Fattorie Aperte dell’Emilia Romagna si fa in quattro

0
Condividi

Varie novitá per la 17esima edizione dell’iniziativa, che consente di scegliere fra cinque possibili percorsi. Sono quattro le domeniche (17, 24 e 31 maggio e 7 giugno) in cui sarà possibile visitare le fattorie, acquistare i prodotti direttamente dalle mani degli agricoltori, partecipare alle attività ludiche o didattiche. L’elenco delle 13 strutture che in provincia di Rimini aderiscono e le giornate in cui aspettano famiglie e bambini, con il tipo di attività proposta

Le ‘Fattorie Aperte dell’Emilia Romagna’ nel 2015 aprono i battenti per quattro domeniche. All’iniziativa, giunta alla diciassettesima edizione, aderiscono centosessantatré fattorie e sei musei del gusto, che apriranno le porte per quattro domeniche consecutive: 17, 24, 31 maggio e 7 giugno.
Tante le novitá: le famiglie possono cercare dove andare, quale fattoria visitare in base all’offerta culturale, gastronomica, educativa o ludica di ognuna di esse. All’interno della guida le fattorie sono suddivise in base al percorso principale offerto – laboratori creativi per famiglie e bambini, degustazioni e vendita diretta dei prodotti aziendali, ristorazione, valorizzazione dell’ambiente naturale, illustrazione delle tecniche produttive e delle caratteristiche aziendali -, ponendo l’accento sui fruitori dell’iniziativa.

Cosí c’é la possibilitá di fare 5 percorsi:

  1. La campagna insegna: imparare a fare il pane con le proprie mani, prendersi cura degli animali della fattoria, scoprire giochi e mestieri di una volta, fare prove di passeggiate a cavallo. Queste e tante altre sono le attività ludiche di Fattorie Aperte rivolte a bambini e famiglie, per imparare divertendosi.
  2. Mangiare in fattoria: un assaggio del mondo contadino non può che iniziare con un pasto in fattoria, dove la tradizione della cucina rurale recupera gli ingredienti genuini di una volta e riscopre sapori dimenticati.
  3. Natura e cultura: sono tante le possibilità che offre la campagna per chi ama fare sport, immerso in un ambiente naturale ben lontano dagli affollati percorsi cittadini. E tra una camminata e una pedalata, perché non soffermarsi a visitare le antiche pievi, i vecchi borghi o i palazzi signorili che via via incontreremo?
  4. Porta a casa la campagna: nelle fattorie aderenti potete acquistare tanti prodotti genuini direttamente da chi li fa. Un modo virtuoso di fare la spesa che accorcia i passaggi intermedi tra consumatore e produttore e che garantisce alimenti genuini e a chilometro zero.
  5. Visita in fattoria: un buon momento per riscoprire i tempi, i mestieri, gli animali, le coltivazioni e lo stile di vita di chi nella fattoria abita e lavora.

Le ‘Fattorie Aperte’ a Rimini e dintorni

Come negli anni precedenti, anche nel territorio della provincia di Rimini un bel numero di fattorie aspettano le famiglie e i bambini. Sono in particolare tredici le strutture che aderiscono all’iniziativa, ecco l’elenco completo con la descrizione delle attività proposte e delle giornate di apertura:

1.
La Psioun – minicaseificio Igilium

Giorni d’apertura: 17 maggio, 24 maggio, 31 maggio, 7 giugno
Via Uffogliano 150, 47863 Secchiano Marecchia Novafeltria (RN)
Tel: 0541-923452, 3288754190
Sito: www.minicaseificioigilium.vpsite.it – Email: igilium@alice.it

Azienda cerealicolo foraggiera di 23 ettari: si allevano capre con disciplinare bio e vengono prodotti formaggi sul monte di Uffogliano in alta Valmarecchia nel cuore del Montefeltro.

Programma: Visita guidata alla stalla, sala mungitura, caseificio con spiegazione dei metodi di allevamento/produzione riferiti al latte caprino. Possibilità di pranzo/cena su prenotazione. Fruizione libera del podere (pascoli, boschi).

