Al via i primi “assaggi” di Natale

0
Condividi

Può sembrare ancora troppo presto, ma da metá novembre si puó giá cominciare a respirare la speciale atmosfera natalizia: la magia del Natale ad Igea Marina, a Forlì è tempo di “Natalissimo”, a Pergola torna il Magico Mondo di Babbo Natale, a Ferrara il Christmas Village…

Manca poco piú di un mese a Natale, ma per chi ama respirarne il clima particolare puó cominciare a farlo giá a metá novembre: ecco dove farlo.

1.

Sabato 18 e domenica 19 novembre torna il consueto appuntamento con la tradizionale fiera di Natale alla Fiera di Forlì, Natalissimo. Articoli da regalo… Ma anche vere e proprie opere d’arte e d’artigianato per addobbare la casa… Saranno presenti oltre 300 espositori che proporranno una quantità sterminata di articoli da regalo, e non mancheranno le aziende specializzate in articoli natalizi, in oggetti utili per la casa e quelle che delizieranno i palati più esigenti con le specialità gastronomiche di alcune regioni d’Italia.

Nel weekend si svolgeranno alcuni spettacoli e attrazioni: per i bambini, è in programma il laboratorio di collanina con le cannucce da bibita, poi la baby Christmas dance con prova di canto, il laboratorio per scrivere la letterina a Babbo Natale e relativa consegna, truccabimbi, palloncini e giochi vari da condividere in famiglia.

I bambini avranno modo di divertirsi con la vasta area con i mattoncini Lego, dove potranno imparare a costruire oggetti seguendo la loro fantasia. Una vera attrazione è il grande simulatore di giochi, dove il divertimento è assicurato, e il corso di pasticceria americana per realizzare biscotti da appendere all’albero di Natale. Per i più creativi, ci sarà una mostra di taglieri che abili e fantasiose mani hanno trasformato in quadri natalizi.

Babbo Natale sarà a disposizione di tutti per ricevere le letterine dai bambini e per foto ricordo, eseguite da fotografi professionisti, con una scenografia adatta che crea la giusta atmosfera. Non potevano mancare neppure i presepi che, grazie agli Amici di Longiano, saranno presenti in gran numero, disponibili ad insegnare le tecniche per realizzare ed automatizzare le statuine.

2.

Dal 18 novembre al 6 gennaio torna, in una veste completamente inedita, il Rec Christmas Village a Igea Marina, la favolosa iniziativa di Natale promossa dai giovani cineasti.

Villaggio di Santa Claus, pista di pattinaggio sul ghiaccio – allestita proprio davanti al mare -, scenografie a tema, musiche incantate, laboratori creativi per bambini, momenti di magia ed animazione… Il villaggio sarà aperto ogni weekend, il ponte dell’Immacolata e poi tutti i giorni durante le vacanze di Natale. La pista di pattinaggio, inoltre, accoglierà grandi e piccini anche in settimana, il pomeriggio.

3.

Da sabato 18 novembre la Casa di Babbo Natale sull’Appennino reggiano a Montebabbio (frazione del Comune di Castellarano) aspetta i bambini e le loro famiglie. La casa di Babbo Natale si trova in un suggestivo luogo immerso nella natura delle colline reggiane, una piccola casa di legno affacciata sul bosco ricca di magia, dove il caro e vecchio Babbo Natale ogni anno torna per incontrare i bambini. Lì a fianco sorge anche la “Scuola dei Folletti”…

Aperture week end e festivi, sabato e domenica dalle 9 alle 18. Aperture feriali dalle 16 alle 18.30. Chiusure tutti i mercoledì pomeriggio

Ingresso: bimbi 5 euro, adulti 2 euro

INFO: 380 1842288

4.

Torna a Pergola il “Magico Mondo di Babbo Natale, allestito nel centro promozionale Libreria Guidarelli in Corso Matteotti 18 (a fianco della Torre Civica), con laboratori degli elfi dove scrivere letterine, preparare addobbi o candele natalizie, poi letture animate, giochi, festa, pranzi nella grotta di Babbo Natale, e tante sorprese.

Lo spazio (al coperto e gratuito) apre le sue porte con una grande festa domenica 19 novembre, alle 15.30: insieme agli Elfi ospite della festa sará Fata Ariele di Rai YoYo, che tornerá anche in altre giornate a leggere e raccontare storie.

INFO: 333 405 7338

5.

Sabato 18 novembre apre in Piazza Trento Trieste a Ferrara il “Fideuram Christmas Village”, il mercatino natalizio con la grande novità degli eleganti chioschi in legno per vedere all’opera artigiani con originali creazioni in vetro, ceramica, pelle, metallo, decorazioni natalizie e prodotti tipici dell’enogastronomia italiana, associazioni di volontariato, la lotteria benefica  ed eventi speciali. Il Christmas Village sarà arricchito da animazioni per bambini ed adulti, iniziative speciali del mondo del volontariato e piccoli eventi sportivi.

In Piazza Trento e Trieste si svolge un grande show per l’accensione delle luminarie in piazza. Si partirà alle 17 con il concerto “Blu Time”, a cura dell’Associazione Musicisti di Ferrara per  proseguire con momenti spettacolari e suggestivi che culmineranno con l’accensione del nuovo allestimento luminoso in Piazza Trento Trieste e delle luminarie nelle vie del Centro. Poi alle 18 accensione delle luminarie con l’intervento degli allievi della scuola San Vincenzo con la collaborazione dei docenti della scuola secondaria di primo grado coordinati dalla preside Chiara Malisardi e l’intervento di Ambra Bianchi e del baritono Domenico Barbieri.

6.

A Gattatico, in provincia di Reggio Emilia, si trova il Villaggio di Babbo Natale, il Mercatino di Natale al coperto più grande d’Italia. E’ stato giudicato il mercatino natalizio migliore d’Italia (anno 2014) sia per le suggestive scenografie curate nei minimi particolari sia per il vasto assortimento di addobbi natalizi e articoli da regalo che è possibile trovare al suo interno.

Condividi

Comments are closed.