Fano, un Carnevale a misura di bambino

0
Condividi

La città adriatica marchigiana, che ospita il Carnevale più antico d’Italia, causa lo slittamento per il maltempo, anche nelle domeniche 26 febbraio e 4 marzo aspetta i visitatori con grandi corsi mascherati e il ‘Carnevale dei Bambini’, la principale novità del 2012

Il maltempo delle settimane scorse, con le abbondanti nevicate di cui restano ancora i segni in Romagna e in varie regioni, ha fatto slittare anche la maggior parte degli eventi di Carnevale. E ciò vale anche per il Carnevale di Fano, il più antico d’Italia (quanti lo sapevano?), che aspetta grandi e piccoli visitatori anche nelle domeniche 26 febbraio e 4 marzo con grandi corsi mascherati e il Carnevale dei Bambini, la novità del 2012.
Il primo documento noto nel quale vengono descritti festeggiamenti tipici del Carnevale nella città adriatica risale al 1347. Esso affonda le sue radici, almeno secondo la leggenda, nell’episodio della riconciliazione tra le due più importanti famiglie fanesi di allora: i Del Cassero e i Da’ Carignano. Dall’epoca il Carnevale é andato gradualmente caratterizzandosi in modo specifico, tanto che nel 1872 si decise di creare un comitato incaricato dell’organizzazione dell’evento che ancora oggi dopo secoli coinvolge e appassiona migliaia di fanesi e di turisti.
Il getto é, senza dubbio il punto di forza del Carnevale di Fano. Ogni anno quintali di caramelle e cioccolatini piovono dai carri allegorici durante le sfilate. Un altro elemento assolutamente originale del Carnevale fanese é il caratteristico pupo, detto “vulon”. Si tratta di una maschera che rappresenta sotto forma di caricatura i personaggi più in vista della città e che insieme alla “Musica Arabita” vanta una lunga tradizione nella storia del Carnevale di Fano.
Quest’anno, inoltre, il programma é arricchito con il Carnevale dei Bambini: si tratta di una sfilata mascherata dedicata ai bambini in collaborazione con i Servizi Educativi del Comune di Fano, alla quale si aggiungono anche animazione, musica, divertimento e laboratori creativi, a partire dalle 10.30 in Viale Gramsci a Fano.

Trovate il programma completo della manifestazione sul sito www.carnevaledifano.eu, per ulteriori informazioni si può chiamare l’Ufficio Informazioni Comune di Fano telefonando al numero 0721 887523.

Condividi

Comments are closed.