in maniera diversa dal solito, magari imitando Tarzan, qualche suggerimento di parchi in Romagna e dintorni, anche con possibili proposte per arricchire la gita

Un’idea per una giornata diversa dalle altre? E se fosse un po’ avventurosa e all’insegna di emozioni? Del resto i parchi avventura sono numerosi nel territorio romagnolo e dintorni, allora potete provare per una volta ad essere Tarzan (è valido anche per i genitori…), ma allo stesso tempo potete fare un giro nella natura. Ecco, dunque, qualche suggerimento per una giornata ‘insolita’…

1.

sanmarino_avventures_bimbiariminiSan Marino Adventures (Parco di Montecerreto) con i suoi 26 percorsi da 0 a 35 metri, pony, softair, tiro con l’arco, quad divertimento e adrenalina assicurati per bambini, ragazzi e adulti. I percorsi disponibili sono 26 e sono adatti a diverse età.

INFO: tel. 335 7344140, mail: info@sanmarinoadventures.sm .

Altre cose da fare: vicino a San Marino Adventures si trova un parco speciale, ovvero il Parco delle Storie Dimenticate. Il parco, ideato e realizzato dall’artista Luigi Berardi e dalla pedagogista Arianna Sedioli, è inserito nel percorso naturalistico di Montecerreto ed è caratterizzato da sette installazioni artistiche ispirate al patrimonio storico e ambientale del luogo e alle favole della tradizione popolare. Arte, natura, gioco e narrazione si incrociano in armonia e integrazione reciproca. Nel parco bambini, ragazzi e adulti diventano protagonisti di un viaggio tra realtà e fantasia, tra conoscenza e creatività, attivando i sensi e l’immaginazione.

E potete visitare San Marino: cosa vedere con i bambini? Ecco qualche idea!

2.

skypark_parco_avventura_bimbiariminiSkypark, che quest’anno festeggia il suo 10° anniversario, si trova nel bosco sul Monte Aquilone (Perticara – Novafeltria) ed è strutturato per far divertire a qualunque età: si inizia dai 2 anni a sperimentare i primi giochi di equilibrio fino ad arrivare a mettersi alla prova sugli impegnativi percorsi per adulti dove concentrazione e fiducia in se stessi sono indispensabili per superare i passaggi aerei sospesi ad altezze da vertigini (è come camminare sul cornicione di un palazzo di 5 piani!).

INFO: 0541 927330, info@skypark.it

Altre cose da fare: oltre all’avventura, il parco è un posto ideale per fare una passeggiata, magari per arrivare allo Zoo Verde, reinventato da Tonino Guerra (è costituito da una serie di animali dalle grandi dimensioni in struttura metallica colorata).

Oppure potete visitare il Sulphur – Museo della Miniera che sarà molto interessante (e anche avventuroso) per i bambini (qui trovate informazioni utili sul museo)

3.

cerviavventura_bimbiariminiCerviAvventura di Cervia (via Forlanini, zona Terme) offre percorsi per bambini da 1 metro, e tariffa speciale famiglie: 2 adulti e 2 bambini, il più piccolo entra gratis.

Poi per i bimbi di tutte le altezze e di tutte le età le casette sospese, un nuovo modo per giocare in sicurezza su casette montate sugli alberi!

INFO: 0544 995671 – 347 1496519, cerviavventura@atlantide.net

Altre cose da fare: attaccato al parco avventura si trova il Parco Naturale di Cervia, che è un posto molto amato dalle famiglie. C’é la fattoria didattica con animali dove poter accarezzare gli asinelli, le capre, gli agnellini e altri animali, senza trascurare la mostra sui dinosauri che resta aperta fino al 1° novembre.

4.

Indianapark_terme_fratta_bimbiariminiIndiana Park a Terme della Fratta di Bertinoro si trova tra Forlì e Cesena: i percorsi del parco avventura consistono nel progredire lungo un percorso aereo che si sviluppa tra un albero e l’altro mediante “ateliers”, cioè installazioni differenti l’una dall’altra e di difficoltà crescente.

Nel parco sull’appennino forlivese esistono tre tipologie di percorsi avventura: il percorso Baby che può essere utilizzato da bimbi di altezza inferiore a 1,10 m.; i percorsi Azzurro, Giallo e Arancio per bambini oltre 1,10 m; i percorsi Verde, Blu, Rosso, Nero e Viola per persone con altezza superiore a 1,30 m.

INFO: 392 10 33 333 – 334 33 39 223, info@termedellafratta.indianapark.it

Altre cose da fare: nella stessa area si trova inoltre un grande Parco Outdoor multiattività di 6 ettari con 2 piscine estive, campo da calcio, calcetto, beach volley.

Poi potete scoprire il Parco delle Terme della Fratta, che si estende per 13 ettari ai piedi del colle di Bertinoro, la fauna dei suoi abitanti e le piante. E a Bertinoro da non perdere la visita della rocca…

5.

parco_avventura_bagnoromagna_bimbiariminiNel Parco avventura Ca’ Di Gianni a Bagno di Romagna vi aspettano 5 percorsi aerei dove mettersi alla prova, vivere l’emozione dell’altezza, affrontare in sicurezza i 45 giochi del parco.

INFO: 347 9186715,  0543 917358, 389 318 4112, parcocadigianni@gmail.com

Altre cose da fare: Bagno di Romagna é molto conosciuta come località per le sue terme, poi non dimenticate una visita alla Diga di Ridracoli (si può fare anche una gita in barca), e il Sentiero degli Gnomi, molto suggestivo per i bimbi (per informazioni clicca qui).

6.

carpegna_avventure_parco_bimbiariminiNel cuore del Montefeltro, all’interno della cerreta più grande d’Europa, è presente il Parco Avventura Carpegna Park. L’occasione per immergersi a tutto tondo in un ambiente naturale e sentirsi un po’ come scoiattoli, scimmie, uccelli, cimentandosi nei dodici percorsi, con 78 passaggi e livelli vari di difficoltà.

INFO: 339 202 9200, info@carpegnapark.it

Altre cose da fare: vicino si trova il Parco Sasso Simone e Simoncello che vale davvero la pena visitare per varie ragioni.

7.

kinderland_adventure_park_monte_catria_bimbiariminiLa stagione estiva 2015 all’interno del comprensorio sciistico del Monte Catria, a 1400 metri di quota, ha una grande novità. É stato inaugurato il Kinderland Adventure Park: un parco giochi tematico in un ambiente tutto naturale.

Al già collaudato parco giochi sulla neve, dove bambini dai 3 anni in su possono scivolare, giocare, fare i primi passi sulla neve in perfetta armonia con la montagna, sono infatti state aggiunte due linee gioco con attrezzature in quota per adulti e ragazzi ed una linea aerea per i più piccoli con casette sugli alberi, ponti tibetani, parete d’arrampicata, un tubbyng con ciambelle, una rete a canguro e tanti altri giochi ed attrattive.

INFO: 329 8624554, 328 3339285.

Altre cose da fare: il monte ospitò nei secoli numerosi monasteri ed abbazie alle sue pendici, tanto da essere soprannominato il Monte Santo e da meritare la citazione nel Paradiso di Dante (canto XXI), che ricorda l’Eremo di Fonte Avellana. Poi potete fare un giro a Frontone a vedere il castello.

Condividi

Comments are closed.