Novembre, andar per fiere

0
Condividi

Sagre, feste… Sono veramente tanti gli appuntamenti in calendario che sanno rendere questo mese accattivante per le famiglie. Ecco dunque 5 proposte da non perdere, a Rimini e dintorni!

1.

Dal 10 al 12 novembre, con un’anteprima dal tardo pomeriggio di giovedì 9, torna la Fiera di San Martino a Santarcangelo. É nota anche come la Fiera dei Becchi (i caproni), ovvero la festa dei cornuti, motivo per cui nella piazza centrale Ganganelli, sotto l’Arco trionfale di Clemente XIV, vengono appese ancor oggi grandi corna; e, nota inoltre anche come la sagra nazionale dei cantastorie, rappresenta uno degli appuntamenti autunnali più importanti in Romagna. Alla grande mostra mercato troverete tartufi al miele, dall’olio al formaggio, dalle conserve al buon vino novello, mentre al Food Truck di Beck ci sarà l’area dedicata al cibo di strada su ruote. Immancabile infine il “Palio della Piadina” aperto a tutti.

Per i dettagli clicca qui

2.

Sabato 18 e domenica 19 novembre torna a Talamello la ’Fiera del Formaggio di Fossa’, la sagra di questo fantastico formaggio stagionato in fossa denominato L’Ambra di Talamello, che ci riporterà ai tempi in cui, a partire dal XV secolo, i contadini dell’Appennino romagnolo-marchigiano presero l’abitudine di difendere e nascondere le proprie provviste nelle fosse di arenaria, scoprendo così che, una volta dissotterrato il formaggio, si era trasformato in quello che oggi è una peculiarità della cucina italiana.

La fiera sarà ricca di sorprese ed eventi come incontri, conferenze e spettacoli. Nei punti ristoro oltre che nei ristoranti del centro si troveranno appetitosi menu a base di formaggio di fossa.

3.

Domenica 12 novembre, a Monte Colombo é in programma “Le dolcezze di San Martino” organizzato dalla Pro Loco Monte Colombo.
Quest’anno ci sarà una importante novità, il “Mercato dei Sapori di Montescudo“.
Durante tutto il giorno il centro storico sarà animato da un simpatico mercatino di artigiani e hobbisti con degustazione di piatti della tradizione contadina e della tipica “Pagnotta di San Martino”, un dolce tradizionale la cui ricetta segreta è gelosamente custodita dagli abitanti del paese.

4.

Il formaggio di fossa sarà protagonista anche a Mondaino…. Nelle domeniche del 12 e del 19 novembre torna “Fossa tartufo & venere“, l’appuntamento che esalta i due prodotti tipici del territorio della Valconca: il tartufo bianco pregiato e il formaggio di fossa, prodotto nelle fosse scavate nell’arenaria nel castello di Mondaino.

In piazza e per le vie del castello, nelle selezionate bancarelle del mercato, vengono offerte una serie di golose sorprese che possono essere degustate nei punti ristoro e acquistate direttamente dai produttori locali.

5.

Domenica 19 e 26 novembre torna la Fiera dell’Oliva e dei Prodotti Autunnali a Coriano.

Agli amanti dell’autunno verrà riproposto un paese ricco di profumi e di prodotti accuratamente selezionati quali olive nostrane, olio extravergine di oliva, tartufo, funghi, vino nuovo, miele e derivati, formaggi di fossa, prodotti naturali e macrobiotici, frutta, piante e fiori, artigianato del vimini, del ferro battuto, della terra cotta, del rame, del legno, attrezzatura da giardino e per lo sport.
Diverse saranno anche le iniziative collaterali. Mostre fotografiche sulla civiltà contadina romagnola, mostra dei vini doc, esposizioni di attrezzature agricole, rievocazione degli antichi mestieri romagnoli, convegni e dibattiti sulle problematiche olearie e degustazione dell’olio extravergine di oliva daranno vita ad un appuntamento gastronomico-culturale unico nel suo genere.
La fiera sarà allietata da vari spettacoli, una banda musicale ed animazioni di strada.

Condividi

Comments are closed.