Festa Artusiana a Forlimpopoli con tante iniziative per bambini

0
Condividi

Da sabato 16 a domenica 24 giugno la cittadina romagnola rende omaggio a Pellegrino Artusi, padre della moderna cucina italiana trasformandosi in ‘Artusopoli – cittá da assaggiare’. Ricco il programma di appuntamenti per i più piccoli, almeno quattro ogni sera: le proposte giornata per giornata, con gli orari

Dal 1997 Forlimpopoli rende omaggio al suo concittadino più illustre, Pellegrino Artusi, indiscusso padre della moderna cucina italiana. A più di un secolo dalla sua pubblicazione, “La Scienza in cucina e l’Arte di mangiar bene”, con oltre 700 ricette, resta una pietra miliare nella cultura del cibo, non solo del nostro Paese.
La Festa Artusiana, in programma da sabato 16 a domenica 24 giugno, vuole rinverdire i fasti di questa tradizione, offrendo menù ispirati al grande Pellegrino, con un contorno di spettacoli, rassegne, itinerari gastronomici, degustazioni, incontri e tante iniziative. Il centro storico, su cui domina la bella rocca trecentesca, si trasforma in una Città da assaggiare (‘Artusopoli’, dove le strade vengono ridenominate e i vicoli e le piazze si caratterizzano come veri e propri percorsi gastronomici. Annualmente vengono assegnati il Premio Artusi e il Premio Marietta ad honorem. Inoltre con la festa, ogni anno, si incorona il miglior cuoco o cuoca per diletto, assegnando il Premio Marietta al vincitore del concorso.

Tante poi sono le iniziative rivolte ai bambini e alle famiglie in questa settimana. Ecco il programma degli appuntamenti dedicati ai più piccoli:

SABATO 16 GIUGNO
ore 20.00 – Ristorante A Ca’ de prit
Area San Rufillo
Animazione per i più piccoli nello spazio allestito dal ristorante “A ca’ de prit” con laboratori, spettacoli, musica, magia e tanti giochi.

ore 20.45 – Fossato della Rocca
Il Palco dei Ragazzi
L’AFFETTAFAVOLE
Spettacolo del Teatro delle Forchette. Un grande magazzino dismesso di un grande emporio. Due inservienti maldestri scoprono una giacenza di vecchi scatoloni che contengono svariati pezzi delle favole più famose. Improvvisamente vengono ritrovati nuovi oggetti… ecco allora il tentativo di costruire nuove favole contemporanee. Un divertente montaggio di favole che accadono al contrario ed un gioco interattivo dove bisogna mettere al posto giusto le tessere dei puzzle che compongono le storie. Spettacolo scritto e diretto da Stefano Naldi.

ore 21.00 – Via Saffi 43
Leggiamo, facciamo, giochiamo
PROSCIUTTO E UOVA VERDI
Lettura di Dr Seuss con laboratorio a tema. Due personaggi, uno più buffo dell’altro, un vassoio contenente cibo stranamente colorato, una vertigine di versi e rime che si rincorrono… ecco il menu di questa serata.

ore 21.00 – Piazza Pompilio
Gioiosi momenti
Laboratori di giocoleria e animazione per bambini e genitori. A cura delle allieve e degli allievi del Liceo “Carducci” di Forlimpopoli.

DOMENICA 17 GIUGNO

ore 20.00 – Ristorante A Ca’ de prit
Area San Rufillo
Animazione per i più piccoli nello spazio allestito dal ristorante “A ca’ de prit” con laboratori, spettacoli, musica, magia e tanti giochi.

ore 20.45 – Fossato della Rocca
Il Palco dei Ragazzi
PINOCCHIO…
STORIA DI UN BURATTINO
Dal famoso romanzo di Carlo Collodi, un nuovo modo di raccontare la storia del burattino di legno, passando dai vari generi della narrazione – dalla filastrocca al racconto dell’orrore – attraversando i generi teatrali, dalla commedia dell’arte al teatro-danza. Due attori trasportano i bambini in un frenetico racconto dalle mille avventure, accompagnandosi con una divertente colonna sonora e canzoni composte appositamente per lo spettacolo. Scritto ed interpretato da Stefano Naldi e Andrea Fedi.

ore 21.00 – Via Saffi 43
Leggiamo, facciamo, giochiamo
LA BATTAGLIA DEL BURRO
Lettura di Dr Seuss con laboratorio a tema. C’è chi imburra le fette di pane di sopra e chi le imburra di sotto… così comincia una guerra combattuta a suon di folli invenzioni.

ore 21.00 – Piazza Pompilio
Gioiosi momenti
Laboratori di giocoleria e animazione per bambini e genitori. A cura delle allieve e degli allievi del Liceo “Carducci” di Forlimpopoli.

