Dove incontrare gnomi, fate e folletti

0
Condividi

Chi non ha mai sognato di trovarsi a tu per tu un giorno con questi fantastici personaggi? Basta entrare nel bosco incantato e misterioso, e chissà, forse i piccoli abitanti della foresta si presentano… Allora via nel magico mondo delle fiabe, ecco qualche posto incantevole per piccoli e grandi

Come si fa a vedere uno gnomo? Giovanni Zavalloni, scrittore romagnolo, che non solo li vede ma parla con loro fin dal 1980 quando, a 70 km a sud ovest da San Marino, ne incontrò uno, consiglia di salire in montagna al crepuscolo, mettersi a sedere e aspettare…

1.

A chi spazia con la fantasia, a chi crede nelle favole, a chi ama sognare, a tutti i bambini del mondo… Ecco il motto del Sentiero degli Gnomi di Bagno di Romagna, all’interno del Parco dell’Armina. Ai piccoli abitanti della foresta è stato dedicato un bellissimo sentiero caratterizzato da un godibile libro di favole “Ho incontrato gli Gnomi”.

Il sentiero, di poco più di 1,5 km, è di facile percorrenza (con passeggino no) e si completa tranquillamente in circa 45 minuti. Attraversato con un ponte il fiume Savio, si è già immersi nel bosco e nella fantasia… Il sentiero è accompagnato da ponticelli, cartelli con disegni, sculture di pietra, sagome di animali, casette di legno dove i bimbi potranno lasciare anche i messaggi per gli amici Gnomi.

INFO: 0543 918729, oppure Villiam 338 9698530.

2.

C’é un altro sentiero degli gnomi a 5 km da Urbania (PU): il Bosco dei Folletti di San Martino, che fa sognare i bambini e chi non ha mai smesso di credere nelle favole…

Il Sentiero dei Folletti é un sentiero di 1,5 km per i più piccoli e non solo, dove si scoprono la vita e i segreti di questi personaggi fantastici e insieme si impara a conoscere la natura. Poi una fattoria con animali da cortile (e Roxy la volpe), orto biologico, passeggiata a cavallo e asini, frutteto dei frutti dimenticati aspettano le famiglie, e nei giorni festivi anche con varie attivitá.

INFO: 0722 318448, 347 9305711

bosco_folletti_urbania_bimbiarimini

3.

bosco_fate_2_bimbiariminiA Montegrotto Terme (PD) il Bosco delle Fate, corollario della Casa delle farfalle, è un luogo magico dentro un parco alberato di 6000 mq dove grandi e piccoli vengono incantati dalle leggende e dai fantastici personaggi che animano la fantasia e la tradizione popolare.

Nella vostra passeggiata incontrerete così orchi, folletti e fate, strani sassi che vi osservano o alberi sospettosi, fino forse ad arrivare al lago del folletto pescatore e all’antico labirinto di pietre. Nei giorni festivi sono in programma anche laboratori creativi per i bambini, c’é la possibilità di una visita guidata, e chi vuole fare pic nic trova anche tavoli e gazebi.

INFO: 049 8910189

4.

foresta_draghi_latemar_bimbiariminiLa Val di Fiemme è un po’ lontana dal territorio riminese per fare una gita corta (di una giornata), ma se siete in quella zona non perdete la Foresta dei Draghi a Predazzo. Nella Foresta dei Draghi (un percorso di 1,4 km di lunghezza) le potenti creature alate che popolano il Latemar hanno lasciato vistosi indizi che rivelano il loro desiderio di mostrarsi. E così in questo sentiero i bambini, dopo aver richiesto il Giocolibro che li guiderà, dovranno cercare i segni lasciati proprio dai Draghi che indicano il loro desiderio di mostrarsi, specie ai piccoli.

INFO: 0462 502929, predazzo@latemar.it

Condividi

Comments are closed.