Aria Giochi, ecco l’inaugurazione a Riccione

0
Condividi

Mercoledì 23 dicembre, alle 15.30 apre ufficialmente al pubblico il nuovo parco gonfiabili (via del Commercio 6) che con una superficie di 850 mq comprende anche un’area gioco per bimbi 0-3 anni, 5 sale compleanni, bar per i genitori… E entrata gratuita per 2 giorni.

Il momento tanto atteso è finalmente arrivato. Dopo l’evento speciale svoltosi l’11 novembre, con un Open Day gratuito a mo’ di anteprima in occasione della ricorrenza di San Martino, patrono di Riccione, mercoledì 23 dicembre, alle 15.30 scocca l’ora dell’inaugurazione per Aria Giochi, la nuova sala divertimenti per bambini, un vero e proprio parco gonfiabili che arricchisce ulteriormente la gamma di proposte della Perla Verde, con anche un’area dedicata per i più piccoli (1-3 anni), spazi ad hoc per compleanni e un bar, in grado di accogliere anche genitori e parenti.

La struttura dispone di una superficie di 850 metri quadrati e si trova in via del Commercio 6, nella zona artigianale vicino all’autostrada, quindi ideale anche da raggiungere, come posizione logistica.

Aria Giochi e quel sogno che si realizza

parcoaria_riccione_5_bimbiariminiHo sempre avuto fin dalla tenera età un sogno nel cassetto: un parco giochi per bambini tutto mio!”, rivela Fabio Solfo, torinese di nascita e riminese d’adozione, al quale un giorno, accompagnando il nipotino a un parco gonfiabili dei dintorni, é scattata l’idea illuminante: perché non crearne uno simile nella zona dove abita.

Mi piaceva proprio l’idea di un parco di gonfiabili, sulla base della mia esperienza di vita. Il ricordo di quanto mi divertivo quando i miei genitori mi portavano al parco giochi mi ha portato a pensare che un genuino divertimento aiuti la serena crescita dei futuri ragazzi e così, trascinato dall’entusiasmo, ho cercato in tutti i modi di realizzare questo mio desiderio. Inoltre, ad essere sinceri, a Riccione mancava una struttura del genere”, aggiunge lui che ha scelto Rimini per vivere seguendo il suo cuore.

Nove anni fa ha conosciuto Antonella, che non poteva spostarsi per il suo lavoro, allora si è trasferito lui, che a Torino é stato attivo nel mondo del volontariato, nello specifico nel settore dei disabili. A causa di un incidente, quasi 20 anni fa, infatti, Fabio é stato costretto a vivere in carrozzina. “Cercavo un’attività lavorativa nella nostra zona non legata al fisico”, spiega con naturalezza, così é giunto a creare Aria Giochi.

Gonfiabili per divertirsi, ma non solo

parcoaria_riccione_3_bimbiariminiI giochi gonfiabili danno la possibilità di fare attività fisica: grazie all’ausilio di gonfiabili, i bimbi testano l’equilibrio fisico, i propri schemi motori, la coordinazione, la dinamicità delle proprie azioni, la gestione del corpo e, dal momento che si tratta di giochi di gruppo, anche la propria capacità di socializzazione, come ricorda Fabio con una punta di orgoglio e un filo di emozione. Allora si corre, ci si arrampica, si rotola, si scivola, si fanno capriole, ci si sfida a mantenere l’equilibrio, aiutandosi, l’uno con l’altro, a superare i propri limiti e le proprie paure in quest’ambito.

Ad Aria Giochi, dunque, quattro gonfiabili aspettano i bambini: uno tipo labirinto, con un percorso di 12 metri di lunghezza, denominato ‘Il mondo sommerso’, un altro percorso Fattoria, uno scivolo e un percorso indicato per i più piccoli. Poi due saltarini (su rete elastica) da 1 persona.

Mi ha sempre attirato il mondo dei bambini, portano tanta felicità, e poi loro non ti giudicano vedendo la disabilità, sono molto naturali – sottolinea Fabio -. Ho provato a scegliere i giochi con una logica studiata, in modo da creare anche percorsi, così i bimbi fanno motricità, non solo divertimento. Ho cercato di avere anche un gioco adatto ai bambini disabili, ma purtroppo in Italia ancora non esiste nessuna ditta che produce gonfiabili per loro”.

La sicurezza é stata molto importante sia nella scelta dei giochi che nel loro allestimento, senza dimenticare che nella sistemazione degli spazi si è voluto fare in modo che i genitori possano seguire i bimbi con lo sguardo da ogni parte all’interno della struttura.

Per i bimbi più piccoli, poi, è presente un’area spazio gioco 0-3 anni con giochi morbidi e vasca con le palline.

Sale per compleanni e un bar anche per adulti

Ma trattandosi di una novità (anche se molte famiglie hanno approfittato dell’anteprima per conoscerla…) quale è la particolaritá di Aria Giochi?

parcoaria_riccione_2_bimbiariminiOltre ai gonfiabili volevo avere un bar con connessione wi-fi, pensando anche ai genitori, che possono passare qualche ora in tranquillità, bevendo un tè, una tisana, un cappuccino, oppure gustarsi un aperitivo. Insomma, un luogo piacevole dove rilassarsi e poter chiacchierare. E questo ruolo è affidato ad Alessandro, il barista del parco, in grado di soddisfare le varie esigenze grazie all’esperienza in molti locali della riviera. Tra i progetti futuri c’é anche quello di arrivare ad ospitare ogni giorno un’attività diversa per i bimbi, cioè letture, laboratori creativi, truccabimbi. Saranno pomeriggi tematici, ad esempio con spettacolo di burattini, o una serie di attività a misura di bimbo in preparazione a momenti speciali come ad esempio Natale o Carnevale. Mi auguro che Aria Giochi diventi un punto di riferimento per i momenti di gioco dei bambini che vivono in questo territorio – l’auspicio finale di Fabio Solfo – e che soprattutto li aiuti a fare nuove amicizie”.

Aria Giochi

  • Orari d’apertura: lunedì, mercoledi, giovedí e venerdí ore 15.30-19.30, sabato 15.30-23; domenica 10-12.30, 15.30-22.30. Riposo il martedì.
  • Il quadro completo dei prezzi con le varie offerte lo trovate qui:
  • INFO: Fabio 339 1517532.
Condividi

Comments are closed.