Buon compleanno, Federico! E se a raccontarlo é Pinocchio…

0
Condividi

Il 20 gennaio é l’anniversario della nascita di Federico Fellini… Allora fate un giretto al Parco Fellini vicino al mare, guardate la Fontana dei 4 cavalli e per conoscere meglio uno dei più noti cineasti del mondo c’è un libro da suggerire, anche per i bambini: “Federico” di Eva Montanari.

fellini_3_bimbiariminiÉ la storia, raccontata ai più piccoli, di un “bambino” speciale, che diventerà un uomo importante, un artista. E a raccontarla, come in un sogno in cui si vivono le atmosfere di un circo, è… Pinocchio. Perché?

Non tutti sanno che la passione di Federico Fellini risale a quando da bambino amava mettere in scena spettacoli di marionette per intrattenere i suoi compagni. Il confine tra realtà e finzione per Federico non era così netto. Ed è proprio questa considerazione che ha suggerito ad Eva Montanari un parallelo con Pinocchio, che è tra l’altro il primo libro che Fellini abbia mai letto.

In questo omaggio al regista (“Federico”, Kite edizioni, 2014), sotto forma di biografia immaginaria, l’autrice fa incontrare il piccolo Federico e il suo alter ego di legno in una Rimini nebbiosa, popolata dai personaggi felliniani. É proprio la marionetta a narrare la storia del regista, in questo albo dall’atmosfera surreale che incanta grandi e piccini.

fellini_2_bimbiariminiIl burattino, proprio durante uno spettacolino in cui si copre di ridicolo, si imbatte in un ragazzino che cerca di consolarlo. E che – guarda un po’ – si chiama Federico. Il ragazzino decide di adottarlo e lo porta a casa sua. Col proposito di fargli gustare la buonissima pasta al pomodoro di sua mamma e di insegnargli a leggere… La storia si snoda negli anni e li segue fino a Roma, dove Fellini intraprende la sua professione.

Un albo unico e coraggioso, ricco di citazioni e permeato da un’atmosfera onirica e surreale che incanterà i cultori del Maestro e non solo.

Condividi

Comments are closed.