Giornata contro il Cancro Infantile, iniziative anche a Rimini e dintorni

0
Condividi

Il tradizionale lancio di palloncini bianchi giovedí 15 febbraio, ma anche eventi speciali… Scopri gli appuntamenti in programma a Rimini e dintorni in occasione della Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile.

Il 15 febbraio si celebrerà in tutto il mondo la Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile – ICCDAY (International Childhood Cancer Day) con lo scopo d’informare il pubblico, sensibilizzare le Istituzioni e riconoscere apertamente il coraggio, la forza e l’eroismo dei bambini e degli adolescenti colpiti.

La giornata è promossa, a livello mondiale dall’organizzazione Childhood Cancer International (CCI), network globale formato da 188 associazioni di familiari di bambini e adolescenti malati di cancro, presenti in 96 paesi di 5 continenti, e a livello nazionale dalla Fiagop Onlus (Federazione Italiana Ass. Genitori Oncoematologia Pediatrica Onlus) rappresentante sul piano nazionale di trenta Associazioni di genitori distribuite su gran parte del territorio, e socio fondatore CCI. La Fiagop cura le iniziative in Italia per riaffermare l’impegno dei genitori italiani nella lotta contro i tumori infantili.

Giovedí 15 febbraio, dunque, alle ore 11 in numerose città in Italia, si svolge un’attività simbolica in modo coordinato e congiunto per dare forza, coesione ed eco al messaggio, grazie al coinvolgimento di ogni associazione territoriale FIAGOP: un’attività semplice e visibile, un lancio di palloncini contemporaneo per tutti, da ospedali, scuole, piazze, volto a simboleggiare l’unione e il lancio della speranza verso l’alto.

Anche AROP, l’Associazione Riminese che svolge la propria attività nel campo dei tumori e leucemie infantili presso il Reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Infermi di Rimini, aderisce alla Giornata Mondiale contro il cancro Infantile. Giovedí 15 febbraio alle ore 11 in programma anche a Rimini in contemporanea con altre cittá italiane il lancio di tanti palloncini bianchi.

Tantissime le scuole coinvolte nell’iniziativa: Nido d’Infanzia Interaziendale dell’AUSL Romagna “Belnido” (Rimini), Scuola dell’Infanzia “Celle” (Rimini), Scuola dell’Infanzia “S.Giuliano/Raggi” (Rimini), Scuola Primaria “Federcio Fellini” (Rimini), Scuola Primaria “Bruno Lunedei” (Morciano di Romagna), Scuola Primaria “San Lorenzo” (Riccione), Scuola Primaria “Annyka Brandi” (Riccione), Scuola Primaria Paritaria “Redemptoris Mater” (Riccione), Scuola Primaria “Margherita Zoebelli” (Santa Giustina), Scuola Primaria “Decio Raggi” (Rimini), Scuola Primaria IC San Giovanni in Marignano (San Giovanni in Marignano), Classi V del Liceo delle Scienze Umane “G.Cesare – M. Valgimigli” (Rimini).

“Una T-shirt per il sorriso di un bambino”, sabato 17 premiazione

Un programma speciale in biblioteca a San Giovanni in Marignano

La biblioteca comunale a San Giovanni in Marignano ha in serbo un programma speciale per le letture del giovedí: il 16 febbraio, alle ore 17, si terra una lettura con Barbara Zavagnini, Sabina Sarti e Simona Trivelli della Diversità che si fa ricchezza con la favola “Martino ha le ruote”.

 

Condividi

Comments are closed.