“Mare di Libri” festeggia 10 anni

0
Condividi

Dal 16 al 18 giugno torna a Rimini “Mare di Libri”, la decima edizione del festival, in cui i ragazzi con la passione della lettura partecipano attivamente come volontari. Scopri il programma e gli ospiti.

Mare di Libri, festival letterario unico nel suo genere, dedicato ai giovani tra gli 11 e i 18 anni, festeggia la decima edizione ospitando nei luoghi più simbolici di Rimini, da venerdì 16 a domenica 18 giugno, un ampio programma di eventi. Mare di Libri è la prima e unica rassegna in Italia dedicata esclusivamente ai ragazzi, e i coinvolge ogni anno molti adolescenti che progettano e partecipano attivamente al festival come volontari: conduttori, intervistatori, cronisti e organizzatori dei incontri e dibattiti con gli autori.

maredilibri_2017

L’apertura della manifestazione è affidata a Aidan Chambers, che aveva inaugurato la prima edizione di Mare di Libri nel 2008, torna con una lectio magistralis incentrata sulla figura del lettore a uso dei giovani, con uno sguardo rivolto anche agli adulti.

Spiccano tra i nomi internazionali in arrivo a Rimini Kenneth Oppel, autore de Il nido (Rizzoli), metafora a tinte cupe sull’elaborazione della preoccupazione e della paura; Janne Teller, economista e autrice di Niente e Immagina di essere in guerra (Feltrinelli); Susin Nielsen, la cui caustica ironia traspare da ogni pagina anche nel nuovo romanzo Gli ottimisti muoiono prima (Il Castoro); Jennifer Donnelly, autrice di Una voce dal lago e La strada nell’ombra (Mondadori) che con maestria delinea personaggi femminili giovani e risoluti nell’Inghilterra del primo ‘900. Sarà poi “buio in sala” in occasione della proiezione de La mia vita da zucchina, film d’animazione candidato agli Oscar 2016, tratto dall’omonimo romanzo di Gilles Paris che sarà presente.

Io dico no (Einaudi Ragazzi) è il libro di Daniele Aristarco, una raccolta di biografie di personaggi della storia dell’ultimo ‘900, accomunati dall’aver saputo andare contro le regole quando non erano sufficienti a garantire giustizia e uguaglianza: anche questo argomento verrà affrontato durante il festival. Altri ospiti italiani sono Gianumberto Accinelli, entomologo e divulgatore scientifico, Beniamino Sidoti, con un laboratorio su stati d’animo e sentimenti, e Gino & Michele che intratterranno i ragazzi con una preziosa antologia del comico.

Tanti i ritorni: Fabio Geda, Lella Costa con un reading ad alto contenuto di risate, Luigi Garlando,Bruno Tognolini, Leonardo Patrignani, Tuono Pettinato, Lorenza Ghinelli, Paola Zannoner, e Licia Troisi che condurrà un dibattito sulle donne scienziate.

Si riconfermano due  appuntamenti: il primo è il concorso booktrailer Ciak, si legge!, che per la sua settima edizione ha visto una grandeaffluenza di iscrizioni e centinaia di partecipanti.

Approda alla sua quarta edizione Il Premio Mare di Libri: una giuria di giovanissimi forti lettori – dai 14 ai 16 anni – sceglierà il miglior romanzo per adolescenti pubblicato nel 2016, selezionando tra: Brucio di Christian Frascella (Mondadori); Ferma così di Nina Lacour (Giralangolo); Quello che non sai di me di Meg Wolitzer (Il Castoro); Ragazzi d’oro di Sonya Hartnett (Bompiani); Ti darò il sole di Jandy Nelson (Rizzoli).

Per il programma completo delle tre giornate clicca qui

Condividi

Comments are closed.