LE RICETTE DELLA NONNA – Le frittelle di zucchine

0
Condividi

Ancora una ricetta che arriva dal sito NoiNonni, un luogo in cui ascoltare e raccontarsi, aperto non solo ai nonni, ma anche a tutti coloro che amano i bambini e che sono chiamati, a diverso titolo, a occuparsi di loro.

Questa volta, vi consigliamo un modo appetitoso e facile per portare in tavola le zucchine: delle frittelle. Il segreto sta nella pastella, che deve essere leggera e, come sempre nella frittura, nella temperatura dell’olio, importante perché le frittelle non si impregnino troppo.

Ingredienti – Le frittelle di zucchine

  • 3 zucchine medie
  • 1 cipolla media
  • 2 uova
  • 125 g di farina
  • 100 g di birra
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Qualche fogliolina di menta e di aneto
  • Olio di semi di arachide per friggere

Come si fa

  • Lavate e spuntate le zucchine, quindi tagliatele a pezzetti molto piccoli con la mezzaluna. Potete anche grattugiarle con una grattugia a buchi larghi.
  • Sbucciate la cipolla e tagliatela a pezzetti, sempre con la mezzaluna.
  • Fate lo stesso con qualche fogliolina di menta e di aneto.
  • Mettete in una ciotola la farina, il cucchiaio di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale.
  • Dividete i tuorli dagli albumi. Mettete nella ciotola i tuorli con la farina, mentre tenete separati, in un’altra ciotola, gli albumi.
  • Con una frusta elettrica montate gli albumi a neve ben ferma.
  • Iniziate a mescolare i tuorli alla farina e pian piano unite la birra.
  • Quando avrete ottenuto un composto liscio, unite gli albumi montati, mescolando delicatamente per evitare di farli smontare.
  • Ora versate nella pastella le verdure, mescolando ancora una volta.
  • Mettete sul fuoco una padella con olio di semi di arachide e fatelo scaldare bene.
  • Versate nella padella il composto di verdure a cucchiaiate, poche per volta.
  • Fate cuocere bene da un lato prima di girare.
  • Scolate le frittelle mettendole su un foglio di carta da cucina per assorbire l’olio in eccesso.
  • Salate leggermente e servite.

Se vi piacciono le zucchine potete provare anche queste ricette:

Annalisa Pomilio, classe 1956, si occupa da sempre di bambini, con passione e con amore: come mamma, come insegnante, come giornalista, come redattrice di diverse case editrici, come autrice di libri per bambini (e anche per chi non è più bambino). Un’esperienza che ha riversato nel sito www.noinonni.it, rivolto ai nonni e a tutti coloro che amano i bambini e che hanno il privilegio di affiancarli nel loro percorso di crescita, riscoprendo il mondo con gli occhi incantati che solo loro riescono ad avere.

Condividi

Comments are closed.