Fogheracce di San Giuseppe: ecco le nuove date

0
Condividi

Il maltempo ferma il rito del falo di San Giuseppe a Rimini e Riccione: appuntamento alla prossima settimana.

A causa del maltempo, è stata rinviata la fogheraccia sul porto di Rimini (Marina Centro), appuntamento sabato 24 marzo col grande falò sulla spiaggia libera e il mercatino di generi vari con bancarelle di prodotti gastronomici, dolciumi e giocattoli già dal tardo pomeriggio. L’accensione della focheraccia, preparata da Anthea con legname proveniente dalle recenti potature, è prevista intorno alle ore 21.
Il manifesto della Festa della Foghraccia di Anthea quest’anno è stato illustrato dai bambini della scuola elementare Ronci di Torre Pedrera.

Rimandata a venerdí 23 marzo la Focheraccia di Casa Macanno a Rimini, e a sabato 24 marzo la fogheraccia di Viserba, Viserbella e San Giuliano Mare.

San Giuliano Mare la tradizionale fogheraccia sulla spiaggia del Lido San Giuliano è dedicata ai bambini (l’accensione è prevista infatti per il tardo pomeriggio per venire in contro ai più piccini). Alle 16.30 ritrovo al “Giardino Archeologico” a ridosso del Ponte di Tiberio con accoglienza a cura de La Società de Borg; alle 17.00 avvio della Fiaccolata / Camminata, fino spiaggia libera di San Giuliano Mare, passando dal Parco XXV Aprile, deviatore, argine lungo fiume Marecchia; alle ore 18.00 accensione della Fogheraccia, in spiaggia, con la fiaccola della camminata.

La Fogheraccia di Casa Pomposa è rimandata a mercoledì 28 marzo con dj set dalle 19.30 e accensione alle 20.30.

Il maltempo ferma il rito del falo di San Giuseppe anche a Riccione. “Light my fire. La fugaracia di Riccione” era il primo appuntamento atteso del palinsesto di eventi per la primavera el’estate, con musica e fuochi d’artificio. L’appuntamento è rinviato a domenica 25 marzo.

La creativitá dei bambini “accende” la Fogheraccia di Rimini

Condividi

Comments are closed.