Come Arrivare: Da Rimini: Marecchiese a Secchiano, a destra per Sogliano, in cima (Cantina) l’unico incrocio voltare a destra e subito a sinistra nella stradina che scende. Da Santarcangelo: provinciale dell’Uso a Ponte Uso tenere la sinistra per Novafeltria, in cima (Cantina) l’unico incrocio a sinistra e subito a sinistra nella stradina che scende.

fattorie aperte 2 20152.
Il buon pastore s.s.

Giorni d’apertura: 17 maggio, 24 maggio, 31 maggio, 7 giugno
Via C santino 1963, 47834 Montefiore Conca (RN)
Tel: 0541985874, 3358074499
Email: levoland@libero.it

Allevamento di ovini di razza sarda, con produzione di formaggi e ricotta a latte crudo bio.

Programma: Alla mattina ‘Facciamo il formaggio’, laboratorio pratico di caseificazione per bambini, possibilità di fermarsi a pranzo (su prenotazione). Nel pomeriggio “passeggiando con il gregge”: passeggiata nei pascoli con il gregge. Durante tutto il giorno è possibile visitare la stalla.

3.
Azienda agricola Il Borgo di Mario Zaghini

Giorni d’apertura: 17 maggio
Via Pazzini, 35 – 47826 Verucchio
Tel: 0541 670258, 335 6097469
Sito: Zaghini Olio.com – Email: info@ilbelloeilbuono.it

Azienda agricola per la produzione di olio extravergine di oliva con un metodo di agricoltura naturale che utilizza un particolare sistema di potatura e la lotta ai parassiti con eco-trappole. L’uliveto si trova ai piedi della Rocca Malatestiana in una zona da sempre legata all’agricoltura e in particolare alla coltivazione degli ulivi, dove è molto piacevole fare delle escursioni a piedi con dei percorsi che portano anche verso il Museo Villanoviano e il centro storico.

Programma: Ritrovo al mattino alle ore 9,30 circa in p.zza Malatesta 6 Verucchio, davanti al nostro punto vendita e trasferimento all’uliveto (noi consigliamo il percorso a piedi durante il quale vi accompagnamo per scoprire il territorio e la sua storia). Arrivo in uliveto, visione delle varietà di ulivi e delle tecniche di potatura, fondamentali per le piante. Visione della eventuale fioritura, spiegazione dei metodi di raccolta, dai metodi ed attrezzi antichi a quelli più moderni e illustrazione del ciclo di lavorazione fino alla produzione dell’olio. Al termine ritorno in piazza Malatesta e accoglienza nelle grotte medievali del nostro punto vendita e degustazione di bruschette con olio extravergine di oliva e vino sangiovese e trebbiano offerta da noi. Su prenotazione possibilità di fermarsi per la pausa pranzo al costo di 12 euro a persona.

Come Arrivare: partendo da Rimini si percorre la S.S. Marecchiese fino a Villa Verucchio. Dopo aver oltrepassato il centro, alla seconda rotatoria si gira a sinistra e si sale per un paio di chilometri fino al centro storico.

fattorie_aperte_emilia_romagna_bimbiarimini

4.
Soc. Agr. I Fondi di Zavatta e C. S.S.

Giorni d’apertura: 17 maggio, 24 maggio, 31 maggio, 7 giugno
Localitá Uffogliano 154, Loc. Secchiano Marecchia, 47863 Novafeltria
Tel: 335 5286699, 338 4543583
Email: agricolaifondi@gmail.com

Questa azienda, ubicata nel cuore del Montefeltro, alleva allo stato brado e semibrado suini di Razza Mora Romagnola. Tutti i suini sono nati, allevati e trasformati in azienda come da disciplinare di allevamento e di trasformazione di Slow Food. Tutti i prodotti lavorati e trasformati (salsiccia, salame, coppe, lonzini, pancetta, lardo, guanciali ed altri) sono Presidio Slow Food.

