Fiera di Sant’Apollonia: eventi, gastronomia e mostre all’insegna della tradizione

0
Condividi

Bellaria Igea Marina festeggerà sabato 4, domenica 5 e giovedì 9 febbraio la sua patrona, Sant’Apollonia da Alessandria d’Egitto: partirà quindi la tradizionale Fiera arricchita da eventi, mercatini, gastronomia, musica, spettacoli, mostre ed esposizioni; una kermesse che si ripeterà quindi il giovedì successivo, in occasione della celebrazione della Santa Patrona.

Le strade e le piazze del centro si riempiranno delle luci e dei colori di oltre un centinaio di bancarelle provenienti da ogni parte d’Italia per mostrare e vendere i loro prodotti. Ad affiancarle, numerosi comitati e associazioni del territorio, che in occasione di Sant’Apollonia saranno a disposizione della cittadinanza per illustrare le proprie attività; su tutti, la Protezione Civile di Bellaria Igea Marina, presente alla Fiera con due punti di raccolta fondi per sostenere le iniziative pro-terremotati definite dall’Amministrazione.

bellaria_festa

Sabato 4 febbraio saranno protagoniste lungo l’Isola dei Platani la musica e le esibizioni di danza itineranti. In piazza Matteotti, appuntamento invece con la buona musica,in compagnia del bellariese Maurizio Bigio e di Sara Juliano, vincitrice del BiM Music Network 2016. Tra gli eventi di domenica 5 febbraio, si segnala invece l’appuntamento pomeridiano in piazzetta Fellini, con lo spettacolo “Over the Rainbow” a cura della Scuola di Musica Quattro Quarti e Tilt Danza e Teatro: il canto e la danza si uniranno con in uno show incentrato sul concetto di speranza. Sempre domenica, lungo le vie del centro il simpatico gruppo dei Pasquaroli di Longiano “I Sgumbje ad Lunzen” rallegrerà il pubblico con musica, barzellette e simpatici aneddoti.

bellaria_festa_cooking_show

Il weekend successivo (sabato 11 e domenica 12 febbraio) sarà invece tempo di festeggiare San Valentino. Nella festa per eccellenza degli innamorati si potrà passeggiare tra bancarelle ed esposizioni, partecipare ad incontri ed eventi e degustare menù speciali nei locali cittadini. Tra le novità dell’edizione 2017, il percorso “Baci in vetrina”, in cui i baci più famosi del cinema saranno accompagnati da frasi d’amore presso le vetrine dei negozi dell’Isola dei Platani. Inoltre, i docenti e gli allievi di IAL – Scuola Alberghiera di Cesenatico, realizzeranno davanti al pubblico i cocktail di San Valentino “Red Passion” e li si potrà ammirare all’opera nel pomeriggio di sabato 11 febbraio in alcuni locali dell’Isola dei Platani. Domenica 12 febbraio in piazza Matteotti, in programma un tuffo nel passato insieme ai “Be Vintage”: maestri di ballo, dj, animatori di balli dagli anni ‘30 ai ‘60, proporranno stage gratuiti, musica e spettacoli sempre a tema vintage.

Infine, per l’intero periodo sarà aperto il tradizionale Luna Park allestito in piazza del Popolo (di fronte al Comune).

Condividi

Comments are closed.