Divertirsi con la storia, l’arte e il cibo

0
Condividi

Arriva l’emozione dell’antico a Rimini: durante l’estate tante proposte aspettano i bambini e le loro famiglie nei musei con il ciclo Piccolo Mondo Antico Festival Estate e le visite guidate A spasso nella storia. Scopri il programma.

I tre giorni del Festival del Mondo Antico in giugno hanno visto partecipare piú di 7000 persone, e in particolare Piccolo Mondo Antico festival, con le sue svariate attività, anche quest’anno ha coinvolto centinaia di bambini e ragazzi interessandoli, in maniera divertente, al tema del cibo e all’educazione alimentare.

Proposte che proseguono con gli speciali “Estate” in grado di attirare l’attenzione di cittadini e ospiti verso quel passato che caratterizza le radici del territorio, invitando a visitare i musei e i monumenti di Rimini, come nel caso delle visite guidate ’A spasso nella storia’.

Ecco gli appuntamenti in calendario dedicati a bambini e famiglie:

Piccolo Mondo Antico festival ESTATE

piccolo_mondo_festival_1_1_bimbiariminiMercoledì 15 luglio e mercoledí 5 agosto ore 21: Quadri a colazione, quadri a merenda (3 – 9 anni)

Viaggio d’arte e gastronomia favolosa

Quadri riprodotti in 3 D si animano in un teatrino mettendo in scena storie saporite e inventando ricette ad arte da gustare, ispirate alle cucine delle fiabe e dell’arte.

Laboratorio: le Ricette dei pittori.

 

Mercoledì 22 luglio e mercoledí 26 agosto ore 21: Vegetale a chi? (3 – 8 anni)

Cronache di carciofi, zucchine, carote, rose

Divertenti storie per conoscere i protagonisti dell’orto e del giardino attraverso l’arte, microinstallazioni visive dove gli attori sono vegetali di tutti i tipi: insalata coccolona, zucchine fanfarone, carciofi burloni, rose grottesche. Una poetica tutta vegetale!

Laboratorio: l’Orto-giardino immaginario.

 

piccolo_mondo_festival_estate_2_bimbiariminiMercoledì 29 luglio e mercoledí 19 agosto ore 21: Decorazione ceramica. A tavola con i Malatesta (a partire da 10 anni)

Nell’atelier un ceramista riminese del Rinascimento, decoriamo un piatto o una coppa ispirandoci ai motivi e ai colori tipici del vasellame utilizzato alla corte dei Malatesta.

 

I laboratori si svolgono al Museo della Città di Rimini (via Tonini 1). Quota di partecipazione € 5 a bambino.

Si richiede prenotazione (tel. 0541 704421-26-28) entro le ore 12 del giorno precedente il laboratorio.

L’attività verrà svolta a raggiungimento di un minimo di 15 iscritti (max 25 partecipanti).

A SPASSO NELLA STORIA

museo_citta_rimini_bimbiariminiVisite guidate in lingua italiana e inglese fra Città e Museo

Martedì 14 luglio, agosto 18 ore 17: Benvenuti ad Ariminum!

La Domus del Chirurgo – un’area archeologica che ha restituito un contesto d’eccezione, la taberna medica di un chirurgo vissuto nell’Ariminum del III secolo d. C. e il più ricco corredo di strumenti medico-farmaceutici dell’antichità- è la prima tappa dell’itinerario alla scoperta della città romana attraverso le sue vie, il foro, il ponte di Tiberio, l’Arco di Augusto fra archeologia, storia, miti e leggende.

Mercoledì 15, 29 luglio, 12, 26 agosto, 9 settembre, ore 17: Rimini d’autore

Visita guidata in compagnia dei grandi miti della letteratura, della tradizione, dell’arte che hanno portato il nome di Rimini nel mondo: l’imperatore Augusto, il chirurgo Eutyches, Francesca da Rimini, Leon Battista Alberti, Fellini sono i protagonisti di questo itinerario nei luoghi cui si legano i loro nomi.

Mercoledí 22 luglio, 5, 19 agosto, 2, 16 settembre, ore 17: Da Cesare a Sigismondo

Dal foro in cui Cesare parló ai legionari dopo il passaggio del Rubicone al Tempio Malatestianoeretto da Sigismondo Pandolfo Malatesta, sulle traccie dei grandi personaggi che hanno segnato la storia di Rimini.

Museo della Città (via L. Tonini, 1- Rimini) Quota di partecipazione euro 5 a bambino. Si richiede prenotazione (tel. 0541.704421-26-28) entro le ore 12 del giorno precedente il laboratorio. L’attività verrà svolta a raggiungimento di un minimo di 15 iscritti (max 25)

Condividi

Comments are closed.