L’irrestistibile fascino di quei mattoncini, a ogni età

0
Condividi

Homer Simpsons, costruzioni storiche Star Wars, Supereroi, i personaggi di Lego Friend… Anche noi di Bimbiarimini.it – come giá migliaia di persone – abbiamo visitato (con i nostri bambini) la mostra di Lego, aperta fino a domenica 11 dicembre al Teatro Galli di Rimini, con al suo interno pure uno spazio gioco per i piccoli creativi. Ecco cosa abbiamo visto, raccontato anche con una serie di immagini

Il Lego rimane sempre uno dei giochi numero uno, su questo non si sbaglia, lo adorano non solo i bambini, ma anche gli adulti. Allora la mostra Mattoncini Expo, allestita nel foyer del Teatro Galli, nel centro storico di Rimini, a due passi dal Rimini Christmas Square, é diventata un appuntamento ’must’ per gli appassionati dei mattoncini piú amati al mondo.
E anche chi avesse visitato la mostra l’anno scorso, adesso può trovare nuovi scenari e personaggi, come pure nuove idee da portare a casa.

lego_2016_4aa

Quante sorprese, dal piano terra a quello superiore

Giá una sorpresa alta più di 3 metri dà il benvenuto a tutti all’entrata del Foyer del Teatro Galli. Poi il villaggio di Babbo Natale, la cittá dei  mostri, oppure dei Supereroi, Luna Park ci accolgono subito al piano terra, begli esempi di come da tante migliaia di mattoncini si possano costruire capolavori, senza dimenticare il painting 3D, la nuova opera di 28 mq dell’artista olandese Leon Keer in esclusiva in Italia per il secondo anno consecutivo a Rimini, che realizzerà uno scenario “spaziale” nel quale immergersi e fotografarsi con amici e parenti.

lego_2016_14aa

lego_2016_3aa

lego_2016_18aa

Al secondo piano si trovano, tra le altre cose, il Duomo di Firenze, il Tempio Malatestiano di Rimini, costruzioni storiche Star Wars (astronavi e cittá spaziale), la Statua della Libertá, un Homer Simpsons alto 1.30 metri, scene di Scooby-Doo, ma anche quadri dei Lego, minifigure di Lego di ogni genere, e pure scatole di Lego storiche.

lego_2016_13

lego_2016_19aa

lego_2016_17

lego_2016_12aa

lego_2016_6aa

Area gioco, con ‘piscina’ per i piccoli e spazio per i costruttori

E poi uno spazio di oltre 180 mq dedicati al gioco con un’area divisa in due: una con i Lego Duplo, che ospita una grande piscina piena di mattoncini dove i bimbi da 2 a 5 anni possono tuffarsi e divertirsi a creare, e l’altra dedicata ai “mastro-costruttori” dai 5 anni in su, con tavolini e gli immancabili Lego.

lego_2016_15aa
Per le bambine sarà inoltre possibile farsi fotografare su una panchina insieme alle Lego Friends, costruite interamente con i mattoncini a grandezza naturale.

lego_2016_9aa

In un pomeriggio feriale, come quello in cui siamo stati noi con i bimbi, c’era spazio e tempo per giocare con i mattoncini Lego: abbiamo trascorso più di due ore piacevoli per ammirare la mostra e poi costruire con i Lego. Sicuramente nelle giornate festive la situazione é un po’ diversa, per tale ragione é consigliato acquistare i biglietti online (per evitare la lunga fila), e armarsi di un po’ di pazienza…

Biglietto: 4 euro. Ingresso gratuito per bambini fino a 6 anni compresi.
Orari di apertura:
•    Dal Lunedì al Venerdì dalle 15.30 alle 19.30
•    Sabato e Domenica dalle 10.00 alle 13.00 – dalle 15.00 alle 20.00
•    Giovedì 8 e Venerdì 9 Dicembre dalle 10.00 alle 13.00 – dalle 15.00 alle 20.00

Condividi

Comments are closed.