Un fine settimana caldo

0
Condividi

Feste, picnic a piedi nudi sull’erba con cestino a Km Zero, circo, favole… Il fine settimana porta tantissimi eventi a misura di famiglia a Rimini e dintorni, scopriteli.

1.

Sabato 29 giugno (dalle ore 20.15) al Castello Malatestiano di Coriano finalmente primo appuntamento per tutta la famiglia con “Arancionè la notte al Castello dei Bambini“, la rassegna dedicata alla letteratura per ragazzi in collaborazione con il Premio Andersen.

In questa edizione il tema ricorrente saranno le stagioni dell’anno: quattro sabati dedicati al tempo e alle sue quattro sfumature raccontate e musicate dal vivo. Protagoniste della serata saranno ben due stagioni: Estate e Autunno!

Alle ore 20,15 si parte con il PicNic a piedi nudi sull’erba totalmente plastic free con i cestini a Km0 preparati da La Cantinetta della CorTe con posate e contenitori per il cibo 100% naturali, riciclabili e sostenibili, realizzati con amido di mais.

Al calare delle prime ombre della sera (ore 21,30), arriva l’ora tanto attesa delle fiabe: Estate – Sole di fuoco, nasce un bel gioco e Autunno – Foglie traballine, del vento ballerine. La Compagnia Fratelli di Taglia racconterà alcune storie dedicate alla stagione più calda dell’anno e a quella che segna la sua fine attraverso incredibili personaggi: si comincia con l’estate raccontata da Tempestina di Lena Anderson (testo vincitrice del premio Andersen), L’estate delle cicale di Janna Carioli e Tre piccoli pirati di Peter Bently. A seguire si cambia stagione e si passa all’autunno con Riccio&Coniglio e lo spavento del vento di Pablo Albo, Corri Corri Zucca mia di Eva Mejuto & Andrè Letria.

Le favole saranno musicate dal vivo da Massimo Modula e Giacomo De Paoli e per la prima volta verranno animate da performance di clownerie e voleranno fin sopra le nuvole con un nuovo personaggio: Liù, una bambina molto vivace interpretata da Irina Dainelli attrice, acrobata e danzatrice aerea della Compagnia Fratelli di Taglia. Prenderanno vita anche le mura del castello grazie alle video proiezioni a cura di Jacopo Ferma.

Senza plastica e con tanta creatività il Castello di Coriano dove poter divertirsi con la fantasia grazie ai Laboratori Creativi a cura di Cristina Bonavitacola de La Bottega delle Idee e Laboratori Pinocchio, disegni e pitture estemporanee, creazione di oggetti e trucchi tematici guidati da Inès Cavuoti, Eleonora Protti e Cecilia Romani.

Ingresso compreso di cestino pic-nic: bambini 11 euro (fino a 14 anni), adulti 14 adulti (per il picnic prenotazione obbligatoria). Ingresso solo spettacolo e laboratori creativi: 6 euro, bambini sotto i 3 anni gratuito. Info e prenotazioni: 329 9461660.

2.

Un circo inusuale, senza animali, dove lo stupore nasce da gesta umane straordinarie… Sabato 29 e domenica 30 giugno, alle 21.30 e alle 23, a San Giovanni in Marignano (via Gramsci 26) i grandi artisti del Circo Paniko metteranno in scena lo spettacolo “Panikommedia” e “Promis Lend”.

Info e prenotazioni (consigliate per non dire d’obbligo) solo tramite chiamata al 333 6298118.

3.

A Maiolo il 29 e il 30 giugno appuntamento con la Festa del pane, una manifestazione alla riscoperta di questo prodotto tipico della Valmarecchia cotto negli antichi forni situati attorno al paese. L’evento inizia sabato 29 giugno pomeriggio con i convegni mentre la sera si mangia e si balla presso la pizza di Capoluogo, domenica 30 giugno visita agli antichi forni alla scoperta di tradizioni e sapori ormai dimenticati con vendita di pane e spianate allo stand di Capuologo, spettacoli di danza, serata danzante con l’orchestra, mercatino lungo la via del centro, benedizione del pane e Santa Messa Solenne.

4.

Il 29 e 30 giugno, dalle 9 alle 20, istruttori, professionisti e volontari saranno a tua disposizione gratuitamente per darti l’opportunità di vivere un’esperienza di sport, relax e benessere nella spettacolare cornice estiva di Sant’Agata Feltria.

Immersi nel paese rinascimentale e nel verde dell’Alta Valmarecchia potrai assistere e giocare a tornei di calcio, basket e pallavolo. Potrai provare la tua abilità con il tiro con l’arco. Sfogherai la tua energia ballando e saltando. Avrai occasione di camminare nei bellissimi percorsi naturali del paese, e poi mountain bike, fitness e conferenze.

La degustazioni delle specialità locali e di menù a KM ZERO renderanno ulteriormente piacevole la tua permanenza. Potrai passare una bellissima giornata e conoscere tanti amanti del benessere. L’obiettivo è dare a tutti l’opportunità di fare esperienze che siano da stimolo alla volontà di cambiare il proprio stile di vita, oppure, per chi non sente questo bisogno, semplicemente trascorrere una giornata di sano divertimento.

5.

Favole nel Giardino Botanico alle Grotte di Onferno a GemmanoDomenica 30 giugno, alle ore 14, all’ombra della grande quercia, sono in programma racconti e favole naturalistiche per bambini.

Ritrovo al Centro Visite della Riserva Naturale Orientata e Grotte di Onferno.

Quota di partecipazione: 3 euro, con visita in grotta 9 euro.

Info e prenotazioni: 389 1991683.

CLICCA QUI per scoprire le altre iniziative del weekend dedicate ai bambini a Rimini e dintorni

Condividi

Comments are closed.