Il fascino del Natale delle Meraviglie a San Marino

0
Condividi

“Immaginarlo non basta. Vieni a viverlo.” È questo il titolo del nuovo Natale delle Meraviglie di San Marino, una grande rassegna dedicata al Natale che si terrà dal 28 novembre al 6 gennaio 2016 nel centro storico di San Marino, antico borgo che per l’occasione si trasformerà in un vero e proprio villaggio natalizio.

natale_meraviglie_sanmarino_1_bimbiariminiOriginale, interattivo e sensibile alle esigenze del pianeta, ambientato nel centro storico di San Marino, il Natale delle Meraviglie 2015 é un evento incantevole dove il futuro è vivo grazie all’entusiasmante intrattenimento digitale, alla bellezza dell’immagine e all’attenzione verso la sostenibilità.

La struttura stessa dell’evento si rinnova, passando da un format unico ad un programma che ruota su cinque punti chiave e si arricchisce di una parte dinamica che varia per ogni periodo. E’ un Natale che si sposta su binari differenti, un evento che vuole sensibilizzare il pubblico con un messaggio profondo: non solo divertimento e mercatini natalizi, ma vivere un Natale diverso “esperienziale” e ricchissimo di stimoli.

Le cinque Meraviglie del Natale

natale_meraviglie_sanmarino_2_bimbiariminiGli elementi costanti, denominati le Cinque Meraviglie del Natale, Immagini e Visioni, Craft & Food, Mostre e Spettacoli, Meraviglie Junior, Mettiti alla prova: sfide sportive d’inverno, costituiscono il filo conduttore che unisce tutti i momenti della manifestazione.

1. Immagini e Vision

Il tema e filo conduttore: “cattura l’immagine” è il principale punto interattivo e d’incontro in Piazza della Libertà. Il visitatore è invitato ad essere il protagonista della magica atmosfera del Natale delle Meraviglie, a condividere l’esperienza e ad interagire partecipando al gioco diretto attraverso i selfie. Dallo smartphone i messaggi e le immagini possono essere inviate e video proiettate su maxi schermi in centro storico di San Marino

Il Video Mapping “Titano dl Luce”, una suggestiva installazione alla Basilica del Santo e in p.le Domus Plebis, regala una vera e propria immersione nella spettacolarità delle immagini in multivisione.

2. Mostre e spettacoli

La Mostra FestAniMusic Cartoon Stars 1914-2015, per il periodo dal 28 novembre 2015 al 20 febbraio 2016 nei locali dell’ex Galleria d’Arte Moderna in via Eugippo, rappresenterà un evento all’interno dell’ evento e sarà promotrice di un’ importante esposizione di 101 disegni Disney. La mostra terminerà con la premiazione delle musiche della colonna sonora del film di Mary Poppins di Richard e Robert Sherman.

La Natività sarà rappresentata dai Presepi artistici nelle immediate vicinanze della Porta San Francesco e nella cripta della Chiesa di San Pietro. Ad animare le contrade e le piazze del centro storico saranno gli spettacoli itineranti, pensati per far interagire artisti e pubblico, con esibizioni di musica, teatro, burattini, clown e tante sorprese….

Uno degli appuntamenti più attesi è il Capodanno in piazza Sant’Agata, con l’allegra musica dei Balcani e il ritmo dei tamburi africani, DJ, balli, degustazioni, brindisi di mezzanotte, sotto la spettacolare pioggia dei fuochi d’artificio.

3. Craft&Food

natale_meraviglie_sanmarino_3_bimbiariminiIl mercatino, uno dei punti forti della manifestazione, aggiunge al proprio carattere di esposizione e vendita la parte esperienziale, trasformandosi in un vero e proprio laboratorio dove è possibile ammirare le abili mani degli artigiani al lavoro. Gli artisti in mostra realizzeranno e mostreranno oggetti unici e particolari con un occhio alla sostenibilità e al volontariato.

Lo Street food, il mangiare sano e buono non tanto come punti vendita cibo, ma una proposta di elementi culturali-educativi, della qualità, del naturale e sano. Dimostrazioni, food contest, show cooking e workshops, cibo didattico, divertente, stimolante, sostenibile e salutare.

Accanto allo street food, i menu a tema nei ristoranti e percorsi enogastronomici nel centro. Weekends dedicati ai prodotti tipici e ai cibi tradizionali del Natale nel mondo. Verranno rispolverate ricette di buon auspicio e sarà possibile vivere un’esperienza sensoriale attraverso il cibo, con percorsi guidati che ci faranno conoscere ciò che mangiamo coinvolgendo i cinque sensi.

4. Meraviglie Junior

Il Padiglione Meraviglie Junior mette i bambini in primo piano. Una grande struttura trasparente nella Cava Antica -P6 regalerà momenti di dinamici laboratoriali diversi che veicoleranno messaggi sociali-educativi divertenti per bambini e famiglie. Il banco interattivo Expo touch screen HD Forum, Babbo Natale in video conferenza dalla Lapponia, le animazioni, i giochi, le favole, i cartoni e le musiche, il recupero dei regali, la casetta dei dolciumi, l’angolo accoglienza per il comfort delle famiglie, la zona deposito passeggini saranno solo alcune delle attività che verranno proposte.

Un’attenzione speciale ai bambini: un Capodanno pensato anche per loro con giochi a tema e cocktails di frutta.

5. Mettiti alla prova: sfide sportive d’inverno

E ancora tante iniziative in programma, la Pista di Pattinaggio su ghiaccio e snowboard in Cava Antica, corsi di arrampicata in completa sicurezza con gli istruttori del Club Alpino di San Marino nella Cava dei Balestrieri.

Un evento lungo e diviso su 7 momenti

Il programma si sviluppa e si articola in sette “eventi nell’evento”, 7 periodi diversi ognuno dei quali caratterizzato da un tema diverso. L’intento è duplice: proporre al visitatore ogni volta una nuova esperienza emozionante e stimolante per invitarlo ad ulteriori visite, e intercettare fasce di pubblico con interessi diversi.

28-29 novembre: Lo Zecchino d’Oro in-canta

Il Natale delle Meraviglie verrà inaugurato nel Teatro Titano alle 11 del 28 Novembre il Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano canterà in diretta i brani dell’ultimo Zecchino d’Oro.

Dal 5 all’8 dicembre: Bolle di Sapore

Il ponte dell’Immacolata vedrà il clown Eros stupire tutti con le sue bolle di fumo e sapone, insieme proposte gastronomiche.

12 e 13 dicembre: Naturalmente Natale

Fine settimana dedicato al cibo buono e salutare, proponendo il cibo crudo in una veste inedita, unendo spettacolo e alimentazione.

19 e 20 dicembre: Creando Emozioni

Il Piccolo Coro dell’Antoniano si esibirà nuovamente a San Marino con canti natalizi presso la Basilica del Santo.

Dal 24 al 27 dicembre: Immagini che raccontano

Nel corso delle giornate centrali di Natale il centro storico di San Marino si anima con i cartoni animati, arricchiti da suoni creati con materiali di recupero.

31 dicembre 1 gennaio 2016: É festa

Capodanno 2016 nel centro storico di San Marino: dj set, balli, degustazioni e brindisi, serata animata anche da musica etnica.

Dal 2 al 6 gennaio 2016: Pozioni e magiche visioni

Il 2016 a San Marino inizia nel segno della magia con tanti giochi a tema e divertimento per tutti. Si terrà anche una raccolta di vecchi giochi per rendere felici i bambini bisognosi.

Condividi

Comments are closed.