LUNEDÌ 18 GIUGNO

ore 18.00 – Teatro Verdi
Laboratorio Teatro degli Avanzi
IL BAMBINO CHE ERA,
IL BAMBINO CHE VERRÀ
Piéce teatrale in due tempi. Sceneggiatura e regia di Denio Derni. Con i bambini e le bambine del laboratorio. I ragazzi del Laboratorio Teatrale rivisitano il “Cuore” di De Amicis, ripartendo dal bambino che era, dai buoni sentimenti, dai miti risorgimentali, per arrivare, attraverso la musica, il movimento, la parola e le immagini al tema della guerra, affrontata con la delicatezza e la forza della poesia, dal punto di vista del bambino. L’assurdità della violenza, propria di un mondo adulto che dimentica e calpesta l’infanzia, viene contrapposta alla naturalità dei diritti delle bambine e dei bambini. Il diritto a un buon inizio, alla scoperta gioiosa e felice del mondo, alla pace.

ore 20.00 – Ristorante A Ca’ de prit
Area San Rufillo
Animazione per i più piccoli nello spazio allestito dal ristorante “A ca’ de prit” con laboratori, spettacoli, musica, magia e tanti giochi.

ore 20.45 – Fossato della Rocca
Il Palco dei Ragazzi
TU SEI SPECIALE
Spettacolo della Compagnia della Ghironda. Cinque canzoni, un teatrino, un narratore e gli Wemmings. Spettacolo di burattini liberamente tratto dal libro dello scrittore Max Locado.
Pulcinello accompagnerà grandi e piccini alla scoperta del valore speciale dell’amicizia. A cura di Stefano Del Testa e Matteo Foschi.

ore 21.00 – Via Saffi 43
Leggiamo, facciamo, giochiamo
ORTONE E I PICCOLI CHI
Lettura di Dr Seuss con laboratorio a tema. L’elefante Ortone sente un grido provenire da un minuscolo granello di polvere: un piccolo mondo è in pericolo! Chissà è il suo nome e Chi gli abitanti… ma chi li salverà se non il grido del più piccolo di tutti?

ore 21.00 – Piazza Pompilio
Gioiosi momenti
Laboratori di giocoleria e animazione per bambini e genitori. A cura delle allieve e degli allievi del Liceo “Carducci” di Forlimpopoli.

MARTEDÌ 19 GIUGNO

ore 20.00 – Ristorante A Ca’ de prit
Area San Rufillo
Animazione per i più piccoli nello spazio allestito dal ristorante “A ca’ de prit” con laboratori, spettacoli, musica, magia e tanti giochi.

ore 20.45 – Fossato della Rocca
Il Palco dei Ragazzi
LA LAMPADA DI ALADINO
Della Compagnia delle Spille. Le Mille e una Notte sono fiabe d’Oriente, dalle quali è stata estratta ed adattata per il teatro ragazzi la storia della lampada di Aladino, un ragazzo che non aveva una gran voglia di lavorare. Dopo qualche brutta avventura Aladino capì che era il momento di diventare grande e con un po’ di fortuna e un po’ di astuzia…

ore 21.00 – Via Saffi 43
Leggiamo, facciamo, giochiamo
L’UOVO DI ORTONE
Lettura di Dr Seuss con laboratorio a tema. Se Giodola l’allodola parte per le Canarie, chi si occuperà del suo uovo? Ortone l’elefante scopre che nonostante la mole e la scomoda posizione, può farcela, basta volerlo!

ore 21.00 – Piazza Pompilio
Gioiosi momenti
Laboratori di giocoleria e animazione per bambini e genitori. A cura delle allieve e degli allievi del Liceo “Carducci” di Forlimpopoli.