Programma: Dalle ore 10 visita all’azienda agricola, ai suini di razza Mora Romagnola nei recinti e nelle stalle. Possibilità di acquisto dei prodotti e piccola degustazione. Su prenotazione è possibile consumare i prodotti acquistati negli spazi messi a disposizione dall’azienda. Chiuso in caso di pioggia.

Come Arrivare: Da Santarcangelo prendere la SP 13 che arriva a Ponte Uso, da Ponte Uso prendere la SP 30 indicazione Novafeltria, dopo il Km 8 della SP 30 a sinistra c’è l’indicazione Agricola i Fondi. Venendo da Rimini percorrere la Marecchiese fino a Secchiano, a Secchiano subito dopo la rotonda c’è l’indicazione Sogliano al Rubicone, salire per circa 8 Km, scendere per circa 1,5 km fino ad incontrare alla propria destra l’indicazione Agricola i Fondi.

5.
Az. Agr. Agrituristica Fiammetta

Giorni d’apertura: 24 maggio
Via Provinciale 909, Loc. Croce, 47854 Monte Colombo
Tel: 0541 28983, 339 1210019
Sito: Agriturismo Fiammetta.it – Email: agriturismofiammetta@libero.it

Azienda vitivinicola e produzione olio. In una stupenda posizione panoramica tra la Valconca e il mare, sorge l’azienda agricola agrituristica Fiammetta, luogo ideale per trascorrere una vacanza all’insegna della tranquillità e del relax, immersi nel verde e a stretto contatto con la natura. L’azienda, oltre ad una produzione propria di vini, olio, miele e grappe aromatizzate, organizza su prenotazione aperitivi, compleanni, buffet con piadina, salumi e formaggi tipici, degustazione vino e visite guidate all’azienda.

Programma: Visita all’ azienda, alle vigne a alla cantina, “percorso del vino”, pic nic sul prato (a pranzo) e degustazione al tramonto (su prenotazione).

Come Arrivare: Da Rimini imboccare la via di Coriano e attraverso S. Savino, raggiungere Croce di Montecolombo. L’ azienda si trova sulla strada principale di Croce di Montecolombo.

6.
Agriturismo Case Mori

Giorni d’apertura: 17 maggio, 24 maggio
Via Monte l’Abbate 9, Loc. San Martino Monte l’Abate, 47924 Rimini
Tel: 366 4859828
Sito: Case Mori.it | Ippogrifo.org – Email: info@ippogrifo.org

Agriturismo con vigneto, oliveto, ortaggi, cereali, foraggere, alberi da frutto.

Programma: Laboratori di avvicinamento e relazione con i cavalli e gli asini. Passeggiata nel bosco, nelle vigne e nell’uliveto. Su prenotazione al 3664859828. Inizio attività alle 15.30. Massimo 20 famiglie.

Come Arrivare: Da Rimini imboccare la Via Coriano e a circa 2 Km, girare a destra per San Martino. Raggiungibile con bus di linea n° 20 e n° 3. Pista ciclabile: Via Montescudo, Via Clerici, Via Cà Sabbioni.

7.
Fattoria Didattica Amaltea

Giorni d’apertura: 17 maggio, 24 maggio, 31 maggio
Via Ca’ Baldo 2, Loc. Ca’ Baldo, 47837 Montegridolfo
Tel: 329 8873411
Email: fattoriamaltea@gmail.com

La Fattoria Didattica Amaltea si trova a pochi km dalla riviera romagnola, nell’incanto dell’’atmosfera agreste dell’entroterra riminese. Trascorrere una giornata in fattoria significa stare a contatto con la terra e con gli animali, dedicarsi ad attività concrete, che modificano in un istante il nostro punto di vista sulle cose, i nostri ritmi di vita e le nostre priorità, regalandoci magnifiche soddisfazioni. In azienda c’è anche la possibilità di gustare i prodotti, pane e pasta preparati con farina di grano duro Senatore Cappelli e legumi.

