Cinque motivi per trascorrere le feste di Natale a Rimini

0
Condividi

Chi desidera passare dei bei momenti con i bambini durante il periodo natalizio ha davvero tante ragioni per scegliere il territorio riminese. Ecco cinque validi motivi per quelli che arrivano da fuori, ma anche per coloro che vivono in questa zona.

1.

Aria di festa fra i monumenti in miniatura! Domenica 23 dicembre e dal 26 dicembre al 6 gennaio Italia in Miniatura a Rimini aspetta le famiglie con ‘Promozione di Natale: porta una pallina ed entri gratis’. Ingresso gratuito per tutti i bimbi, da 100 a 140 cm che portano una pallina di Natale (se accompagnati da due adulti paganti tariffa intera alle casse).

Per i dettagli clicca qui

2.

Natale al Castello… Castel Sismondo apre le porte ad un inedito Flower Market dedicato al Natale, firmato Giardini d’Autore. Il pubblico può vivere un’esperienza magica, con suggestioni e colori unici, dove i materiali naturali si mescoleranno agli oggetti di arredo, alle luci e ai sapori delle feste natalizie trasformando il castello in una fiaba moderna e romantica. La residenza di Sigismondo, allestita a festa, diventa luogo di incontri, corsi e laboratori, toccando diverse arti, dalla decorazione alla pittura, dall’arte del ricevere ai corsi di giardinaggio, tante idee e ispirazioni all’insegna della bellezza e del verde. Non mancano attività per i più piccoli con uno spazio bimbi dedicato al mondo delle fiabe.. Il Castello sarà aperto nei weekend: giovedì e venerdì dalle ore 15 alle ore 19; sabato e domenica dalle ore 10 alle ore 19. Ingresso libero.

3.

Che cosa c’è di meglio che divertirsi pattinando su ghiaccio nel periodo delle feste di fine anno? In effetti, ormai anche dalle nostre parti, il periodo natalizio non può trascorrere senza qualche bella pista di pattinaggio sul ghiaccio, per la gioia non solo dei bambini, ma anche degli adulti.

Anche quest’anno chi vuole scivolare sul ghiaccio a due passi dal mare puó farlo all’Ice Village che quest’anno si svolge sul Lungomare Tintori 11, di fronte al presepe di sabbia e al mercatino artigianale, con i suoi 700 mq di piste per grandi e bambini.

L’Opera di Natale… Una pista di ghiaccio in Piazza Malatesta (a lato del Teatro Galli) é a disposizione di grandi e piccoli, che possono imparare a muoversi sul ghiaccio con l’ausilio dei tutor pinguini.

Rimini: il ‘Capodanno più lungo del mondo’ entra in scena e raddoppia

4.

Presepe: una tradizione che non conosce l’usura del tempo, declinata in svariate forme. Dalle più tradizionali a quelle più originali, sono tante le varianti della Natività che si possono trovare a Rimini: quelli di sabbia (Marina Centro, Torre Pedrera), oppure il presepe sommerso in acqua (alle ore 17 del 25 dicembre viene portato a galla dai sommozzatori nella cerimonia di emersione del Presepe dalle acque prospicienti la Darsena), il Presepe Vivente nel Borgo Sant’Andrea (domenica 23 dicembre, alle ore 15), la Mostra dei Presepi dal Mondo al Castel Sigismondo, il Presepe galleggiante e Presepe di lana di Borgo Natale.

La magia dei Presepi a Rimini e dintorni

5.

Quest’anno anche Marina Centro propone un vero e proprio villaggio del Natale… sulla sabbia: il Rimini Beach Christmas Village. Le luminarie, la Casa di Babbo Natale, dove lasciare la propria letterina, il Villaggio degli Elfi, la fabbrica del cioccolato, il grande gazebo delle feste per l’intrattenimento con giochi, tombole a premi e ristorazione, il mercatino natalizio a cura dei Comuni della Valmarecchia, sono solo alcune delle proposte che si potranno trovare nella splendida cornice del mare d’inverno.

CLICCA QUI per scoprire le altre iniziative dedicate ai bambini a Rimini e dintorni

Condividi

Comments are closed.