Musei o natura per un fine settimana intrigante

0
Condividi

Per tradizione tante persone dedicano il giorno di Ognissanti e la Festivitá dei Morti (2 novembre) alla famiglia, stando con i parenti. Ma il ‘weekend lungo’ a cavallo fra la fine di ottobre e l’inizio di novembre propone tantissimi appuntamenti a misura di bambino. Ecco 5 eventi da non perdere dopo aver celebrato a dovere Halloween…

1.

tonino_guerra_santarcangelo_bimbiariminiIn occasione del Bookcrossing che si svolge, come di consueto la prima domenica di ogni mese, domenica 1° novembre al Museo Storico Archeologico di Santarcangelo si svolge alle ore 16 un laboratorio per i ragazzi dagli 8 ai 14 anni, dal titolo “I SCARABOCC. Gli Scarabocchi“.

Il laboratorio, dedicato a Tonino Guerra, porterà alla scoperta del suo mondo artistico e poetico: insieme i partecipanti scopriranno la vivace produzione del poeta santarcangiolese e con penne e colori proveranno a realizzare in immagini alcune delle sue poesie.

L’ingresso é gratuito. Per motivi organizzativi è preferibile prenotarsi telefonando al numero 0541 625212.

2.

famu_famigliealmuseo_gradara_bimbiariminiDomenica 1° novembre grazie all’appuntamento #DomenicalMuseo tutti i musei e le aree archeologiche statali saranno visitabili gratuitamente. Oltre 430 tra musei, siti archeologici e monumenti in tutta Italia apriranno liberamente le proprie porte al pubblico, accogliendo cittadini e turisti per una giornata dedicata alla scoperta del patrimonio culturale nazionale. L’iniziativa del MiBACT ha riscosso grande successo nei mesi scorsi, che sicuramente si ripeterá anche in quest’occasione.

Tra l’altro si possono visitare gratuitamente il Museo della Città e la Domus del Chirurgo a Rimini, o il Museo degli Sguardi, ma anche la Casa Pascoli a San Mauro Pascoli, Palazzo Romagnoli e Pinacoteca civica dei Musei San Domenico a Forlí, oppure il Museo Archeologico Nazionale di Sarsina. Senza dimenticare la Rocca Demaniale di Gradara.

A proposito di Gradara, proprio domenica 1° novembre vi aspetta ‘La leggenda di Pino il Fantasmino’, un itinerario speciale per le famiglie (partenze ore 10, ore 11, ore 12, ore 14, ore 15.30).: allora chi vuole scoprire questa storia, non deve perdersi l’appuntamento…

3.

grotte_onferno_eventi_estate_bimbiariminiAlle Grotte di Onferno a Gemmano da domenica 1° novembre ripartono le visite (visite guidate alle 11 e alle 15), dalle 14.30 alle 17.30 accesso gratuito al Museo Naturalistico e al Giardino Botanico. Il centro visite della riserva naturale ha infatti una nuova gestione, affidata, dopo l’abbandono di quella precedente, all’Associazione La Nottola che ha esperienza e professionalità nel settore e ha come scopo principale la valorizzazione dell’infrastruttura sia da un punto di vista naturalistico che di fruizione turistica.

INFO: speleo.la@nottola.org, 389.199.1683

4.

Amaltea settembre 2015 4Domenica 1° novembre alla Fattoria Amaltea a Montegridolfo i bambini, ma anche gli adulti possono imparare come fare il pane con la farina appena macinata… E poi per merenda possono anche mangiarlo, appena sfornato (irresistibile, con quel suo profumo…). Oltre al laboratorio i bimbi possono andare a vedere gli animali, caprette, anatre, coniglietti e asinelli, fare una passeggiata nel bosco, scoprire come gli alberi cambiano forma e colore, allora un programma ideale per un pomeriggio a contatto con la natura. L’appuntamento é alle 14, il costo é 5 euro a persona.

5.

cervia_mostra_ribelli_immaginante_bimbiariminiApre venerdì 30 ottobre, alle 16.30, ai Magazzini del Sale a CerviaOggetti ri-Belli‘, mostra laboratorio di Immaginante, in prima nazionale, con installazioni e tipografia fantastica dove l’idea dell’arte, della musica e della conoscenza si intersecano, visitabile fino al 22 novembre.

“Oggetti ri-Belli è una mostra laboratorio pensata per i bambini ma consigliata a tutti: il percorso espositivo è concepito come un viaggio nel mondo straordinario dell’arte ludica – spiega l’ideatrice Arianna Sedioli -. I visitatori, accompagnati dagli animatori, scoprono installazioni gioco realizzate con materiali e oggetti quotidiani trasfigurati dagli artisti. Bambini e adulti sono coinvolti dunque ad inventare e creare oggetti ri-Belli”.

Le installazioni si animano attraverso gli sguardi e i gesti del pubblico: si entra nella ‘Casa delle Ombre/My house of shadow’ per incontrare personaggi e paesaggi volanti, si inventano ritmi nel magico ‘Giardino Sonoro’, si percorrono mappe tridimensionali in ‘City Box’ e infine si approda nel Cantiere Carta per creare case, ponti, palazzi.

Previste visite guidate ogni ora: il costo é 5 euro a persona.

5+1

halloween_parchi_bimbiariminiChi vuole fare il ‘bis’ di Halloween, domenica 1° novembre i parchi riminesi del gruppo Costa (Italia in Miniatura, Oltremare e Acquario di Cattolica) sono aperti con Halloween Parky, proponendo giochi, animazione, laboratori, musica per bambini di tutte l’etá.

Chi vuole avere un quadro completo delle iniziative in calendario può consultare il nostro Calendario Evento

Condividi

Comments are closed.