Uno speciale benvenuto a settembre

0
Condividi

Con l’arrivo di settembre prendono il via anche le feste tipiche di questa stagione. Ma per le famiglie non mancano certo gli appuntamenti in questo weekend a cavallo dei due mesi… Ecco 5 eventi da non perdere questo fine settimana.

1.

Avrà inizio nel primo pomeriggio di domenica 1° settembre a Rimini il ricco programma aereo che si concluderà verso le 17 con l’esibizione della Pattuglia Acrobatica Nazionale, a regalare emozioni col proprio spettacolare repertorio sui cieli della spiaggia riminese.

Un ricco programma di volo che sarà aperto alle ore 15 dall’elicottero HH 139 AM per il soccorso e la ricerca del 15° Stormo di Cervia, che davanti alla spiaggia del Grand Hotel di Rimini calerà la Bandiera nazionale accompagnata da un soccorritore mentre le note dell’Inno di Mameli risuoneranno per tutto il litorale.

Alle 17, provenienti dalla base di Cervia dove sono atterrati provenendo da Rivolto (Udine), gli aerei della Pattuglia Acrobatica Nazionale, le leggendarie e inimitabili Frecce Tricolori che per mezz’ora circa si esibiranno con tutto il proprio adrenalinico repertorio per il piacere del pubblico. L’esibizione di domenica sarà anticipata venerdì 30 agosto dalle prove, con inizio verso le ore 16, con un programma ridotto e l’unica differenza nell’uso dei “fumi”, che saranno solo di colore bianco.

2.

Domenica 1 settembre nel borgo di Montebello di Poggio-Torriana torna la “Festa del Miele, dal mattino… fino a notte!“, con assaggi, laboratori, visite, danze… Molte le attività e le occasioni per conoscere meglio questo prodotto semplice ma prezioso in una cornice paesaggistica che parla da sé. Il miele sarà il protagonista assoluto, ma durante le due serate di festa si potranno acquistare e consumare altri prodotti tipici del territorio, dai formaggi ai salumi, dagli oli al pane. Per le vie di Montebello ci saranno anche mercatini artigianali e spettacoli di intrattenimento per grandi e bambini.

3.

Domenica 1 settembre, dalle 17, al bagno 99 a Marebello di Rimini, é in programma “Rievocazione della pesca storica“. Un’occasione per conoscere e ‘provare’ le tradizioni marinare di Rimini è la Tratta. La pesca “alla tratta” è una tecnica “povera”, conosciuta fin dall’antichità. Questo metodo, in uso sul litorale romagnolo fino agli anni Cinquanta, sarà riproposto in un’esibizione pratica in nome della salvaguardia delle tradizioni locali e per far conoscere la pesca dell’Adriatico, che da sempre è stata fonte di sostentamento per la popolazione marinara riminese.

Dopo la rievocazione sarà preparata la tradizionale ‘rustida’, con degustazioni di pesce cotto secondo l’antica tradizione riminese, piadina e vino locale.

4.

Sabato 31 agosto, alle ore 21, ritorna a Borghi la rassegna “Burattini e Figure” a cura del Teatro del Drago. Questa volta si sposta al campo sportivo dello stradone con il delizioso spettacolo della compagnia OrtoTeatro e il suo evergreen “Hansel e Gretel“.

Il testo ripercorre la fiaba classica dei Fratelli Grimm, in una nuova veste che non toglie il fascino antico di una fra le storie più amate dai bambini di ieri e di oggi. Gli splendidi pupazzi in gommapiuma realizzati da Ada Mirabassi, la Casa/Baracca ideata da Paolo Pezzutti, che diventa rifugio e dolce attrattiva, e le musiche composte con rara sensibilità da Fabio Mazza, rendono questo spettacolo godibile da ogni tipo di pubblico.

Federica Guerra, sola in scena, come nella tradizione dei vecchi burattinai e contastorie, dà vita a tutti i personaggi di questa storia. Lo spettacolo è un susseguirsi di cambi di scena: con la mamma di Hansel e Gretel che si racconta in un monologo intimo ai nostri bambini svelando loro le difficoltà segrete dell’essere mamma. I monologhi cedono il passo a delle meravigliose marotte così belle da sembrare vere, soprattutto per un bambino. Luna, stelle, alberi e uccellini tridimensionali renderanno suggestiva la rappresentazione che sarà ritmata anche da qualche semplice canzone.

5.

Domenica 1 settembre al family restaurant InFabula a Rimini (via Consolare 91) é tempo di scoprire la natura… A pranzo i bambini si avventureranno in un percorso alla ricerca degli elementi naturali e scopriranno che questi potranno cambiare forma e utilizzo.

Prenotazioni: 0541 718373.

CLICCA QUI per scoprire le altre iniziative dedicate ai bambini a Rimini e dintorni

Condividi

Comments are closed.