Programma: 17 maggio Mattina: visita guidata alla Fattoria. Pranzo: degustazione di cibi di nostra produzione. Pomeriggio: laboratorio della pasta fresca, la nostra sfoglina ci insegna i segreti di una buona pasta fatta in casa e Roberta, titolare dell’azienda agricola, mette a disposizione la sua farina biologica di grano duro Senatore Cappelli. 24 maggio Mattina: visita guidata alla Fattoria. Pranzo: degustazione di cibi di nostra produzione. Pomeriggio: Dimostrazione della lavorazione del formaggio secondo i metodi una volta. 31 maggio Mattina: visita guidata alla Fattoria. Pranzo: degustazione di cibi di nostra produzione. Pomeriggio: passeggiata nel bosco in compagnia degli animali della fattoria.

Come Arrivare: Da Pesaro: dalla strada provinciale di Pesaro proseguite sempre dritto in direzione di Urbino, al primo semaforo svoltate a destra per Tavullia. Dopo Pozzo Alto, all’incrocio che si trova all’altezza di Tavullia, svoltate a sinistra per Montegridolfo. Proseguite sempre dritto mantenendo la destra fino a pochi metri dall’incrocio di Via Ca’Baldo, dove imboccate l’ingresso al viale alberato segnalato dal cartello della Fattoria didattica. Da Cattolica: dal casello di Cattolica proseguite per San Giovanni in Marignano e poi per Tavullia. Alla fine di Tavullia girate a destra per Montegridolfo e proseguite sempre dritto mantenendo la destra. Superato il primo e il secondo incrocio trovate alla vostra destra il cartello che indica l’inizio della Provincia di Rimini. Dopo 50 metri sulla destra imboccate l’ingresso al viale alberato segnalato dal cartello della Fattoria didattica.

8.
Soc. Agrituristica Il Mio Casale

Giorni d’apertura: 17 maggio, 24 maggio, 31 maggio, 7 giugno
Via Canepa 700, Loc. Croce, 47854 Monte Colombo
Tel: 0541 985164
Sito: Il Mio Casale.it – Email: info@ilmiocasale.it

Il mio casale è una società agricola e agrituristica specializzata in coltivazioni interamente biologiche. E’ una azienda gestita da giovani famiglie che recuperano semi ed antichi sapori con passione ed amore. Si estende su una superficie di 35 ettari, 8 dei quali coltivati a vigneti iscritti alla doc, ed i restanti ad oliveti, cereali, ortaggi, e frutteti. Il mio casale offre la possibilità di soggiornare in una struttura calda ed accogliente che dispone di 7 camere tutte dotate di servizi privati, realizzata completamente in legno secondo le regole di bioarchitettura. Il ristorante è ricavato all’interno di un vecchio vagone ferroviario ed offre la possibilità di gustare secondo tradizione il “menù del contadino”. E’ un menù completo a base di ortaggi raccolti giornalmente, farine macinate nel molino a pietra con cui si preparano paste tradizionali, piadine, pane e dolci fatti in casa, confetture, olio, vino, liquori tipici prodotti nel nostro laboratorio. Il mio casale collabora da alcuni anni con successo al progetto fattorie didattiche, principalmente indirizzato a scuole elementari e materne.

Programma: Opportunità ricreative: parco con gazebo, musica, teatrino dei burattini e clown, possibilità di pranzare in azienda, anche con piadineria e stuzzicheria, degustazione e acquisto dei nostri prodotti. Percorsi didattici: riconoscimento delle erbe aromatiche e spontanee; riconoscimento degli alberi da frutto; visita guidata all’oliveto; visita guidata alle serre e all’orto estivo; visita al vigneto e alla cantina. Laboratorio del pane: dai campi di grano al pane con visita al molino. Opportunità di conoscere e vedere gli animali: caprette e asinello.

Come Arrivare: Da Rimini seguire la Via Coriano SP31. Proseguire sino a San Savino. Al Lago di Montecolombo scendere sulla Via Canepa.

