Forlì diventa la Città dei Bimbi

0
Condividi

Ogni sabato pomeriggio, fino al 26 maggio, il centro cittadino si trasforma nel regno dei più piccoli, in particolare nell’area dei Giardini Orselli. Torna anche il Trenino dei Piccoli con diverse fermate su un percorso circolare nel centro storico

Il sabato pomeriggio é tutto nel segno dei più piccoli a Forlì. L’area dei Giardini Orselli, nei pressi di piazza Cavour, infatti ogni settimana fino al 26 maggio si riempie di giochi, di truccabimbi e animatori, dando vita a villaggi di fantasia sempre diversi, in cui i piccoli possono dare libero sfogo alla loro creatività e trascorrere alcune ore in libertà, divertendosi (in caso di maltempo gli eventi si svolgono nello spazio Mondadori Junior del MEGAforlì in Corso della Repubblica 144).
Ogni sabato dunque, dalle 15 alle 19.30, ci sono iniziative di vario genere per far divertire i bambini, a partecipazione gratuita, e allo stesso tempo possono viaggiare anche sul Trenino dei Piccoli: a partire dalle ore 15 e fino alle 19, è prevista una partenza ogni 30 minuti in via delle Torri, proprio davanti ai Giardini Orselli, con diverse fermate nell’ambito di un percorso circolare che attraversa il centro storico. I coupon validi per un giro a bordo (bambino e adulto accompagnatore) possono essere ritirati in uno dei 160 negozi aderenti al consorzio ‘Forlì nel Cuore’, che promuove e organizza questa iniziativa.

C’è inoltre anche la possibilità per un ’Baby Pit Stop’, dove si può cioè fare il cambio di pannolino e il pieno di latte. E’ un servizio gratuito, un sostegno alla maternità in genere e all’allattamento in particolare: chiunque può fermarsi per accudire il proprio bambino da Babylon (via Giorgio Regnoli 33/35), da Equamente (corso Diaz 84) e da Momini (corso Diaz 62/A).

PROGRAMMA:

Sabato 19 maggio: Il Minigolf
Completa tutte le 18 buche con il minor numero possibile di tiri e sfida i tuoi genitori a fare centro!

Sabato 26 maggio: La città di Harry Potter
I Giardini Orselli si trasformano nel luogo della Magia per stupire e coinvolgere grandi e piccini in numerose avventure ispirate alla saga del celebre maghetto.

Condividi

Comments are closed.