Colori e sapori per un weekend magico

0
Condividi

Il primo weekend di ottobre… Giá. I colori e il profumo della natura in autunno ci invitano a fare una passeggiata nei boschi, a raccogliere le castagne o le foglie… Ma non mancano altri eventi speciali a misura di famiglia per gustare appieno queste giornate. Ecco 5 appuntamenti da non perdere nel fine settimana, che coincide anche con la Festa dei Nonni

1.

rimini_centro_famiglie_festa_nonni_2016_bimbiariminiLa Festa dei Nonni si celebra domenica 2 ottobre, e in occasione della ricorrenza il Centro per le Famiglie di Rimini (Piazzetta dei Servi 1) sabato 1 ottobre, alle 16, propone un evento divertente per i bambini dal titolo: ‘Costruiamo insieme il suo primo libro – “Speciale Festa dei nonni”!’.

E’ un laboratorio per mamme in attesa e mamme e papà di bebé fino ai 10 mesi. Gli invitati speciali saranno i nonni, che avranno l’opportunità di costruire il primo libro dei loro nipotini.

Il libro tattile è uno dei primi strumenti di crescita e di scoperta del mondo che utilizza il bambino. Poterlo costruire con le proprie mani, scegliendo materiali e colori, lo trasforma in un dono straordinario!

Il laboratorio è gratuito. Info e prenotazioni: 0541 793860.

2.

montefiore_conca_roccadiluna_2016Ottobre a Montefiore Conca MangiarSano e Sagra delle Castagne… Per iniziare, domenica 2 ottobre é in programma anche Family tour (ore 16 e 17,30), e ‘Fuga dal Castello’ il punto più alto della Rocca si attrezza per il più intrepido visitatore che preferisce uscire dal castello… calandosi dall’alto!

Domenica 2 ottobre a Montefiore Conca arriva il MangiarSano con “Latte e formaggi dei nostri pascoli”. Nella piazzetta del paese e nel borgo storico, dalle ore 10 fino alle ore 20, esposizione e vendita di prodotti biologici, tipicità e artigianato locale. Poi dalle ore 10 alle 20 la Pro Loco di Montefiore offrirà le prime caldarroste e la piadina della tradizione romagnola.

3.

mulino_sapignoli_magia_2_bimbiariminiDopo lo strepitoso successo riscontrato lo scorso anno con lo show di Matteo Cucchi, domenica 2 ottobre, dalle ore 15, gli Amici del Mulino ripropongono nuovamente al Museo Mulino Sapignoli (Via Santarcangiolese 4631) a Poggio Torriana, un grande appuntamento con la magia dal titolo ‘Il Mulino macina … magie!’.

Pomeriggio all’insegna del divertimento e della magia con il magic show della Combriccola dei Lilipuziani, magicherie di Matteo Giorgetti che con corde, foulard, carte e dadi cercherà di allietare e soprattutto di sorprendere grandi e piccini con le sue illusioni e le sue magie.

Oltre allo spettacolo, uno piccolo spazio dedicato alla solidarietà con un’iniziativa in favore dei terremotati, “I nostri piccoli DONI per dirvi che siAMO con Voi”: un invito ai bambini a portare i giochi che non adoperano più allo scopo di regalarli ai bambini del centro Italia che nell’ultimo terremoto hanno perso tutto.

L’ingresso é gratuito. Lo spettacolo si svolgerà anche in caso di maltempo.

4.

freelandia_cucina_3Domenica 2 ottobre, dalle 12, inizia il laboratorio di cucina per bambini al parco ludico-didattico Freelandia sulle colline di Montescudo, con la fata Simo…cuoca sopraffina. L’idea di organizzare questo tipo di laboratorio, nasce dalla passione per il buon cibo ed soprattutto per far conoscere la qualità del cibo.

Le ricette avranno un tema mensile e cambieranno ogni settimana. Questa volta i bimbi possono cucinare i piatti e mangiarli con fata Simo, mentre i genitori si godono il loro pranzo.

Le ricette partono con la verdura, tanto “temuta” dai bambini, ma – per usare le parole dei promotori – “noi la renderemo più divertente!”.

Per i dettagli clicca qui

Info e prenotazioni: 388 4225906

5.

sagra_polenta_perticaraGiunta alla 30ª edizione, la Sagra della Polenta a Perticara arriva domenica 2 ottobre alla sua conclusione, dopo quattro domeniche vissute tra buona tavola, spettacoli, passeggiate e visita al Museo Suplhur. Anche il Museo ha fatto segnare quest’anno numeri molto importanti: nelle quattro domeniche di festa sono già entrati al museo che racconta la storia della miniera di zolfo e dell’attività estrattiva all’ombra del Monte Aquilone oltre 600 visitatori.

La Sagra comprende non soltanto un’ampia offerta enogastronomica, ma anche, mercati d’artigianato locale, di antiquariato, bancarelle di dolciumi e caldarroste. Completano la festa l’intrattenimento musicale, giochi per bambini, truccabimbi, gonfiabili, spettacoli itineranti e i giochi della tradizione popolare ad animare le vie e le piazze del paese dalle 11 del mattino fino a sera.

Un viaggio nel tempo al Museo Storico Minerario di Perticara

CLICCA QUI per scoprire le altre iniziative dedicate ai bambini nel weekend a Rimini e dintorni

Condividi

Comments are closed.