9.
Soc. Agr. Le Querce di Serafini Stefano e C.

Giorni d’apertura: 17 maggio, 24 maggio
Via Pedaneta 43, 47855 Gemmano
Tel: 0541 985301 | 338 9316038
Email: azlequerce@alice.it

Vigneto, oliveto, cereali, foraggere; bovini da latte e carne, animali di bassa corte, ovini, caprini ed equini. Si producono: latte di alta qualità, carne, olio, formaggi.

Programma: Possibilità di visitare gli allevamenti, i vigneti e l’oliveto. Degustazione di prodotti aziendali.

Come Arrivare: Da Morciano prendere il bivio per Gemmano, superato il ponte sul fiume Conca girare a destra in Via Pedaneta, dopo circa 500 m., sulla sinistra, si trova l’azienda.

10.
Soc. Agr. Bio Valle delle Lepri S. S.

Giorni d’apertura: 17 maggio
Via Ca Righetti 17, 47853 Coriano
Tel: 0541 656464
Sito: Valle delle Lepri.it – Email: info@valledellelepri.it

Viticoltura, cantina, olivicoltura. Azienda biologica.

Programma: visita al recinto di ambientamento lepri, visita alle vigne, visita alla cantina e assaggio prodotti: vino, olio, miele, tutto da agricoltura biologica.

Come Arrivare: A Coriano, entrare in paese ed arrivare a Piazza Mazzini (al centro della piazza ci sono due olivi), poi seguire le indicazioni aziendali, dalla piazza circa 500 mt.

11.
Le Delizie del Frantoio Paganelli

Giorni d’apertura: 17 maggio, 24 maggio
Via Felsine 371, Loc. Lo Stradone, 47822 Santarcangelo di Romagna
Tel: 0541 629720 | 349.3045295
Sito: Olio Paganelli.it – Email: info@oliopaganelli.it

L’azienda agricola si trova a ridosso dei primi colli di Santarcangelo di Romagna. Nasce a fine anni sessanta. Oggi possiede un oliveto di circa 7 ettari, con varietà tipiche certificate. Il frantoio aziendale permette di ottenere, a freddo, Olio Extra Vergine di Oliva di grande qualità. La spremitura avviene entro poche ore dalla raccolta, in modo da mantenere profumi e sapori delle olive fresche. Numerosi premi regionali e nazionali. Richiestissimi sono gli oli aromatizzati, prodotti macinando in frantoio, assieme ad olive fresche, i vari aromi (limoni, mandarini, peperoncino, aglio, ecc.), coltivati in regime biologico quasi tutti in azienda. In questo modo, si possono apprezzare le fragranze e i sapori degli oli essenziali freschi di limone, mandarino, aglio, basilico, ecc.
I prodotti: Olio extra vergine di oliva: D.O.P. “Colline di Romagna”, “Il Solatìo”, “Ex Albis Ulivis”, biologico. Oli aromatizzati al: limone, mandarino, peperoncino, aglio e peperoncino, Basilico, Rosmarino, aromatico piccante, tartufo. Sott’oli: in olio extravergine e confetture, senza additivi chimici. Miele. Sale di Cervia. Linea cosmetica unica: all’olio di limone e oliva (nuova formulazione a freddo di alta efficacia).

Programma: Dalla raccolta all’olio (filmato). Passeggiata iniziale fra gli olivi. I bambini capiranno come si produce un grande olio e quanto è importante nella nostra alimentazione. Un racconto “coinvolgente” in cui i soldatini buoni (gli antiossidanti) avranno il sopravvento sui soldatini cattivi (l’ossigeno). I bambini verranno stimolati per tutto il percorso con domande intuitive sulle fasi cruciali del processo produttivo. Assaggio finale dei vari oli con il pane; degustiamo le tipiche “Cantarelle” con il nostro olio al mandarino. I nostri sensi ci aiuteranno a riconoscere tutte le caratteristiche di un olio di qualità e ci faranno comprendere se “i soldatini buoni hanno vinto la guerra”. I bambini risponderanno correttamente a tutte le domande e otterranno il Diploma di “assaggiatori ufficiali delle loro famiglie”. Gioco finale: sfida a riconoscere gli oli aromatizzati solo con l’uso dell’olfatto (olio al limone, mandarino, aglio, ecc.). Sangiovese e prova cosmetica per i genitori.

