TEMPO DI LIBRI 2.0 – Elisa Mazzoli presenta le sue ultime opere

0
Condividi

Dopo il grande successo dello scorso anno la scrittrice e narratrice per l’infanzia di Cesenatico torna nell’area di Happy Family Expo dedicata ai piccoli lettori: sabato 27 febbraio, dalle 16.30, presenta ben quattro delle sue opere più recenti, una delle quali è appena uscita in questi giorni (per inventare, raccontare, vivere avventure fantastiche nel quotidiano con i nostri bambini). Scoprite quali…

elisa_mazzoli_molinella_festa_bimbiariminiSicuramente più di un genitore si è già segnato in agenda la data, come un appuntamento di quelli da non perdere per il proprio bimbo. Già, perché Elisa Mazzoli è una delle autrici per infanzia che vanno per la maggiore, non solo in Romagna, la sua terra, a cui è – ovviamente – legatissima (come al suo mare). La scrittrice e narratrice di Cesenatico è pronta anche quest’anno ad ammaliare e coinvolgere bambini e famiglie nell’area ‘Tempo di Libri 2.0’ di Happy Family Expo, gestita da Bimbi a Rimini e BellaVista Associazione.

Elisa Mazzoli vi aspetta sabato 27 con le sue letture animate

E’ fissato dunque per il pomeriggio di sabato 27 febbraio, nello spazio dedicato ai piccoli lettori nel padiglione A della Fiera di Forlì, l’incontro con Elisa Mazzoli, che nell’occasione presenterà con letture animate ben quattro delle sue opere più recenti, una delle quali in particolare (“Mi fai una storia?”, per inventare, raccontare, vivere avventure fantastiche nel quotidiano con i nostri bambini) appena uscita proprio in questi giorni: si tratta di “Ecco dove” e “Mi fai una storia?” (Edizioni Il Leone Verde) e di “Come nasce… la barca” e “Come nasce… la bicicletta” (Edizioni Franco Cosimo Panini).
Per chi non sa resistere, ecco qualche anticipazione su questi libri…

Ecco dove” (illustrazioni Marianne Vilcoq, Edizioni Il Leone Verde)

mazzoli_libri_bimbiariminiTutti hanno un piccolo spazio dove stare bene. Il posto delle coccole, il posto per nascondersi, il posto per dormire e quello per fare pipì. E, non ultimo, lo spazio per le parole e per le immagini. Per sentirsi bene ci sono sempre mamma e papà, con la loro presenza e il loro abbraccio. Da qui ogni bambino può esplorare il mondo e crescere. Ogni scena è composta da due aperture di pagina: nella prima si intravede l’animale o il bimbo che va da qualche parte (come a cercare lo spazio giusto), nella seconda il piccolo lettore può trovare e riconoscere il soggetto cercato nella sua collocazione serena e gioiosa. Il libro si propone come uno specchio e un sostegno nella relazione genitori-bambino, che possono attraversare le pagine gioiose e colorate, alla ricerca di un nuovo spazio insieme.

“Mi fai una storia?” (Edizioni Il Leone Verde)

mazzoli_libro_2016_bimbiariminiUn manuale divertente e serio, provocante e pratico, ricco di ricette, aneddoti e rimandi per conoscere e applicare strategie narrative nella vita in famiglia e nelle faccende in cui tutti i giorni siamo coinvolti insieme, noi e i piccoli. Come far diventare “amica” la fatica usando le storie? Come gestire in maniera fantastica i rituali e le avventure della giornata? Mamma e papà vengono invitati a scoprire e ricordare, con esempi concreti e incoraggianti suggerimenti, quanto possa essere utile condividere narrazioni con i figli, e in quali condizioni il racconto sia una modalità di sostegno per vivere appieno la realtà e la lealtà del rapporto affettivo più importante.

“Come nasce… la bicicletta” (illustrazioni Francesca Carabelli, Edizioni Franco Cosimo Panini)

Un libro che racconta tutti i segreti e le curiosità di uno degli oggetti più amati dai bambini, con una storia che è un’avventura di fantasia, di sogni lontani e di passione. Dalle prime mirabolanti invenzioni di legno alle sofisticate e sportive biciclette di oggi, una narrazione divertente, con una parte divulgativa e un racconto finale corredati da un coloratissimo gioco di adesivi.

“Come nasce… la barca” (illustrazioni Agostino Traini, Edizioni Franco Cosimo Panini)

 

mazzoli_libro_2_bimbiariminiUn viaggio affascinante alla scoperta di come sono nate le barche, a partire dai popoli che per primi ne hanno fatto uso, fino ai giorni nostri. Le barche sono raccontate attraverso le parti principali che le compongono. Ci sono poi interessanti descrizioni degli strumenti utili ai marinai. Tanti aneddoti e curiosità sul mare che si possono osservare e conoscere da vicino visitando il Museo della Marineria di Cesenatico. Il testo è semplice e arriva diretto al bambino curioso di scoprire il mondo che lo circonda. Le inconfondibili illustrazioni di Agostino Traini arricchiscono il testo di dettagli e ironia.

 

 

 

Elisa Mazzoli vive a Cesenatico, dove è scrittrice, narratrice, giornalista. Come autrice e cantastorie svolge un lavoro quotidiano, in giro per l’Italia, di incontro con bambini di tutte le età all’insegna del piacere di leggere, ascoltare e raccontare. Come mediatrice culturale si occupa di consulenza agli operatori del settore infanzia e di progetti di narrazione e lettura in scuole, biblioteche, musei, librerie. Ha all’attivo tanti libri per bambini e ragazzi. Ha pubblicato per molti editori, tra i quali Panini Editore, Il Leone Verde, Bacchilega Editore, Coccole Books, Artebambini…
Ha vinto recentemente con il libro “Noi”, illustrato da Sonia Maria Luce Possentini (Bacchilega editore), il premio nazionale di letteratura per l’infanzia Giacomo Giulitto, Città di Bitritto. “Noi” è inoltre nello scaffale internazionale disabilità IBBY.

Condividi

Comments are closed.