MERCOLEDÌ 20 GIUGNO

ore 20.00 – Ristorante A Ca’ de prit
Area San Rufillo
Animazione per i più piccoli nello spazio allestito dal ristorante “A ca’ de prit” con laboratori, spettacoli, musica, magia e tanti giochi.

ore 20.45 – Fossato della Rocca
Il Palco dei Ragazzi
SIAMO IN ONDA
A cura di Cd… vertiamo Band e Compagnia della Ghironda. È possibile partire a bordo di una nave imbarcandosi da una città che non ha il mare. Ci immergeremo in un mare di sorprese e buffi personaggi per un viaggio fantastico insieme al mitico Capobanda.
ore 21.00 – Via Saffi 43
Leggiamo, facciamo, giochiamo
IL PAESE DI SOLLA SULLA
Lettura di Dr Seuss con laboratorio a tema. Nella vita ci sono problemi di tutti i tipi, alcuni vengono da sopra, altri da sotto, alcuni da destra, altri da sinistra… ma fuggire non è mai la soluzione migliore.

ore 21.00 – Piazza Pompilio
Gioiosi momenti
Laboratori di giocoleria e animazione per bambini e genitori. A cura delle allieve e degli allievi del Liceo “Carducci” di Forlimpopoli.

GIOVEDÌ 21 GIUGNO

ore 20.00 – Ristorante A Ca’ de prit
Area San Rufillo
Animazione per i più piccoli nello spazio allestito dal ristorante “A ca’ de prit” con laboratori, spettacoli, musica, magia e tanti giochi.

20.45 – Fossato della Rocca
Il Palco dei Ragazzi
SONATA A QUATTRO PIEDI
A cura di Veronica Gonzales e Laura Kimbel. Laura e Veronica dopo aver sorpreso e incantato il pubblico di ogni età e paese come soliste, con questa tecnica così particolare e inedita, danno vita ad un nuovo esilarante repertorio la cui formula vincente è il ritmo, la ricchezza di colori e musica e la varietà di temi. Di e con Veronica Gonzales e Laura Kimbel.

ore 21.00 – Via Saffi 43
Leggiamo, facciamo, giochiamo
GLI SNICCI
Lettura di Dr Seuss con laboratorio a tema. C’è chi ha una stella nel pancino e chi no… ma è giusto dire che l’uno sia migliore dell’altro? In una giostra di metti-e-togli-stelle l’eterna fiaba sull’uguaglianza.

ore 21.00 – Piazza Pompilio
Gioiosi momenti
Laboratori di giocoleria e animazione per bambini e genitori. A cura degli allievi del Liceo “Carducci” di Forlimpopoli.

VENERDÌ 22 GIUGNO

ore 18.00 – Parco Urbano
PREPARATIVI PER UNA MONGOLFIERA
A tutti i bambini viene mostrato quali sono i preparativi per portare in volo una mongolfiera.

ore 20.00 – Ristorante A Ca’ de prit
Area San Rufillo
Animazione per i più piccoli nello spazio allestito dal ristorante “A ca’ de prit” con laboratori, spettacoli, musica, magia e tanti giochi.

ore 20.45 – Fossato della Rocca
Il Palco dei Ragazzi
CENERè
A cura della Scuola di Teatro CarMa. Basta poco, appena una scintilla teatrale per mutare l’inerte e grigia cenere nella rossa favola del fuoco.
La fiaba più famosa al mondo Cenerentola in una giostra di rime e canzoni, una piccola commedia dell’arte per una grande e divertente storia che ci porta dalla morta cenere alla fiamma della vita. Fiaba teatrale di Giampiero Pizzol.

ore 21.00 – Via Saffi 43
Leggiamo, facciamo, giochiamo
IL LORAX
Lettura di Dr Seuss con laboratorio a tema. E se un giorno un cattivo uomo di affari tagliasse tutti gli alberi per costruire la sua immensa fabbrica? Ci pensa il Lorax, il guardiano degli alberi.

ore 21.00 – Piazza Pompilio
Gioiosi momenti
Laboratori di giocoleria e animazione per bambini e genitori. A cura delle allieve e degli allievi del Liceo “Carducci” di Forlimpopoli.