Come Arrivare: Da Santarcangelo prendere la Prov.le Uso per Borghi/Sogliano. Dopo sei chilometri arrivate alla località “Ciola-Stradone”. Al bivio per Borghi/Sogliano tenere la sinistra. Dopo il bivio, a circa 80 metri, prendere la prima strada a sinistra, (via Felsine). Siamo dopo il campo da calcio sulla sx.
Servizi

12.
Agriturismo Il Capannino

Giorni d’apertura: 17 maggio, 24 maggio, 31 maggio, 7 giugno
Via Belarda 494, Loc. Croce, 47854 Monte Colombo
Tel: 0541 985487 | 3358219992 – Fax: 0541 985487
Sito:Il Capannino.com – Email: info@ilcapannino.com

Il Capannino è un’azienda ad indirizzo olivicolo e ortofrutticolo. Produciamo anche colture portaseme e alleviamo animali di bassa corte (polli, conigli, anatre e capre). Gestiamo un agriturismo con cucina tipica romagnola e abbiamo due camere doppie per il trattamento b&b. Siamo una fattoria didattica e riceviamo scuole e gruppi di laboratorio.

Programma: ore 10 visita agli animali, ai campi e spiegazione delle attività aziendali; ore 12.30 pranzo in fattoria con menù a soli 15 eurosu prenotazione al 3358219992; ore 15.30 visita all’orto, al negozietto e nuovamente agli animali.

Come Arrivare: Da Rimini imboccare Via Coriano e proseguire fino all’omonimo paese, poi giungere a Passano e ancora sempre diritto a San Savino. Tenendo la direzione Monte Colombo/Montescudo proseguire fino alla Via Belarda sulla destra.

13.
Az. Agr. Il Giuggiolo di Emilio Podeschi

Giorni d’apertura: 17 maggio,24 maggio
Via Fossatone 333, Loc. Martino dei Mulini, 47822 Santarcangelo di Romagna
Tel: 0541 750049 – Fax: 0541 750049
Email: emilio.podeschi@gmail.com

Aula didattica di 100 m2. Colture: cassis, ribes, giuggioli, melograni ecc. Nella fattoria didattica vengono, in genere, proposti vari percorsi come ad esempio il Percorso del legno: il presepe e Pinocchio; esposizione di marionette in legno create da rami di albero scelti durante la potatura. Percorso del sole: frutti dimenticati; visita alle piante da frutto e passaggio sotto alberi secolari. Percorso della terra: il Telaio; esposizione di attrezzi agricoli della tradizione contadina – esempi di utilizzo e impiego. Percorso del giullare: zirundeli; poesia e racconti in dialetto romagnolo. Importanza di tramandare alle generazioni il dialetto dei nostri padri. Percorso del folletto: quando si giocava a fare i giochi; esposizione e realizzazione di giochi di una volta con possibilità di provarli ed acquistarli. Percorso del gusto: i sapori segreti; degustazione di confetture extra di giuggiole, cassis, ribes, more, fichi, prugne, ciliegie.

Programma: Orario apertura: 10-18 . Visita con percorsi ogni ora; degustazione gratuita di confetture di nostra produzione.

Come Arrivare: Da Rimini prendere la Marecchiese, al 2° semaforo di S. Ermete svoltare a destra e dopo circa 1 Km, a sinistra in via Tomba. Da Santarcangelo prendere la Trasversale Marecchia, svoltare a destra sulla via Tomba. L’azienda è alla fine di via Tomba. Uscita pista ciclabile Marecchia area 6 Molino Terrarossa.

INFO: Fattorie Aperte

Condividi

Comments are closed.