In attesa del Carnevale…

0
Condividi

Qualche giorno e possiamo salutare gennaio. E come chiudere in bellezza questo mese? Tanti eventi aspettano le famiglie, con la possibilitá di assaggiare giá l’atmosfera carnevalesca. Ecco 5 appuntamenti da non perdere a Rimini e dintorni

1.

Domenica 28 gennaio, alle ore 16.30 (eventuale replica alle 18), secondo appuntamento della rassegna di teatro ragazzi ‘La Bellina’ allo Spazio Tondelli a Riccione con “L’albero della felicità”, originale spettacolo in 3D per bambini, ideato e portato in scena da Giacomo Verde (ingresso 5 euro; età consigliata: dai 6 anni).

La storia racconta di un giovane che non riesce a trovare un lavoro che lo soddisfi e di una vecchia che gli predice che solo quando troverà il lavoro giusto sarà felice, ma dovrà farlo per amore e non per denaro. E poi ci sono: una povera madre, una lucertola in pericolo, un Re malato molto prepotente e delle pere magiche super colorate. I personaggi della storia, che vengono mostrati attraverso un “teatrino olografico”, sono realizzati in grafica 3D, utilizzando in maniera “alternativa” alcuni dei programmi normalmente utilizzati per la creazione di personaggi e situazioni da video game, in modo da mettere al servizio del teatro le potenzialità delle nuove tecniche di narrazione digitale.

INFO: stagione@riccioneteatro.it; tel. 320 0168171.

Per i dettagli clicca qui

2.

In occasione della Giornata della Memoria sabato 27 gennaio, alle 16.30, la Libreria Viale dei Ciliegi 17 a Rimini propone un evento per bambini dagli 8 anni dal titolo: “Storie per non dimenticare“. L’ingresso é gratuito, su prenotazione (0541 25357, info@vialedeiciliegi17.it).

3.

Radici come inizio, radici come tradizioni, ma anche come cambiamenti, percorsi, innovazioni e integrazione… Ecco le parole che accompagneranno il Pam Club nel 2018. Ma perché proprio il topinambur? Domenica 28 gennaio, dalle 15.30, al Museo Storico Archeologico di Santarcangelo é in programma la presentazione del calendario di eventi 2018 del Pam Club, con merenda. Poi alle 16.30 inizierà lo spettacolo “Il Giardiniere” del Teatro Distracci: spettacolo con attori/narratori, pupazzi e proiezioni, di e con Cristina Casadei e Giuseppe Viroli.

L’ingresso é gratuito.

Per i dettagli clicca qui

4.

Domenica 28 gennaio a Santarcangelo di Romagna nuovo appuntamento con le ‘Domeniche a Teatro‘ per tutta la famiglia al Teatro Il Lavatoio. In scena, alle ore 16.30, “I brutti anatroccoli” della compagnia torinese Stilema – Unoteatro.

Lo spettacolo, scritto e interpretato da Silvano Antonelli, è liberamente ispirato alla celebre fiaba di Hans Christian Andersen e affronta in modo molto attuale il tema delle diversità.

Essere uguali. Essere diversi. Cosa ci fa sentire a posto oppure in difetto rispetto a come si dovrebbe essere? Per una bambina, per un bambino ogni attimo è la costruzione di un pezzo della propria identità. Il mondo è pieno di modelli e di stereotipi di efficienza e bellezza rispetto ai quali è facilissimo sentirsi a disagio. Basta portare gli occhiali, o metterci un po’ più degli altri a leggere una frase, o avere la pelle un po’ più scura o un po’ più chiara, o far fatica a scavalcare un gradino con la sedia a rotelle, o essere un po’ troppo sensibili, o un po’… chiusi nelle proprie emozioni è come si sentisse un vuoto, un pezzo mancante. Ma è proprio da quella mancanza che bisogna partire.

Ingresso: 5 euro ragazzi fino a 14 anni, adulti 7 euro

Per i dettagli clicca qui

5.

Domenica 28 gennaio inizia (poi altri appuntamenti il 4 e l’11 febbraio), il Carnevale di Fano, il più antico carnevale d’Italia dopo quello di Venezia, e la più importante festa popolare delle Marche con una partecipazione di oltre 100.000 persone! Ogni anno i grandi carri allegorici sfilano insieme alle persone mascherate a piedi, con bande musicali e gruppi folkloristici, e durante le sfilate quintali di caramelle e cioccolatini piovono dai carri allegorici dando vita al tradizionale “getto”! Una spettacolare pioggia di dolciumi che rende il Carnevale di Fano il più dolce del mondo.

Per i dettagli clicca qui

É già Carnevale in gennaio…

CLICCA QUI per scoprire le altre iniziative dedicate ai bambini a Rimini e dintorni

Condividi

Comments are closed.