Karatella Race: anche una gara in notturna

0
Condividi

Accendete i fari, da quest’anno la Karatella Race si corre anche di notte, in programma il sabato 19 settembre, che anticiperà la tradizionale gara domenicale. La gara di caratelle più pazza della Romagna è tornata con tante sorprese…

Si rinnova l’appuntameto con la Karatella Race, la ‘corsa più pazza della Romagna’. La sesta edizione è dunque in programma a Coriano sabato 19 e domenica 20 settembre per un fine settimana di divertimento e adrenalina.

I 40 equipaggi che, a partire da oggi sino al 12 settembre, invieranno la richiesta di partecipazione attraverso mail potranno essere i primi a sperimentare il mitico tracciato corianese sotto le stelle il sabato 19 settembre . Sarà senza dubbio un momento emozionante e suggestivo, che si inserirà all’interno della serata di festa che vedrà il vicino centro cittadino in festa con concerti, dj set e stand gastronomici.karatella_coriano_2a_bimbiarimini

A garantire visibilità sugli 800 metri di percorso saranno appositi lampioni installati grazie alla collaborazione con il Comune di Coriano. A tutti i concorrenti è comunque suggerito di installare sui propri mezzi un dispositivo di illuminazione per garantire una migliore visibilità sul tracciato.

Lancio in paracadute del sindaco…

karatella_coriano_sindaco_bimbiariminiGli organizzatori della gara di caratelle più pazza della Romagna hanno pensato di suggellare questa straordinaria partnership saltando col paracadute da 4.200 metri d’altezza assieme al team sportivo di Turbolenza e ad alcuni amici ‘speciali’ di Coriano e del mondo delle due ruote Il contagiante entusiasmo della Karatella Race 2015 ha messo le ali ai piedi anche al sindaco di Coriano, Domenica Spinelli, al parroco Don Stefano Sargolini e al pilota della Riders Accademy VR46 Nicolò Bulega, da anni testimonial dell’evento. Per l’occasione il promettente pilota ha persino vestito la tuta e il casco da gara. Con loro, a rappresentare tutto lo staff del Karatella, c’erano Mirco Acquarelli e Fabio Marinaccio. I cinque amici si sono gettati in tandem dall’aereo Pilatus Porter, ripresi dalle telecamere dei paracadutisti del Turbolenza Team.

I filmati verranno montati dallo studio Pixup e daranno vita al video teaser che darà appuntamento ai due giorni di festa e gare in programma il 19 e 20 settembre a Coriano.

È Alex l’ideatore della Karatella di AROP Onlus

karatella_coriano_3a_arop_bimbiariminiÈ Alex Sassone di Ravenna il bimbo ‘designer’ della Karatella dell’Associazione AROP Onlus. Il suo disegno diverrà realtà e gareggerà il prossimo 20 settembre alla Karatella Race di Coriano. Alex ha nove anni ed è uno degli 8 piccoli ricoverati che hanno partecipato al concorso creativo ‘Una Karatella per AROP’ lanciato dallo staff della corsa dei carretti più pazza della Romagna.

Ai bimbi seguiti da AROP Onlus, da anni impegnata a fornire sostegno ai più piccoli colpiti da leucemie, linfomi, tumori e malattie croniche, era stato chiesto di disegnare la Karatella dei loro sogni. Le coloratissime e bizzarre proposte sono state raccolte e pubblicate sulle pagine Facebook di Karatella Race e AROP Onlus. Per una settimana è stato chiesto agli utenti del social network di votare la loro preferita, quella cioè che al termine dei sette giorni previsti sarebbe stata costruita dal team di meccanici dei volontari del Karatella Race.

Quest’anno il ricavato dell’intero evento sarà destinato a sostenere l’attività dall’Associazione Arop di Rimini, da anni in prima linea per assistere le famiglie e i bimbi affetti da leucemie, linfomi, tumori e altre malattie croniche dell’età pediatrica.

Per iscriversi alla gara in notturna basterà mandare una mail a info@karatellarace.it con nome cognome e nome del team. Le iscrizioni saranno perfezionate il giorno 19 settembre alle ore 18:00 nel campetto adiacente alla chiesa di Coriano.

Per la gara di domenica 20 settembre, invece, le preiscrizioni proseguono online sul sito www.karatellarace.it.

Condividi

Comments are closed.