A Longiano torna il Festival Internazionale dell’Antico Organetto

0
Condividi

Dove se non nel borgo medievale di Longiano è possibile ricreare un’ambientazione unica da Belle Époque? Tutto questo è possibile grazie all’11° edizione del Festival Internazionale dell’Antico Organetto, l’unico in Italia. Scopri il programma

A Longiano due giorni dedicati a magiche atmosfere ottocentesche dove i protagonisti saranno i singolari organetti e i loro suonatori: l’11° edizione del Festival Internazionale dell’Antico Organetto, che si svolgerá sabato 12 e domenica 13 settembre, trasformerá il centro storico della città Bandiera Arancione in un grande teatro all’aperto, in cui musica e magiche visioni trasporteranno i visitatori in un viaggio tra le leggere e festose atmosfere ottocentesche.

Musiche, balli, spettacoli, animazioni…

longiano_festival_4_organetto_bimbiariminiLongiano sarà popolata da circa cento suonatori provenienti da otto Paesi d’Europa – Italia, Francia, Germania, Belgio, Inghilterra, Slovenia, Repubblica Ceca, Svizzera – che con i loro antichi e preziosi strumenti musicali meccanici allieteranno un festa fuori dal tempo, con musiche, balli, spettacoli, animazioni.

I luoghi degli spettacoli e delle esibizioni saranno via Borgo Fausto, piazza Tre Martiri, piazza San Girolamo, la Collegiata San Cristoforo e il Santuario del Santissimo Crocifisso.

Sabato 12 settembre alle 16.30 si terrà una vera e propria parata di apertura del Festival, nelle strade del Centro storico, che darà il “la” alle esibizioni degli artisti, che riempiranno Longiano di musica fino alle 22.30.

longiano_festival_organetto_5_bimbiariminiDomenica 13 settembre la festa inizierà alla mattina alle 9.00 in piazza Tre Martiri, con la Mostra Scambio di antichi organetti, grammofoni e dischi; alle 9.30, nel Santuario del Ss. Croci-fisso, è in programma una messa accompagnata dagli organetti e cantata dall’AMMI Group, e in seguito gli artisti torneranno ad allietare il Centro di Longiano dalle 16.30 fino alle 21.30. Dalle 21.30 alle 22.30 è previsto il Gran Finale in piazza San Girolamo.

In entrambe le giornate, dalle 17.00 in piazza San Girolamo, sono previste esibizioni canore e altri spettacoli musicali; alle 18.30, nella Collegiata di San Cristoforo, si esibiranno i coniugi Biermann, i più importanti suonatori in sincrono, che hanno strabiliato il pubblico di Longiano nelle precedenti edizioni del Festival; la Compagnia Italento farà sognare gli spettatori grazie a uno spettacolo famoso in tutta Europa, con un grande carillon e una ballerina d’altri tempi.

La canzone Longiano d’amare

longiano_festival_organetto_2_bimbiariminiDurante i giorni del Festival sarà presente lo stand della Pro Loco con specialità romagnole, mentre ristoratori ed esercenti con la loro proverbiale ospitalità saranno pronti ad accogliere i turisti con le eccellenze enogastronomiche del nostro territorio.

Una chicca che già ha il sapore di grande successo è la canzone Longiano d’amare: lo spartito originale per organetto, realizzato per l’occasione e dedicato alla città di Longiano, verrà eseguito nei giorni del Festival grazie alla collaborazione con la 3MontiBand.

Il Festival, organizzato dal Comune di Longiano e da AMMI – Associazione Italiana Musica Meccanica, quest’anno gode di prestigiosi e importanti patrocini, come quello del Senato della Repubblica, della Regione Emilia-Romagna, di EXPO Emilia-Romagna e di EXPO Padiglione Italia.

Condividi

Comments are closed.