Festival Internazionale della Magia, parte già la prevendita

0
Condividi

Dal 9 all’11 marzo l’edizione 2018 del Festival della Magia di San Marino, con vari eventi pensati per le famiglie. La manifestazione ideata dal Mago Gabriel sarà anche quest’anno dedicata alla beneficenza, raccogliendo fondi per l’associazione AT21 che si occupa di persone affette dalla sindrome di Down.

Conto alla rovescia per il Festival Internazionale della Magia, in programma a San Marino dal 9 all’11 marzo, un classico evento che la piccola Repubblica ospita nel mese di marzo da oltre 20 anni, dedicato sia ai maghi e professionisti, sia al pubblico appassionato di magia. Tre giorni di spettacolo, conferenze ed eventi da non perdere.

La nuova edizione del Festival Internazionale della Magia di San Marino si svolge tra il Kursaal, dove si tengono conferenze ed eventi, e il Teatro Nuovo di Dogana, sede della speciale serata di Gala. Si tratta anche quest’anno dell’evento principale del festival, serata nella quale si esibiscono i grandi ospiti di quest’anno, maghi di fama mondiale che stupiranno il pubblico con le loro esibizioni. Ospite speciale della 21esima edizione è Raul Cremona, comico e mago molto amato dal pubblico.

Il Gala si tiene nella terza e ultima giornata del festival, che inizia con l’apertura delle fiere magiche e delle conferenze, appuntamenti pensati per nuovi talenti della magia proponendo formazione e aggiornamento sul mondo della magia. Nel corso dell’evento si terrà anche una nuova edizione del “Trofeo Arzilli”, concorso internazionale di magia.

É giá aperta la prevendita ufficiale del Festival Internazionale della Magia. Anche per questa edizione è stata scelta l’edicola tabacchi Quadrifoglio (via Piana 101) a San Marino. Oltre i biglietti del gran gala che si terrà sabato 10 marzo alle ore 21 al teatro Nuovo, saranno disponibili anche quelli per il ” Trofeo Arzilli” (concorso internazionale di magia) che si svolgerà al Kursaal venerdì 9 marzo alle 21 e per lo spettacolo per bambini e famiglie di domenica 11 marzo, alle ore 16 sempre al Kursaal.

Condividi

Comments are closed.