SABATO 23 GIUGNO

ore 18.00 – Parco Urbano
PREPARATIVI PER UNA MONGOLFIERA
A tutti i bambini viene mostrato quali sono i preparativi per portare in volo una mongolfiera.

ore 20.00 – Ristorante A Ca’ de prit
Area San Rufillo
Animazione per i più piccoli nello spazio allestito dal ristorante “A ca’ de prit” con laboratori, spettacoli, musica, magia e tanti giochi.

ore 20.45 – Fossato della Rocca
Il Palco dei Ragazzi
Il TESORO DELLA SIRENA
Di Mirko Alvisi. Una leggenda racconta che in fondo al mare ci fosse una bottiglia che vagava senza sosta. Di giorno saliva in superficie e galleggiava all’orizzonte e, di notte, tornava a riposare nel buio del fondo. I pesci si avvicinavano incuriositi, ma anche intimoriti, mentre i pescatori, i comandanti delle navi, e i turisti cercavano di catturarla, ma nessuno riusciva mai a prenderla. Sembrava magica! Si diffuse così, la voce della “bottiglia incantata”.
Non c’era giornale, o televisione che non riservasse un articolo a quel misterioso oggetto. Ma un giorno la bottiglia decise di farsi prendere e regalare il suo splendido tesoro.

ore 21.00 – Via Saffi 43
Leggiamo, facciamo, giochiamo
IL GATTO E IL CAPPELLO MATTO
Lettura di Dr Seuss con laboratorio a tema. Che noia se fuori piove! Cosa fare da soli in casa? Ma ecco uno strano gatto col cappello… e se ne vedranno delle belle!

ore 21.00 – Piazza Pompilio
Gioiosi momenti
Laboratori di giocoleria e animazione per bambini e genitori. A cura delle allieve e degli allievi del Liceo “Carducci” di Forlimpopoli.

DOMENICA 24 GIUGNO

ore 18.00 – Teatro Verdi
BUONO COME IL PANE
A cura del Laboratorio Teatro degli Avanzi in collaborazione con il “Comitato Genitori scuola Rivalti” Ronco-Forlì. Sceneggiatura e regia di Denio Derni.
Interpreti: Annalisa Gnani, Annalisa Scarano, Fabio Rustignoli, Marzia Romagnoli, Massimiliano Cardinale, Massimo Baccini, Mirca Giunchedi, Monica Pedulli, Paolo Pavolucci, Stefania Dall’Agata, Stefania Ravaioli, Tiziana Ravaioli, Tiziana Berti, Tiziana Carrisi.
Liberamente tratto dal “Il dono del Vento Tramontano” di Italo Calvino (Fiabe Italiane). Il riscatto del contadino Geppone contro le avversità della natura e la prepotenza del padrone, il Priore, alla conquista del pane, bene quotidiano per tutti.

ore 20.00 – Ristorante A Ca’ de prit
Area San Rufillo
Animazione per i più piccoli nello spazio allestito dal ristorante “A ca’ de prit” con laboratori, spettacoli, musica, magia e tanti giochi.

ore 20.45 – Fossato della Rocca
Il Palco dei Ragazzi
CIÒ CHE C’È
Di Stefano Del Testa. Una giornata qualunque, con tanto di sveglia mattutina e scuola…. Ma questa è una scuola speciale dove, tra disegni, ginnastica, matematica e pure Pinocchio si impara a partire da ciò che c’è.

ore 21.00 – Via Saffi 43
Leggiamo, facciamo, giochiamo
IL RITORNO DEL GATTO COL CAPPELLO
Lettura di Dr Seuss con laboratorio a tema. Quanta neve è caduta! Ma chi spalerà adesso? Per fortuna torna lui… il fantastico, mitico, svitato Gatto col Cappello!

ore 21.00 – Piazza Pompilio
Gioiosi momenti
Laboratori di giocoleria e animazione per bambini e genitori. A cura delle allieve e degli allievi del Liceo “Carducci” di Forlimpopoli.

L’organizzazione della Festa Artusiana è a cura della Città di Forlimpopoli
Segreteria e Ufficio Informazioni: Ufficio Cultura del Comune in collaborazione con Amphora Soc. Coop.
Tel. 0543 749234-5 – Fax 0543.749214 (dalle 8 alle 13; durante la Festa dalle 16 alle 21) info@festartusiana.it
info@pellegrinoartusi.it www.festartusiana.it www.pellegrinoartusi.it

Informazioni turistiche
Comune di Forlimpopoli, Ufficio Informazioni Turistiche
tel. 0543 749250 (mercoledì e venerdì dalle 15 alle 18 – sabato e domenica dalle ore 9:30 alle ore 12:30)
turismo@comune.forlimpopoli.fc.it

Condividi

Comments are closed.