“Il mondo con gli occhi dei bambini”

0
Condividi

La Bottega Pascucci di Gambettola e i ceramisti di Faenza interpretano sulla tavola i disegni di Gianfranco Zavalloni. La mostra è visitabile fino a martedì 1° maggio alla Sala San Giovanni di Riolo Terme

“Il mondo con gli occhi dei bambini” è il titolo della mostra curata dalla Società di Area Terre di Faenza nell’ambito delle iniziative per la 20ª edizione della rassegna gastronomica Il Piatto Verde.
L’antica Bottega Pascucci, fondata nel 1826 e rinnovatasi in questi ultimi anni grazie ai disegni su tela lasciati da tanti amici e artisti, primo tra tutti Tonino Guerra, propone i disegni esclusivi di Gianfranco Zavalloni, dirigente scolastico che collabora da oltre dieci anni con la stamperia di Gambettola. E ad impreziosire le tavole allestite da Pascucci alcuni noti ceramisti hanno realizzato pezzi unici interpretando con la loro ceramica gli stessi originalissimi disegni.
Tele stampate e ceramiche, dunque, un incontro fra artigianato e arte curato dalla Società di Area e Terre di Faenza con la collaborazione di Confartigianato e CNA.
I decori di Zavalloni, accompagnati da alcune poesie di Fabio Molari e proposti sulle tavole allestite per la mostra, sono come favole colorate che accompagnano teneramente nel fantastico mondo dell’infanzia.
I ceramisti presenti, che hanno collaborato con entusiasmo all’evento sono:
Barboni Rita – Ravenna
Bartolini Leo – Gambettola
Cortesi Romano – Faenza
Emiliani Lea – Faenza
Lega Carla – Faenza
Monti Vittoria – Faenza
Ricciardelli Liliana –Faenza

La mostra, allestita nella Sala San Giovanni, a Riolo Terme (via Verdi), inaugurata mercoledì 18 aprile, resterà aperta fino al 1° maggio: per informazioni tel. 0546 71044.
Orari: lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato dalle 20 alle 22.30;
sabato, domenica e festivi dalle 16 alle 19 e dalle 20 alle 22.30.

Condividi

Comments are closed.