Mutonia, un posto da esplorare

0
Condividi

Che cosa si puó creare con pezzi di automobili, motori, tubature, ma anche plastica e rivestimenti in plexiglass e linoleum? La risposta si trova al campo Mutoid di Santarcangelo, dove le persone possono trovarsi come nel film ‘Mad Max’, tra automi, animali mitologici, insetti post-atomici, mostri, cyborg. Sessanta Instagramers da tutta Italia si sono dati appuntamento per le Invasioni Digitali a Mutonia, ecco i loro scatti.

Un bel successo di presenze quello di domenica 7 maggio al campo Mutoid di Santarcangelo di Romagna, per le Invasioni Digitali organizzate da @igersrimini, la community ufficiale di Instagram di Rimini e provincia, parte dell’associazione @igersitalia.

santarcangelo_mutonia_2

Oltre 60 gli instagramers che hanno preso parte all’evento, armati di smarphone e fotocamere, pronti a immortalare le opere d’arte presenti a Mutonia, un parco artistico situato sulle sponde del fiume Marecchia.

DSCF9440

Il parco è stato creato ed è gestito dai Mutoid, una comunità di artisti inglesi che dagli anni ’90, dopo essere arrivati in zona per partecipare al Festival di Santarcangelo dei Teatri, sono poi rimasti in maniera più stabile perché attratti dal luogo. Hanno così creato un gruppo unito dalla passione per il riciclo e il riuso dei materiali.

Lo spazio è ricco di opere d’arte contemporanea, anche di grandi dimensioni, realizzate da questi artisti che utilizzano materiale di riciclo e recupero, principalmente proveniente dal settore dell’automotive. Domenica 7 maggio, grazia anche a Freddy, una speciale guida Mutoid, è stato possibile ammirare camion e auto rivisitati, diverse opere create con materiale di recupero di vario tipo e anche una speciale grande macchina del tempo, completamente in ferro, molto suggestiva. Inoltre, essendo il parco teatro di diverse iniziative artistiche, molte sono le opere di street art visibili che arricchiscono e colorano il campo.

Per poter sbirciare gli scatti di ieri e l’evento, si può consultare sui social il tag ufficiale dell’evento #mutonia17e #igersrimini #invasionidigitali.



Condividi

Comments are closed.