Un weekend… spettacolare

0
Condividi

Burattini, favole, magia… Sempre piú occasioni per le famiglie per entrare nel magico mondo del teatro. Ma non solo… Ecco 5 appuntamenti da non perdere nel fine settimana a Rimini e dintorni

1.

Ultimo fine settimana per la mostra InCanti di Immaginante – Laboratorio Museo Itinerante per bambini dai 2 ai 10 anni ai Magazzini del Sale di Cervia (turni ore 10, ore 11, ore 12, pomeriggio ore 15, ore 16, ore 17). Info: Immaginante 334 280 4710

Ecco il reportage sulla nostra visita

Negli orari della mostra (sabato 10-13 e 15-19, domenica 15-19) nella Sala Rubicone accoglie i bambini anche ‘Il grande gioco degli animali‘, un atelier permanente dove i bimbi hanno a disposizione tantissimi amici animali, di peluche, plastica e cartone, e vari materiali di recupero per inventare ambientazioni e storie: l’ingresso è libero e gratuito.

Durante la mostra sono poi previsti, fino alla chiusura del 19 novembre, moltissimi eventi collaterali.

Domenica 19 novembre, alle ore 11, ritorna Teo, che questa volta va a teatro: il coniglietto Teo, prodigioso musicista, coinvolge i bambini in divertenti giochi interattivi: orchestre di giocattoli, filastrocche che raccontano di oggetti parlanti, storie onomatopeiche… poi li stupisce con i suoi virtuosismi al pianoforte! Consigliato dai 3 ai 6 anni. (Su prenotazione, costo 7 euro a bambino. Immaginante 334 280 4710.)

Sempre domenica 19 novembre, alle 15, é in programma un concerto interattivo ‘Dire, Fare, Cantare‘, con ingresso gratuito: conte, filastrocche e canti scelti dai repertori della tradizione italiana da una cantante e da una musicista, da mettere in gioco con la voce e con il corpo, per scoprire il piacere di fare musica insieme.

2.

Domenica 19 novembre, alle 16.30, al Mulino di Amleto Teatro (Grotta Rossa) a Rimini, prosegue la rassegna teatrale dedicata ai bambini e alle famiglie ‘Mulino dei Piccoli’. Questa volta va in scena “Alice e il Mago” dalla compagnia Bianconiglio Circo Teatro: uno spettacolo contemporaneo dal sapore un po’ retrò, in cui gli attori uniscono ai numeri squisitamente tecnici e acrobatici le debolezze della natura umana per la messa in scena di uno spettacolo emozionante e poetico ma anche divertente e sbalorditivo.

Biglietti: ridotti fino ai 12 anni 5 euro, interi 7 euro. Info e prenotazioni: 0541 752056, info@mulinodiamletoteatro.com (la prenotazione è consigliata. Posti limitati a 100).

Per i dettagli clicca qui

3.

Domenica 19 novembre alla biblioteca Baldini a Santarcangelo inizia il progetto: “ArricchiAMOci in BIBLIOTECA”: ogni terza domenica del mese, dalle ore 9.30 alle 12, saranno disponibili tutti i servizi della Baldini con numerosi appuntamenti per adulti e bambini.

In questo caso due le iniziative in programma: alle 10 Elisa Mazzoli propone “Arriva la storpiatrice!” per bambini, mentre alle 11 è in programma il concerto “…a le Rime Facean Bordone” dell’Ensemble Riflesso. L’ingresso é gratuito.

Elisa Mazzoli

4.

Domenica 19 novembre, alle 16.30 in occasione della Fiera dell’Oliva, al Teatro CorTe a Coriano, Avis presenta gli attori del Teatro Accademia – Pesaro in “La gabbianella e il gatto”. Una storia tanto assurda quanto esilarante, tanto da ammaliare anche il pubblico adulto: il rapporto tra una gabbianella e un gatto. Due animali tanto diversi e tanto avversi, che riescono ad aiutarsi e ad amarsi.

Per prenotazioni 329 9461660.

5.

Domenica 19 novembre tornano gli spettacoli per bambini della rassegna ‘Burattini d’inverno’ al Lavatoio a Santarcangelo: alle ore 16.30 la Compagnia Vladimiro Strinati porta in scena “Nicola e il Mare”. Nicola è un bimbo spensierato abituato alle profondità marine e alle sue creature: un pesce palla, un polipo, uno squalo. Un Re sprezzante vuole mettere alla prova le sue capacità subacquee, con l’intento di metterlo in difficoltà, ma resterà sconfitto. Una volta cresciuto, Nicola approda su un’isola e riprende il viaggio con un carico di sale. Incontrerà uno Zar, il fido banditore e il cuoco al quale farà scoprire l’importanza del sale.

Ingresso a offerta libera, non occorre prenotazione.

CLICCA QUI per scoprire le altre iniziative dedicate ai bambini a Rimini e dintorni

Condividi

Comments are closed.