Festival della ceramica a Faenza con appuntamenti per i bambini

0
Condividi

Da venerdì 31 agosto a domenica 2 settembre la città romagnola, una delle capitali mondiali della maiolica, ospita la terza edizione di ‘Argillà Italia’, grande mostra mercato biennale ispirata all’omonimo evento francese di Aubagne con quasi 200 espositori. Allestito in piazza del Popolo anche uno spazio bimbi con laboratori dedicati ai più piccoli e il tornio magico a 4 mani

Da venerdì 31 agosto a domenica 2 settembre Faenza, una delle capitali mondiali della maiolica, ospita la terza edizione di ‘Argillà Italia’, la grande mostra mercato biennale ispirata all’omonimo evento francese di Aubagne. Quasi 200 espositori di opere ceramiche, provenienti da tutta Europa, si daranno appuntamento nel centro storico della città romagnola, con vari eventi, animazioni culturali e spettacolari, e anche iniziative per i bambini che aspettano i visitatori.

Argillà si è sempre caratterizzata per una forte internazionalizzazione: ospite d’onore quest’anno sarà la Finlandia, patria del design, che attraverso l’associazione nazionale dei designers porterà a Faenza ben 16 artigiani, coordinati dalle artiste Catharina Kajander e Pirjo Eronen, ad esporre le proprie opere in Piazza del Popolo, nell’ambito di “Argillainen”, mentre dieci artisti finlandesi, riconducibili alla storica manifattura “Arabia” di Helsinki, raggruppati sotto il nome “Helsinki Fat Clay”, esporranno le proprie opere al Museo Internazionale delle Ceramiche.
Oltre i vari eventi, animazioni culturali, mostre, conferenze e spettacolari, gli organizzatori hanno pensato anche ai più piccoli, allestendo uno spazio bimbi e laboratori dedicati proprio ai bambini. Ecco qualche proposta:

– SPAZIO BIMBI – a cura del laboratorio “giocare con l’Arte” del MIC Faenza (Faenza, Piazza del Popolo)
Un “kinderheim” ceramico dove i più piccoli potranno “pasticciare” con l’argilla ed avvicinarsi al mondo della creatività artistica, a cura del laboratorio “giocare con l’Arte” del MIC Faenza.
Venerdì 31 agosto: dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18
Sabato 1 settembre: dalle 10 alle 13, dalle 15 alle 18 e dalle 19.30 alle 22.30
Domenica 2 settembre: dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.

– TORNIO MAGICO A 4 MANI – Thomas Benirschke guida grandi e bambini al lavoro sul tornio (Faenza, Piazza del Popolo; 31 agosto – 2 settembre)
Sulla cresta dell’onda della “Harry Potter Mania”, il tornio magico costruito da Thomas Benirschke non sarebbe potuto arrivare in un momento migliore. Lo strumento è pratico, ma anche misterioso e stimola l’immaginazione. Qualcuno deve girare la manovella a mano per farlo funzionare. E’ un’idea geniale.
Bambini in fila per farlo roteare. Possono far girare la ruota formando qualcosa in argilla con il metodo “a quattro mani”, sentendosi un po’ come un mago-ceramista-magico, proprio come Thomas lo stregone.
In questo modo imparano a creare qualcosa per la prima volta – una nuova scoperta.

PUNTI INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:
Ufficio Turistico di Faenza (Informazioni)
Piazza del Popolo 1, Faenza – Tel: 0546 25231 – Fax: 0546 25231
Orario giorni feriali: da aprile a ottobre: 9.30-12.30 e 15.30-18.30; Orario giorni festivi: da aprile a ottobre dalle 9.30 alle 12.30;
prolocofaenza@racine.ra.it

Condividi

Comments are closed.